Perché il miele si cristallizza e come si decristallizza

Ci sono diverse ragioni per cui il miele può cristallizzare. Parliamo di questi motivi e quindi impariamo a decristallizzare il miele in diversi modi.

Devo ammettere che sono un po 'snob del miele. Ho alcuni posti locali in cui prendo regolarmente il mio miele, ma se sono in giro, come dire, a Gatlinburg, prenderò un barattolo, solo per divertimento. E a volte li dimentico sul retro dell'armadio. Tirandolo fuori, mi rendo conto che si è cristallizzato. Non ti preoccupare, ho una soluzione per questo.

Perché il miele cristallizza?

Ci sono diverse ragioni per cui il miele può cristallizzare. Diamo un'occhiata a loro, poi parliamo di come decristallizzare il nostro miele.

Acqua nel miele

Ho questo problema al bar che gestisco. Pulisco la bottiglia di miele, ma non posso sempre aspettare che si asciughi, quindi verserò il miele in ogni modo, sperando nel meglio. Di solito viene usato abbastanza velocemente, ma a volte non abbastanza velocemente e i cristalli iniziano a formarsi.


fagioli al forno biologici


Clima

Alcuni dicono che non ha nulla a che fare con l'acqua reale nel miele poiché è il nettare che le api riportano all'alveare. Ma nei climi più asciutti o negli anni con meno precipitazioni, il miele tenderà a cristallizzarsi di più.

Impurità in The Honey

Se c'è un pezzo di nido d'ape, polline o altri detriti, il miele può iniziare a cristallizzarsi attorno. Il miele che acquisti nel negozio di solito viene filtrato bene, dandogli una durata di conservazione molto più lunga.

Miele Freddo

Se scende sotto i 50 dove ti trovi, il miele può iniziare a cristallizzare a temperature più basse. Conservarlo in cucina, piuttosto che nel seminterrato, dovrebbe aiutare a mantenere il miele decristallizzato.

Tipo di miele

Alcuni tipi di miele hanno maggiori probabilità di cristallizzarsi, come erba medica o trifoglio. Perché potrebbe esserci più umidità? Meno umidità? Nessuno lo sa davvero per certo.

Age of The Honey

Il miele si cristallizzerà naturalmente da solo dopo un po '. Se il tuo miele è più vecchio, è una scommessa sicura che si formeranno i cristalli.

Non importa come si è cristallizzato il miele o perché puoi riportarlo indietro con pochi semplici passaggi.

Come decristallizzare il miele

Il modo più comune di decristallizzare il miele è il calore. Ecco alcuni metodi che hanno funzionato bene per me:

Acqua calda

Utilizzare una padella non reattiva come l'acciaio inossidabile. Dovrebbe essere alto come il miele nel barattolo. Metti il ​​barattolo chiuso di miele nella padella e riempi la padella con acqua calda fino a dove si trova il miele nella vaschetta. Aspetta che l'acqua sia fredda. Sollevare il barattolo dalla padella d'acqua e mescolare. Se ci sono ancora cristalli nel miele, ripetere il processo. Quando il miele è liquido, usa come faresti normalmente.


come realizzare un pad riscaldante per riso


Nel forno

Metti il ​​barattolo aperto di miele in una padella a una temperatura più bassa, come 200 ° f. Lasciare agire per circa 30 minuti. Mescolare e ripetere se necessario per decristallizzare completamente il miele.

In un fornello lento

Metti i vasetti di miele aperti nella pentola a cottura lenta e lasciali in posa per 8 ore circa. Non è necessaria acqua, puoi farlo secco. Lasciare il miele nella pentola a cottura lenta più a lungo se sono ancora presenti cristalli di miele.

Non microonde il miele cristallizzato

Non essere tentato di usare un forno a microonde. Mentre fanno bene ad alcune cose, il miele è molto denso e può creare punti caldi. Quando il miele viene riscaldato troppo, puoi uccidere i batteri benefici. Avrai ancora un buon sapore di miele ma non otterrai i benefici per la salute dai batteri buoni.

Per quanto tempo il miele rimarrà cristallizzato?

Qualcosa da ricordare è che una volta liquefatto il tuo miele, di solito rimarrà liquido per un breve periodo. A meno che non si preveda di utilizzarlo presto, potrebbe ricristallizzarsi di nuovo. Fortunatamente, non c'è limite a quante volte puoi decristallizzare il miele.

Altre idee

Se trovi che il tuo miele si cristallizza velocemente, non importa cosa fai con te! Il miele cristallizzato è sicuro da mangiare così com'è. Puoi frustarlo e usarlo come crema di miele. Un posto locale qui nella Carolina del Nord occidentale vende cannella, limone e persino miele alla crema di Cayenna. Oppure potresti usarlo così com'è. Non c'è niente di sbagliato nell'usare il miele cristallizzato. Si scioglie nel tuo tè proprio come una volontà liquida di miele. Ma se vedi la muffa nel tuo miele quando la apri, gettala subito. Qualcosa è andato storto da qualche parte poiché il miele di solito non supporta l'attività della muffa. Potrebbe essere impuro o potrebbe essere stata introdotta una sostanza che ha causato la muffa.

Sai come decristallizzare il miele in un altro modo? Condividi con noi.