Utilizzo di talee per rendere più piante gratis!




Oggi scopriremo la propagazione vegetativa (talee di piante) che ci consente di produrre più piante da piante esistenti, piuttosto che dover acquistare più piante dal Garden Center.


carta da parati fatta in casa




Ho una confessione da fare: ho un problema con la pianta.

Non mi posso fidare di prendere un portafoglio nel Garden Center di qualsiasi negozio. Mio marito cerca di tenermi lontano dai vivai locali, ma abbiamo amici che possiedono il migliore in Ohio e mi piace visitarli. Quando vado, provo a lasciare le mie carte di credito a casa, ma sono stato conosciuto per aver fatto a pezzi la macchina per il cambio di posti libero di conseguenza.

Hai anche un problema con le piante?

Bene, c'è aiuto per noi! Quest'anno abbiamo cercato di praticare la propagazione vegetativa, a.k.a. fare più piante dalle piante che abbiamo.

Propagazione vegetativa (talee vegetali)

AKA Come realizzare più piante gratuitamente

Se hai acquistato piante perenni (quelle che ritornano anno dopo anno), hai tutto ciò di cui hai bisogno per alimentare il tuo desiderio di iniziare più aiuole. La maggior parte dei nostri amici verdi ha un modo per farne di più senza piantare semi.







Il risparmio delle sementi è ottimo e sicuramente uno dei nostri obiettivi è la fattoria, ma può richiedere molto tempo. Se pianti semi di lavanda quest'anno, avrai piante riconoscibili entro il prossimo anno in primavera. Al contrario, se prendi talee puoi avere piante in 4-6 settimane.

Sto parlando di tecniche di propagazione vegetativa (talee di piante) e qui ci sono alcuni dei modi più comuni per farlo:


tintura per dolore


stratificazione

Esistono molti modi per stratificare per ottenere nuove piante, quindi è necessario cercare quale è giusto per la tua particolare pianta.




Questa tecnica consiste davvero nell'incoraggiare gli steli di una pianta madre a mettere radici. Alla fine, questi nuovi steli radicati possono essere recisi e hai una pianta da bambino che è un duplicato dell'originale. Questo metodo viene spesso utilizzato con le viti. Puoi stratificare direttamente nel terreno per continuare ad estendere una fila di piante, oppure puoi stratificare in un vaso in modo che la tua nuova pianta sia pronta per prendere altrove.

Per stratificare, piega un bastone in crescita (o un gambo in un arbusto che stai stratificando) verso il basso nella tua pentola o nel terreno. Seppelliscilo per un paio di centimetri dalla punta crescente. La punta crescente diventerà la tua nuova pianta e la parte sepolta radicherà. Quando il nuovo impianto prende piede (questo può richiedere 1-2 anni) lo devi semplicemente separare dal vecchio impianto.

Piante comuni che possono essere stratificate:

  • Nocciole
  • Mela
  • Mirtillo
  • saggio
  • Lavanda

Divisione

La divisione è effettivamente necessaria per mantenere in salute le piante. Se hai tulipani o narcisi, potresti aver notato che tendono a moltiplicarsi ogni anno. Alla fine si affolleranno e smetteranno di fiorire. Hanno bisogno che li scaviamo ogni pochi anni, suddividiamo il gruppo in pezzi più piccoli e li trasportiamo intorno alla nostra proprietà o li regaliamo agli amici. È meglio farlo in primavera o in autunno. Maggiori informazioni su Il modo corretto di dividere hostas e altre piante perenni.




Piante comuni che necessitano di essere divise:

  • peonie
  • hostas
  • Gigli
  • iris
  • Susan dagli occhi neri
  • Bee Balm
  • Echinacea

Talee delle piante

La maggior parte delle piante può beneficiare di un assetto occasionale. Se sei interessato a creare più piante, il taglio può essere utile sia per la pianta che per il proprietario.




Un taglio imbevuto di un composto radicante può essere collocato in un terreno leggero o una miscela di sabbia e, con cura, attecchirà nel giro di poche settimane.

Questi tagli devono essere corti. Devi rimuovere la maggior parte delle foglie in modo che la pianta possa concentrarsi sulla creazione di radici e devi essere consapevole dei nodi per avere successo. I nodi di crescita sono semplicemente dove sorgono le foglie. Se metti 1-2 di questi nodi al di sotto del livello del suolo, sono in grado di far germogliare le radici invece delle foglie.


ricetta liquida dado sapone


Ogni pianta ha un periodo dell'anno diverso che è meglio prendere le talee e differiscono a seconda che tu debba tagliare legno duro o legno verde, quindi conosci le esigenze della tua particolare pianta per i migliori risultati.

Piante comuni per talee:

  • Lavanda
  • Rosa
  • azalea
  • corniolo
  • Ortensia
  • Rosmarino

Provalo questa primavera! La maggior parte delle piante trarrà beneficio dai tuoi sforzi per estendere i tuoi giardini gratuitamente e impedirà al tuo partner di sussultare ogni volta che guardi con nostalgia alle porte del Garden Center nel negozio di ferramenta.

Pratichi la propagazione vegetativa (talee delle piante) per riprodurre le piante? Parlaci.


Circa L'Autore

Carla Gozzi

Carla Gozzi È Nato A Modena, 21 Ottobre 1962 E Vive Tra La Sua Città Natale, Milano E New York. Ha Iniziato A Lavorare Nel Campo Della Moda Come Stilisti Assistente, Tra Cui Jean-Charles De Kastelbayaka, Christian Lacroix, Calvin Klein Ed Ermanno Servin. Charles Partecipa Anche Come Osservatore Alle Sfilate Di Moda Ed È Stato Un Allenatore In Stile.