Comprendi i tag della scuola materna per bellissime aiuole

Ti stai preparando per vestire le tue aiuole quest'anno? Prima di uscire e iniziare a raccogliere per colore o trama, leggi questo primer per comprendere le etichette del vaso della scuola materna.

Che tu li chiami marcatori da giardino, etichette per piante, marcatori o etichette, sono le piccole etichette di plastica che vengono fornite con le piante da vivaio per aiutare a spiegare la pianta e come prendersi cura di essa.



Se non hai un piccolo aiuto, può essere confuso capire esattamente cosa si intende per: sole parziale, zona 6, irrigazione media, ecc. Un vincitore sicuro è scegli la pianta che si adatta al tuo letto il meglio e ti verrà garantita la casa più bella del blocco!

Marcatori da giardino (tag vivaio) decodificati

Nome latino

Su ogni tag o voce in un catalogo dovresti vedere sia il nome comune (Echinacea) sia il nome latino o scientifico (Echinacea purpurea). Senza il nome latino non puoi essere certo dell'esemplare di piante che stai acquistando. Questo è molto importante se acquisti qualcosa per cibo o medicine. Se stai solo crescendo per motivi ornamentali potresti almeno essere deluso quando qualcosa di inaspettato cresce dove hai piantato la tua varietà di fiori tanto atteso.

Il nome latino è uno standard di denominazione globale che garantisce che, sebbene una pianta possa avere centinaia di soprannomi comuni, esiste un solo nome scientifico che viene utilizzato in qualsiasi clima del pianeta per quella specifica pianta. Il primo nome è il genere e il secondo nome è la specie. Il primo nome è sempre in maiuscolo e il secondo è in minuscolo e sono sempre in corsivo. A volte potresti vedere questo, Echinacea purpurea var. Tramonto. La var. l'abbreviazione indica semplicemente una cultivar o varietà della specie E. purpurea.

Non acquistare MAI da un vivaio o un fornitore di sementi che non elenca il nome latino.

Requisiti del sole

Cosa succede se ignoriamo i requisiti del sole? Se metti una pianta da ombra in pieno sole molto probabilmente otterrai una pianta bruciata. Potrebbero essere necessari alcuni anni per uscire dalle radici e appassire rapidamente. Alla fine smetterà di provare. Una pianta solare che metti all'ombra fiorirà meno di quanto ti aspetti. Noterai spesso che sviluppa foglie molto più grandi e più larghe rispetto ad altri esemplari. Questo perché la pianta sta cercando di creare una grande superficie per raccogliere quanta più luce possibile.

Pieno sole: Questa pianta richiede almeno 6 ore al giorno di sole ed è una buona idea tenerla annaffiata.

Parzialmente soleggiato: Questa pianta richiede 3-6 ore di sole. La preferenza è che arriva il sole del mattino e del primo pomeriggio, ma non è contrario al sole del pomeriggio e l'attenzione si concentra maggiormente sulla quantità minima di luce.


deodorante per tessuti naturali


Paralume: Questa pianta richiede 3-6 ore di sole con protezione dal sole del pomeriggio.

Tonalità completa: Questa pianta richiede meno di 3 ore di sole e può ricevere il sole filtrato per il resto della giornata. Questa pianta DEVE avere un po 'di sole, quindi non metterla al buio.

Sole pezzato: Questa pianta richiede un minimo di 3 ore di sole e non più di 6 ore. Il sole deve essere filtrato come se la pianta stesse crescendo in un'area boscosa.

Watering

Tollerante alla siccità: Questa pianta ha adattamenti che consentono loro di sopravvivere in periodi in cui non c'è acqua. Questa pianta richiede una piccola quantità di acqua in alcune occasioni.

Acqua media: Questa pianta può essere annaffiata ogni volta che il terreno si asciuga.

Zona di resistenza

Questa è una scala mantenuta corrente dall'USDA. Mentre il nostro tempo continua a spostarsi su un pianeta vivente, le zone cambiano, quindi controlla ogni pochi anni per vedere dove cadi.

Le zone misurano la temperatura media più bassa in un'area. Se la tua pianta è elencata come pianta della Zona 5, significa che può vivere un inverno con temperature comprese tra -23,3 e -28,9 gradi Celsius e tornare ancora in letargo la primavera successiva. La scala va da 1 (da -51,1 a -45,6 gradi Celsius) a 11 (15,6-21,1 gradi Celsius). Vedi la mappa della zona di rustiness dell'impianto USDA qui per determinare la tua zona.

Buon impianto!