Trifoglio rosso: un rimedio naturale per l'artrite e l'asma




Rimedio naturale per l'artrite e l'asma

Nella nostra fattoria siamo usciti dal picco della stagione della raccolta delle rose e nella fitta raccolta del trifoglio rosso.




Da bambino ricordo di essermi seduto con i miei amici a terra fuori dall'attrezzatura del parco giochi, sfidandosi a mangiare il trifoglio rosso. Ricordo di aver tirato fuori le cimette viola dal capolino principale e di aver succhiato le loro estremità bianche e carnose. Qui è dove si riunisce il nettare e godremo di un gusto dolce e floreale come ricompensa. Quando siamo cresciuti ci hanno detto di lasciare i fiori da soli. Si diceva che si potesse far succhiare i vermi dai fiori del trifoglio rosso. Mi chiedo quanti di questi tipi di voci inizino per errore perché gli adulti desiderano scoraggiare la sperimentazione infantile nel mondo naturale?



Trifoglio rosso - un'erba utile

Trifoglio rosso (Trifolium pratense) è un'erba a cui mi sono avvicinato con ricordi affettuosi quando è arrivato il momento di conoscerla da adulto. Le voci avevano interrotto il mio godimento della pianta per diversi anni e c'era una strana sensazione di déjà vu quando ho iniziato a sperimentare di nuovo solo 10 anni fa.




Ci sono molte ragioni per cui dovremmo goderci il nettare e molto altro da questa pianta. Ho presentato ai miei figli le gioie di sorseggiare il nettare della pianta di trifoglio rosso e non ho intenzione di raccontare loro una storia per farli smettere!

Il trifoglio rosso appartiene alla famiglia delle fabaceae. Ciò significa che è strettamente correlato ai nostri piselli e fagioli comuni. I fiori possono sembrare diversi da quelli dei tuoi piselli, ma guarda più da vicino e vedrai che ogni testa viola è composta da molti fiori di pisello tutti confezionati insieme.

Trifoglio rosso e azoto

Poiché appartiene alla famiglia delle fabaceae, il trifoglio rosso ha una relazione speciale con l'azoto. Le piante di questa famiglia hanno la capacità di estrarre azoto dall'atmosfera e trasformarlo in fertilizzante utilizzabile. Lo fanno con l'aiuto di un tipo speciale di batteri che vivono nelle radici dei membri della famiglia. È per questo motivo che molte persone piantano piselli e fagioli come piante da compagnia con altre colture nei loro giardini. Perché non usare azoto libero piuttosto che introdurlo in forma chimica?




La presenza di trifoglio rosso nel campo della mia scuola elementare ora parla di qualcosa di più di una semplice merenda. Il terreno lì era stato recuperato dalla vecchia terra agricola. Era chiaramente a basso contenuto di azoto perché il trifoglio rosso era così diffuso. Il compito del trifoglio rosso è quello di spostarsi in aree disturbate e riparare il terreno, fornendo fertilizzante economico alle piante che si spostano dopo di esso.

Permettere a un po 'di trifoglio di crescere nel tuo giardino può essere una buona cosa. Consentendo al fertilizzante gratuito di beneficiare le tue piante, otterrai anche un po 'di ombra. Le radici aiuteranno a trattenere l'umidità dall'ultima pioggia, rendendo il tuo giardino più resistente alla siccità di quanto sarebbe se lo avessi tenuto perfettamente erboso.

5 modi per usare il trifoglio rosso

Mentre dai spazio al trifoglio, potresti anche sapere che può essere usato nei seguenti modi:




1. Nel tè -I fiori sono stati a lungo utilizzati come purificatore del sangue, tonico per la fertilità e per il supporto del fegato e della cistifellea. I fiori sono molto utili per situazioni infiammatorie come l'artrite e la gotta. Fanno anche una buona aggiunta alle formule per il raffreddore e la tosse, o come supporto per quelli con asma.

2. Come additivo per farina - Puoi asciugare i fiori e macinarli in polvere. Mescolandoli alla farina mentre cuocete, aggiungete una consistenza gommosa e una leggera dolcezza.

3. Aggiunto alle insalate - Le foglie e i fiori possono essere aggiunti alle insalate per la loro nutrizione, il loro sapore e il loro colore.

4. Aggiunto alle zuppe - Le foglie sono ricche di proteine ​​e possono essere aggiunte al liquido di brodo e brodo.

5. Come integratore vitaminico - Puoi anche estrarre i singoli fiori dai capolini (come quando eri un bambino) e aggiungerli a piatti di riso e casseruole. Il trifoglio è ricco di vitamine e minerali, quindi è un integratore vitaminico perfetto.

Mentre seleziono il trifoglio rosso per le prossime settimane, mi chiederò quanti altri trascorreranno la mattinata a guardare il sole sorgere mentre raccolgono questi splendidi e utili fiori.


shampoo secco fatto in casa


Ulteriori informazioni sull'utilizzo di piante locali per la guarigione

UNA NOTA DA MATT & BETSY: Se desideri essere più autosufficiente con la tua assistenza sanitaria a casa, devi dare un'occhiata al libro di Dawn, Heal Local: 20 erbe essenziali per l'assistenza domiciliare fai-da-te. Dawn elimina lo stress dal benessere fai-da-te, mostrandoti come trattare i disturbi comuni con piante locali e regionali. Prendi il libro qui!





Circa L'Autore

Carla Gozzi

Carla Gozzi È Nato A Modena, 21 Ottobre 1962 E Vive Tra La Sua Città Natale, Milano E New York. Ha Iniziato A Lavorare Nel Campo Della Moda Come Stilisti Assistente, Tra Cui Jean-Charles De Kastelbayaka, Christian Lacroix, Calvin Klein Ed Ermanno Servin. Charles Partecipa Anche Come Osservatore Alle Sfilate Di Moda Ed È Stato Un Allenatore In Stile.