Umidità del suolo: come gestire l'eccesso e la mancanza




Se vivi in ​​una zona come la Carolina del Nord occidentale, sai che abbiamo avuto troppa pioggia ultimamente. Altre aree vengono spesso colpite da inondazioni primaverili, scioglimento della neve, uragani, tempeste estive e altro ancora. All'altra estremità dello spettro, alcune aree sono molto secche, con poca o nessuna pioggia.

Allora cosa fai? Esamineremo entrambi i problemi e cosa puoi fare al riguardo.



Controllo dell'umidità in eccesso del suolo

Troppa umidità può causare una serie di problemi. Può creare lisciviazione di nutrienti, marciume radicale, problemi fungini e mancanza di crescita.





differenza tra spezia torta di mele e spezia torta di zucca


Se ti trovi sull'acqua puoi facilmente correggere il problema non irrigando tanto. Lasciare le piante per alcuni giorni per farle asciugare un po '. Fai attenzione a controllarli. Possono asciugarsi molto rapidamente sotto il sole caldo.

Se l'umidità in eccesso è causata dalla pioggia, ci sono alcune cose che puoi fare. Uno è di sollevare un po 'le piante con una forchetta. Quindi aggiungi un po 'di pacciame ben composto sotto. Se non è possibile, scavare intorno alle radici e aggiungere un po 'di pacciame lì. Anche la perlite può aiutare. Puoi anche spostare le piante in un contenitore dove puoi controllare meglio la quantità di acqua che ricevono. Se il contenitore ha un piattino, assicurarsi di rovesciare l'acqua in eccesso. La putrefazione della radice e i problemi fungini possono verificarsi rapidamente. E non dimenticare le zanzare. Amano l'acqua stagnante. (Leggi di più su come tenere lontani gli insetti in modo naturale - e - una ricetta per il repellente per insetti naturale fatto in casa.)

Puoi anche combattere i problemi di umidità piantando su un rialzo - anche piccolo - e piantando dove colpisce il sole al mattino. La muffa in polvere può apparire quando persistono condizioni di umidità. Il sole del mattino può aiutare a bruciare l'umidità superficiale in eccesso che crea problemi e piantare su un rialzo consente all'acqua di defluire facilmente. Basta creare un leggero tuffo nella parte superiore vicino al tronco o allo stelo in modo da poter trattenere un po 'd'acqua, ma non quantità eccessive.

Controllo della mancanza di umidità del suolo

Quindi cosa fai se hai il problema opposto? Una soluzione è la suddetta tecnica: pianta su un rialzo con una leggera immersione vicino allo stelo o al tronco. Ciò contribuirà a catturare e trattenere l'umidità. Ma poi, se c'è poca pioggia o acqua, vorrai tenere le piante lontano dal caldo sole del mattino e le piante dove colpisce il sole del tardo pomeriggio. Più tardi nel pomeriggio, i raggi del sole non sono così forti, quindi la pianta può usare meglio la rugiada dalla notte al mattino. Anche la piantagione sul lato nord di una struttura aiuterà. Tonalità di qualsiasi tipo ti aiuteranno a mantenere l'umidità, ma non vuoi troppa ombra. Troppo e non otterrai fiori o frutta su pomodori e peperoni. Assicurati di conoscere la giusta tolleranza all'ombra e al sole per le tue piante prima di piantare.




Anche il pacciame aiuterà. Il pacciame, ben compostato e invecchiato, aiuterà a mantenere i livelli di umidità nel terreno sia nel terreno che nei contenitori. Preferisco un pacciame di corteccia di pino. Aiuta a mantenere il pH tra 5,5 e 6,5, dove la maggior parte delle mie piante sono più felici. Aiuta anche a spezzare l'argilla nativa trovata qui intorno. Il disboscamento dell'acqua può essere un problema con l'argilla, ma può anche seccarsi. Il pacciame di corteccia di pino può aiutare in entrambi i casi. (Cerca in giro fonti di pacciame gratuite o economiche da luoghi come società di servizi sugli alberi, freecycle o Elenco di Craig.)


bomba detergente per WC


Un'altra soluzione è quella di utilizzare un cristallo polimerico. Questi sono spesso venduti come Soil Moist o qualcosa di simile. Realizzati in poliacrilammide sodica o poliacrilato di sodio, questi cristalli solidi diventano gelatina come se esposti all'acqua. Trattengono l'acqua per la pianta quando è bagnata e quando inizia ad asciugarsi, cedono la loro umidità per essere utilizzata dalle piante. Mentre non è un oggetto totalmente naturale, è derivato da una fonte naturale e alla fine si scompone in sodio più tardi nella sua vita. Durano per molti mesi, essendo disidratati e reidratati molte volte. Un singolo cucchiaino di cristalli farà oltre un quarto quando attivato. Quando si tratta di essere completamente naturali, utilizzare ciò che si è a proprio agio, ricordare che tutti sono in una fase diversa della loro curva di apprendimento fai-da-te.

Il modo più semplice per affrontare qualsiasi problema di umidità è piantare quelle piante che sono native o naturalizzate nell'area. Un giardino delle piogge, con piante come le iridi, si asciugherà tra le piogge e si riempirà quando c'è troppa acqua. Molte piante coreopsis e rudbeckia andranno bene qui nella mia zona. Così come i fiori di cono, i liatris e persino il mio preferito, i topinambur. Questi appartengono alla famiglia dei girasoli e non dispiace essere bagnati o asciutti. Periskovia, o saggio russo, è un altro che tollererà quasi tutto. E ovviamente lo faranno anche le mie molte varietà di menta.

Se non sei sicuro di cosa piantare, cerca i dettagli di ogni pianta. Vai online o visita un Garden Center. O uno sarà felice di aiutarti a scegliere piante che tollerano troppa umidità o non abbastanza. È inoltre possibile acquistare un misuratore di umidità del suolo per aiutare a scoprire e regolare la quantità di umidità necessaria per le piante.

Quali sono alcune delle soluzioni di successo che hai implementato controllare l'umidità del suolo per le tue piante? Condividi con la community qui sotto!


Circa L'Autore

Carla Gozzi

Carla Gozzi È Nato A Modena, 21 Ottobre 1962 E Vive Tra La Sua Città Natale, Milano E New York. Ha Iniziato A Lavorare Nel Campo Della Moda Come Stilisti Assistente, Tra Cui Jean-Charles De Kastelbayaka, Christian Lacroix, Calvin Klein Ed Ermanno Servin. Charles Partecipa Anche Come Osservatore Alle Sfilate Di Moda Ed È Stato Un Allenatore In Stile.