Sciacquare i capelli all'aceto con menta piperita e camomilla

Questo semplice risciacquo per capelli all'aceto è un modo semplice per rinfrescare, rafforzare e condizionare qualsiasi tipo di capello. E non lascerà i tuoi capelli odorati di aceto!

Mentre l'estate avanza, sembra che i miei capelli diventino più opachi di giorno in giorno. Il cloro della piscina, i prodotti chimici e l'accumulo generale mi hanno lasciato i capelli meno desiderabili.



Quindi è il momento di una delle mie cose preferite: un risciacquo per capelli a base di erbe e aceto! Adoro usare l'aceto per eliminare l'accumulo e rinvigorire il cuoio capelluto. Inoltre, sapevi che l'aceto di mele è un balsamo naturale per capelli?

Fa un ottimo lavoro nel lasciare i capelli lucenti e puliti. Che ci crediate o no, non ha nemmeno l'odore di aceto una volta che si asciuga!

Questo semplice risciacquo con aceto fatto in casa è un modo semplice per aiutare a rinfrescare, rafforzare e condizionare qualsiasi tipo di capello.

Fare un risciacquo dei capelli all'aceto

I risciacqui dei capelli dell'aceto possono essere fatti facilmente e rapidamente. Preferisco fare un batch settimanalmente e conservarlo in frigorifero da utilizzare per tutta la settimana.

Erbe aromatiche

Questo risciacquo lenitivo del cuoio capelluto è fatto con menta piperita e camomilla non solo per stimolare il cuoio capelluto, ma anche per aiutare a liberarsi dell'accumulo.


benefici per la salute della radice di gobo


Altre erbe da considerare nel risciacquo dei capelli con aceto includono ortica, lavanda, rosmarino, calendula, marshmallow o achillea. Ognuno ha proprietà particolari per esigenze diverse. Gioca con diverse combinazioni per vedere cosa si adatta meglio ai tuoi capelli.

Per me, adoro il formicolio della menta piperita e l'aroma lenitivo e simile al miele della camomilla. Per non parlare della bella tinta dorata che la camomilla dona ai miei capelli. Se hai i capelli scuri e non stai cercando di schiarirli, potresti voler evitare la camomilla.

Aceto

L'aceto dritto è un po 'troppo duro per i miei capelli, quindi mi piace combinarlo con acqua infusa con erbe in un rapporto 1: 4. Ciò significa 1 parte di aceto e 4 parti di acqua. Se preferisci usare l'aceto dritto, puoi anche infondere lentamente le erbe nell'aceto invece di preparare acqua alle erbe.


alternativa pulitore di comete


Questa ricetta fa sciacquare abbastanza i capelli con l'aceto per durarmi un'intera settimana o due, tuttavia, potresti fare un lotto più piccolo per un utilizzo una tantum. Potresti anche diluire l'aceto alle erbe quando sei pronto per usarlo in quanto rimarrà più a lungo del pronto mescolato con risciacqui con aceto d'acqua.

Oli essenziali nel tuo risciacquo?

L'aggiunta di oli essenziali a un risciacquo con aceto può sembrare un'ottima idea, ma poiché questo risciacquo con aceto è a base d'acqua, l'olio non sarà mai in grado di mescolarsi.

Ciò significa che il cuoio capelluto potrebbe entrare in contatto con oli essenziali non diluiti, il che non è una buona idea. Gli oli essenziali non diluiti possono danneggiare la pelle e persino i capelli. Naturalmente, puoi sempre diluire gli oli essenziali in un olio vettore come jojoba o mandorla dolce prima di aggiungerli al risciacquo. Tuttavia, ciò potrebbe lasciare i capelli più grassi di qualsiasi altra cosa.

Se vuoi usare oli essenziali, un'idea migliore è provare a fare il tuo olio per capelli con oli essenziali e una base di argan, jojoba o olio di ricino. Questo rende un ottimo trattamento prima del condizionamento dello shampoo. Adoro usare il rosmarino e gli oli dell'albero del tè per aiutare con la crescita dei capelli e i problemi del cuoio capelluto.

Indica @diynatural o taggalo #diynatural!

Hai mai fatto un risciacquo con i capelli all'aceto? Parlaci!


Circa L'Autore

Carla Gozzi

Carla Gozzi È Nato A Modena, 21 Ottobre 1962 E Vive Tra La Sua Città Natale, Milano E New York. Ha Iniziato A Lavorare Nel Campo Della Moda Come Stilisti Assistente, Tra Cui Jean-Charles De Kastelbayaka, Christian Lacroix, Calvin Klein Ed Ermanno Servin. Charles Partecipa Anche Come Osservatore Alle Sfilate Di Moda Ed È Stato Un Allenatore In Stile.