Tre erbe semplici da coltivare per i giardinieri principianti

I cataloghi del giardino sono in tutto il soggiorno della nostra casa. Viaggiano con noi a letto e in cucina per colazione, ma sembrano essere un tappeto permanente nel soggiorno. Stiamo tutti morendo dalla voglia di uscire e mettere le mani nella terra con l'avvicinarsi della primavera. Stai già pianificando i tuoi giardini?

Inizia con poche erbe facili da coltivare

Forse questo è l'anno in cui hai deciso di immergerti in un giardino di erbe. Se è così, ho alcuni consigli per te. Non tutte le erbe sono uguali quando si tratta di facilitare la semina. Ad esempio, mentre a tutti piace l'idea di coltivare la lavanda, può essere schizzinoso. Sembra che mi venga chiesto almeno una volta all'anno quale varietà ho coltivato con successo qui nella nostra fattoria.



Alcune erbe impiegano diversi anni per germogliare dai semi, alcune richiedono un viaggio nel congelatore prima di piantare, e altre preferiscono essere immerse durante la notte prima di piantare. Puoi imparare tutti questi particolari durante anni di pratica, ma quando vuoi iniziare trovo che è meglio andare con erbe che non sono troppo schizzinose e possono darti una rapida sensazione di successo.

Prezzemolo in crescita e altre erbe facili da coltivare

Prezzemolo crescente (Asclepias)

Iniziamo dal seme proprio nel giardino dopo che è passato il pericolo di gelo. Mia madre è riuscita a mantenere una pentola di prezzemolo, portandola per l'inverno e rimettendola fuori in estate, ormai da tre anni.


vasetti di muratore verde acqua alla rinfusa


La coltivazione del prezzemolo è piuttosto semplice. Non è molto particolare sul suo suolo, ama il pieno sole e apprezza una buona irrigazione almeno una volta alla settimana, a meno che la natura non lo faccia per te. Il prezzemolo può essere tagliato per l'uso e quindi lasciato ricrescere per molte altre colture durante l'estate. Il prezzemolo è molto ricco di vitamina C ed è un potenziamento per il sistema immunitario e un tonico per quelle ghiandole surrenali troppo sollecitate. (Se hai bisogno di più convincenti dei suoi benefici per la salute, puoi dare un'occhiata ai vantaggi del prezzemolo: non solo per guarnire di più.)

La coltivazione del prezzemolo è anche semplificata perché è una biennale quindi svernerà nella maggior parte dei luoghi e ti darà foglie per due anni. Il secondo anno, fiorirà e tu potrai quindi raccogliere e salvare il seme per ricominciare il processo da capo la primavera successiva.

Prendi qui i semi di prezzemolo biologico e determina dove piantarli dopo l'ultimo gelo.

Calendula in crescita (Calendula officinalis)

Abbiamo messo a punto piante di calendula e le abbiamo anche facilmente avviate dal seme dopo che è passato l'ultimo gelo. Se decidi di coltivare questi bellissimi fiori dai semi, vorrai metterli in pieno sole e tenerli diserbati fino a quando non saranno stabiliti. Una volta che iniziano a crescere, diventano abbastanza grandi da assumere il lavoro di diserbo da soli, coprendo completamente il terreno con le loro foglie.

Le fioriture di calendula sono importanti per la salute della pelle; Adoro infonderli nell'olio e tenerli asciutti per bagni e ammollo. Per un'eruzione cutanea come l'eczema sono inestimabili. I petali di fiori sono commestibili e fanno belle aggiunte a insalate e confezioni. Internamente, i fiori hanno proprietà riequilibranti ormonali. Proprio come qualsiasi altro fiore, più scegli la calendula gialla, più fioriture avrai.

La calendula è un annuale nei climi temperati. Qui in Ohio, è un auto-seminatore di successo. Puoi trovare semi di calendula biologici qui.

Growing Chamomile (Matricaria recutita)

Esistono due tipi di camomilla: romana e tedesca. La camomilla tedesca a cui mi riferisco qui cresce ogni anno. Nel mio giardino è una seminatrice, quindi non sono mai senza una spessa macchia del soleggiato fiore bianco.

Molte persone sanno che la camomilla è rilassante per il sistema nervoso. È anche un tonico importante per il sistema digestivo e antinfiammatorio se usato localmente sulla pelle e sugli occhi.

La camomilla è davvero semplice da piantare. È un seme molto piccolo e non ha quasi bisogno di essere graffiato sulla superficie del terreno. Germoglia molto rapidamente e fa un buon compagno per le tue brassicas. Puoi trovare semi di camomilla biologica tedesca qui.

Iniziare con queste erbe facili da coltivare perché è più facile che tu pensi e ti darà fiducia per crescere di più. Scegli un paio di piante facili come quelle sopra per iniziare. Se ti senti già sopraffatto, inizia dalle piantine anziché dai semi. Una volta presa la mano dei coltivatori facili, puoi passare alle piante che hanno più attitudine!

Hai mai coltivato una di queste erbe? Quali erbe facili da coltivare sono le tue preferite?