Tentativo e vero veleno Ivy Solutions That Fun




Una delle prime cose che mi sono state chieste quando sono diventato un erborista è Cosa posso fare per l'edera velenosa? Di conseguenza, mi sono ritrovato per qualche anno a esercitarmi a strofinarmi l'edera velenosa sulle gambe mentre sedevo sul marciapiede. Ho dovuto sapere che tutto ciò che ho creato per gli altri decisamente ha funzionato prima che lo vendessi.

Nel corso degli anni, ho continuato a migliorare il meglio di ciò che ho imparato. Ecco i punti salienti.



Poison Ivy Solutions That Fun

NO bagni caldi

Uno dei consigli più comuni sull'edera velenosa che vedo online è fare una doccia super calda. Questa è in realtà una delle peggiori cose che puoi fare. Stare seduti in un bagno caldo o fare una doccia calda ti scalda la pelle. Quando la pelle si riscalda solleva l'olio di urushiol in superficie. È vero che l'edera velenosa non è contagiosa, ma una volta sollevata, l'urushiolo è libero di spostarsi in altre aree, probabilmente creando una nuova eruzione cutanea.







Evita di mangiare zucchero

Non mangiare cibi o bevande zuccherate quando hai edera velenosa. Che ci crediate o no, ciò che mangiate al momento di un'edera velenosa o di un'eruzione di quercia potrebbe rendere questo migliore ... o molto peggio. Cibi e bevande zuccherate alimentano l'eruzione cutanea, rendendo tutto più infiammato, pruriginoso e miserabile.




Soluzioni per alleviare il prurito di un'eruzione cutanea con edera velenosa

Kloss Liniment

Per asciugare l'eruzione cutanea, puoi provare una vecchia ricetta del libro Back to Eden, chiamato Kloss Liniment. Puoi preparare questa ricetta con aceto di mele o alcol (entrambi gli alcolici o la vodka funzionano). Può aiutare a seccare le vesciche e alleviare il prurito.







Kloss Liniment

(dalla ricetta originale di Jethro Kloss)

  • 1 oncia. polvere di echinacea
  • 1 oncia. polvere organica goldenseal
  • 1 oncia. polvere di mirra
  • ¼ oz. polvere di Caienna
  • 1 litro di aceto di mele o alcool

Versa l'aceto di mele o l'alcool sulle polveri di erbe. Lascialo riposare, scuotendolo ogni giorno per 4-6 settimane. Sforzare, etichettare e utilizzare localmente per pulire le ferite, alleviare i muscoli doloranti e alleviare il prurito.

Dentifricio alla menta

Trova un dentifricio completamente naturale con aroma di menta. Tamponalo sull'eruzione cutanea per alleviare il prurito.




Impacchi di ghiaccio

Quando l'eruzione cutanea diventa così pruriginosa che pensi di uscire di testa, un impacco di ghiaccio può essere molto efficace nel dare sollievo.




Erbe per Poison Ivy

Piantaggine (Plantago spp.)

Uso una maschera di erbe fatta in casa su un'eruzione di edera velenosa per estrarre l'olio. La foglia secca di piantaggine mescolata con argilla verde rende una maschera di edera velenosa efficace.







Jewelweed (impatiens capensis)

Jewelweed è la pianta più comune che le persone associano all'edera velenosa. È in così tanti rimedi che tutti presumono che sia la soluzione migliore per il prurito. Sfortunatamente, Jewelweed è davvero efficace solo prima di avere l'eruzione cutanea. In primo luogo impedisce all'olio di urushiol di legarsi alla pelle. Se hai già avuto un'eruzione cutanea, è più probabile che Jewelweed ti aiuti a prevenire la diffusione degli oli in qualsiasi altra parte del tuo corpo.





ricetta della salsa a1 fatta in casa


Valeriana (Valeriana officinalis)

La valeriana fa bene ai nervi. Può aiutare a sistemare un corpo che è tirato troppo forte dal costante prurito e infiammazione.




Spero che tu non abbia bisogno di nessuno di questi suggerimenti quest'anno, ma se lo fai, spero che ci sia qualcosa qui che non hai ancora provato!


Circa L'Autore

Carla Gozzi

Carla Gozzi È Nato A Modena, 21 Ottobre 1962 E Vive Tra La Sua Città Natale, Milano E New York. Ha Iniziato A Lavorare Nel Campo Della Moda Come Stilisti Assistente, Tra Cui Jean-Charles De Kastelbayaka, Christian Lacroix, Calvin Klein Ed Ermanno Servin. Charles Partecipa Anche Come Osservatore Alle Sfilate Di Moda Ed È Stato Un Allenatore In Stile.