Sbianca i denti naturalmente a casa con carbone attivo

Come sbiancare i denti naturalmente a casa!

Se sei un amante del caffè come me, è probabile che i tuoi denti siano meno bianchi di quanto vorresti. Ti sento forte e chiaro! Non posso rinunciare al mio caffè, ma io può trova un modo naturale per sbiancare i denti.

Ho visto così tante ricette per lo sbiancamento dei denti fai-da-te, e alcune sembrano meravigliose mentre altre sono imprecise.

Ho denti abbastanza sensibili, quindi sono sempre riluttante a usare qualsiasi tipo di prodotto sbiancante per denti. Non voglio nulla che sia troppo abrasivo, né voglio nulla che non sia sicuro ingerire.

Mentre cercavo alternative sicure, mi sono imbattuto in qualcosa chiamatocarbone attivo.Non ne avevo mai sentito parlare prima, quindi volevo fare una piccola ricerca.

Cos'è il carbone attivo?

Il carbone attivo è una sostanza polverosa nera che può essere prodotta con diversi materiali: guscio di cocco, legno, torba e / o petrolio. Consiglierei di andare con un marchio naturale che ottiene il suo carbone da gusci di cocco o legno.

È leggermente abrasivo e le particelle contengono piccoli pori che sono meravigliosi per intrappolare le tossine e altre sostanze chimiche nel corpo. Molte persone usano carbone attivo per trattare problemi interni come gas, diarrea e persino colesterolo.

Alcune persone usano persino carbone attivo per ridurre l'effetto dei postumi di una sbornia, sebbene la sua utilità a questo scopo non sia stata dimostrata.

Il carbone attivo è sicuro per lo sbiancamento dei denti?

Sì! Tuttavia, alcune cose da tenere a mente quando si utilizza il carbone attivo per sbiancare i denti:

  • Acquista un prodotto per uso alimentare (come questo).
    • È MOLTO importante assicurarsi di avere una buona fonte diattivatocarbone in quanto alcune aziende sono più affidabili di altre.
  • Non spazzolare troppo.
  • Non spazzolare eccessivamente.
  • Se i denti o le gengive si irritano, fermati. Come accennato in precedenza, il carbone attivo è abrasivo e potrebbe causare lieve irritazione.

altre considerazioni

  • È una polvere nera che maccherà i vestiti, quindi assicurati di indossare qualcosa di vecchio quando lo usi.
  • Arriva ovunque! Normalmente poserò un vecchio asciugamano sul lavandino in caso di versamenti.
  • Pulisci subito dopo l'uso per evitare di macchiare i ripiani o il lavandino.

Ora che sai qualcosa in più sul prodotto, passiamo alla ricetta.

Come sbiancare i denti con carbone attivo

Poiché il carbone attivo può essere abrasivo, volevo associarlo a qualcosa che potesse aiutare a condizionare e proteggere i denti.

Ho scelto di aggiungere olio di cocco alla ricetta perché è meraviglioso per sbarazzarsi dei batteri in bocca. In effetti, molte persone usano l'olio di cocco per aiutare a riparare e guarire i denti con una routine quotidiana di estrazione dell'olio.

Forniture e ingredienti

  • ¼ cucchiaino di carbone attivo in polvere o 2 capsule (trova polvere qui o trova capsule qui)
  • 1 cucchiaio di olio di cocco (trova qui olio di cocco biologico non raffinato)
  • spazzolino economico (probabilmente vorrai uno spazzolino dedicato per questo)
  • misurino
  • piccola ciotola

Indicazioni

1. Misura l'olio di cocco in una piccola ciotola / contenitore.

2. Sciogli l'olio di cocco fino a renderlo liquido.

3. Mescolare ¼ cucchiaino di carbone attivo (circa 2 capsule) e mescolare fino a quando combinato.

4. Immergi lo spazzolino nella miscela.

5. Lavare i denti per 2-3 minuti.

6. Sciacquare la bocca con acqua fino a quando non rimane carbone sui denti.

Ora, puoi ripetere questa ricetta 2-3 volte a settimana fino a raggiungere il bianco desiderato. Se le gengive e / oi denti si irritano, interrompere l'uso.

Conservazione

Dopo il primo utilizzo, è probabile che la miscela di olio di cocco / carbone attivo si solidifichi. (L'olio di cocco è solido a temperature inferiori a 76 ° F.) Suggerisco di tenerlo in un contenitore ermetico con un coperchio.

Quando sei pronto per usarlo di nuovo, basta scavare un po 'con lo spazzolino da denti. Se lo preferisci liquido, puoi sempre fondere nuovamente la miscela.

Altre idee di sbiancamento naturale dei denti

Se stai cercando altre ricette fai-da-te per rinfrescare la tua routine di igiene orale, dai un'occhiata a questa polvere di denti sbiancante fai-da-te e questo dentifricio naturale per bambini!