Granola / barrette energetiche fatte in casa semplici e salutari




Durante il lavoro di quest'estate ho fatto una breve pausa mattutina e pomeridiana e di solito mangio barrette proteiche poiché sono utili e ho fretta. Odio comprare quelli cosiddetti naturali, solo per scoprire che sono carichi di zucchero, hanno sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio, o semplicemente spazzatura che non mi serviva. E il costo? Chi vuole pagare $ 3-4 per un bar che pesa meno di 4 once? Per fortuna posso farne di migliori a meno!

Barrette di cereali fatte in casa per energia

Ho iniziato a cercare come creare le mie barrette energetiche, ma con così tante restrizioni dietetiche, nessuna sembrava funzionare. Alla fine ho compilato un elenco di ingredienti che chiunque può scegliere per rendere le barre come vogliono.







come fare l'olio infuso di lavanda


Ci sono molte alternative per ogni ingrediente, quindi puoi scegliere. Hai un'allergia alle noci? Scegli un'alternativa alle noci. Hai problemi di glutine? Scegli un grano senza glutine. Hai problemi di zucchero? Scegli un sostituto dello zucchero. Ti viene l'idea. Basta scegliere un ingrediente per ogni categoria e usarli per creare le tue barrette.

Gli ingredienti

Grani

La maggior parte delle persone utilizzerà l'avena per il grano, ma puoi anche trovare l'avena senza glutine nei negozi di alimenti naturali, oltre a quinoa, kamut, farro, grano, segale, farina di mais, orzo, miglio, riso, teff, riso selvatico, grano saraceno, amaranto o chia (leggi tutto su I benefici dei semi di Chia).








modo migliore per conservare le verdure


Frutta secca

Scegli una qualsiasi combinazione della seguente frutta secca: albicocche, pesche, mango, papaia, arance, datteri, mele, pere, fichi, kiwi, ananas, banana, prugne, goji, mirtilli, mirtilli, fragole, nettarine, ribes, uva passa o ciliegie.




Noccioline

Usa anacardi, arachidi, mandorle, nocciole, noci pecan, noci, noci nere, noci del Brasile, pistacchi, noci di noce americana, castagne, ghiande (la ghianda di quercia bianca è la migliore da mangiare), pinoli o noci di macadamia.




Cocco e alternative

Il cocco grattugiato non zuccherato è un ingrediente di base, ma può essere sostituito con farina di cocco, germe di grano, cacao in polvere, semi di soia arrostiti, semi di girasole, semi di zucca, semi di lino, farina di semi di lino, semi di canapa o semi di papavero.




Dolcificante

Scegli qualsiasi dolcificante con cui ti trovi a tuo agio: miele, melassa, sciroppo d'acero, sorgo, stevia, zucchero grezzo, zucchero muscovado, zucchero turbinado, zucchero di palma da cocco, sucanat o monaco.





puoi congelare la crema di zuppa di funghi?


sale

Il sale marino, il sale rosa dell'Himalaya, il sale grigio celtico, il sale nero hawaiano o il sale di bambù funzioneranno tutti. Leggi di più sui diversi tipi di sale e trova la maggior parte qui.




Olio

Puoi usare olio di cocco, olio d'oliva, olio di mandorle dolci, olio di noce di macadamia, olio di nocciole, olio di semi di girasole, olio di cartamo, olio di avocado, olio di noci, olio di semi di canapa, olio di semi di lino, olio di crusca di riso o olio di germe di grano. (Trova la maggior parte di questi oli qui.)




Liquido extra

È possibile utilizzare acqua, miele, vaniglia, caffè, tè o quasi qualsiasi altro liquido.




Come puoi vedere, ci sono molte scelte, ma non è affatto un elenco completo. Puoi anche aggiungere altri ingredienti non elencati, come cannella e noce moscata, curry o pepe di Cayenna. Faccio una barretta di mele in autunno quando le mele sono di stagione. Aggiungo zucchero greggio, cannella e noce moscata e un po 'di pepe di Cayenna. In estate mi piace creare un bar simile al calzolaio di pesche, con pesche, avena e noci pecan. E in inverno faccio barrette di mandorle al cioccolato o barrette di nocciole.

Una semplice ricetta di base

ingredienti

  • 1 tazza di cereali o di cereali alternativi, macinati o interi
  • 1 tazza di frutta secca (o alternativa)
  • 1 tazza di noci (o alternativa)
  • ½ tazza di cocco grattugiato non zuccherato (o alternativa)
  • 2 cucchiai di dolcificante
  • ¼ di cucchiaino di sale marino
  • 1 cucchiaio di olio
  • 2-3 cucchiai di liquido extra (potrebbe non essere necessario se si utilizza un dolcificante liquido)

Indicazioni

  1. Ungi una tortiera con olio a tua scelta o fodera con carta pergamena.
  2. Metti i grani in una grande ciotola. (Per i chicchi più piccoli, come la quinoa, li lascio interi. Macino quelli più grandi come l'avena.)
  3. Trita la frutta e le noci e aggiungi alla ciotola.
  4. Aggiungi il cocco, il dolcificante, il sale e l'olio e mescola bene. Dovrebbe essere come un impasto. Aggiungi il liquido extra solo se necessario.
  5. Premi tutto questo nella padella e congela per circa un'ora. Tagliare in barre e conservare per un massimo di un mese in frigorifero in un contenitore ermetico.

Se le regalerai come regalo, assicurati di annotare tutti gli ingredienti che hai usato in caso di allergie alimentari. È sempre una buona idea anche se le stai mangiando da solo, così puoi ricordare una buona combinazione che ti è venuta in mente.







Divertiti e sentiti libero di sperimentare. Non sai mai cosa ti verrà in mente!


Circa L'Autore

Carla Gozzi

Carla Gozzi È Nato A Modena, 21 Ottobre 1962 E Vive Tra La Sua Città Natale, Milano E New York. Ha Iniziato A Lavorare Nel Campo Della Moda Come Stilisti Assistente, Tra Cui Jean-Charles De Kastelbayaka, Christian Lacroix, Calvin Klein Ed Ermanno Servin. Charles Partecipa Anche Come Osservatore Alle Sfilate Di Moda Ed È Stato Un Allenatore In Stile.