Ricetta Salsa Ponzu - Un condimento giapponese e altro


sostituzione del detersivo per lavastoviglie


In autunno e in inverno penso agli alimenti di conforto. Uno di questi è il soffritto fatto con tutte quelle abbondanti verdure autunnali. Ho cercato in alto e in basso qualcosa di nuovo nel sapore e l'ho trovato in ponzu.



Che cos'è la salsa Ponzu?

Il ponzu è una salsa salata creata per gli alimenti che sono umami, che è giapponese per piacevole gusto salato. È considerato da alcuni uno dei cinque sensi, ma sembra andare più in profondità di quello come una sensazione di gusto totalmente separata. La salsa ponzu è spesso usata in piatti umami come il sashimi e lo shabu shabu. L'ho usato per la marinata di pollo e grigliare salsa e condimento per insalata.

Ponzu è composto da salsa di soia, succo di agrumi, aceto e dashi, un brodo chiaro spesso usato per brodo di brodo. Puoi crearti da solo bollendo il kombu, un tipo di alghe e il bonito, un pesce essiccato. Dopo una cottura a fuoco lento per circa 30 minuti, i solidi vengono filtrati e viene utilizzato il brodo. Ne faccio un lotto e lo congelo nei vassoi per cubetti di ghiaccio. Quindi, quando ne ho bisogno, posso estrarre circa 3 cubetti e fare il mio ponzu. Viene anche prefabbricato per comodità. (Trovalo qui.) Puoi tralasciare il dashi, ma alcuni dicono che è fondamentale per la sensazione di umami.

Ricetta Salsa Ponzu Facile

ingredienti

  • ½ tazza di succo di lime - puoi usare qualsiasi agrume, ma ho scoperto che il lime ha il miglior sapore (trova qui il succo di lime puro biologico)
  • 2 cucchiai di aceto di riso (come questo marchio biologico)
  • 2 cucchiai di mirin o 2 cucchiai di zucchero di canna (trova mirin qui)
  • ⅓ tazza di salsa di soia (trova qui la salsa di soia biologica)
  • ⅓ cup dashi, opzionale (impara a crearne uno tuo - la maggior parte dei dashi commerciali ha aggiunto MSG)
  • qualche fiocco di peperoncino (trova qui i fiocchi di peperoncino biologico)

Indicazioni

Basta unire tutti gli ingredienti in una piccola ciotola. Mi piace cuocere a fuoco lento il mio insieme per circa 15 minuti per mescolare e concentrare i sapori. Poi lo strappo per far fuoriuscire i fiocchi di pepe. Conservalo in un barattolo in frigorifero per un massimo di un mese. Esistono diversi modi per usarlo. Ecco alcune idee:

Pollo Ponzu

Prendi un pollo medio e taglialo a pezzi. Metti tutti i pezzi in una ciotola di vetro e copri con ponzu. Ruota i pezzi di pollo per assicurarti che siano tutti coperti di ponzu. Coprire e conservare in frigorifero alcune ore. Non lasciarlo riposare per più di sei ore poiché il succo di agrumi fresco può cucinare il pollo. Tira fuori il pollo dalla ciotola dopo alcune ore e mettilo su una teglia. Cuocere per 30 minuti a 350 °. I pezzi più grandi potrebbero richiedere più tempo. Il pollo può essere mangiato così com'è o puoi usarlo in padella. Mi piace grigliare il mio pollo se è abbastanza carino fuori. Lo zucchero di canna nel ponzu crea un bel colore marrone sulla pelle.


ricette di pentole a fuoco lento


Condimento per insalata Ponzu

Adoro un condimento per insalate leggero e pieno di sapore. Ponzu lo rende facile.

  • ½ tazza di ponzu
  • ¼ di tazza di olio
  • ½ tazza di erbe fresche tritate

Mescolare tutti gli ingredienti insieme e versare sopra l'insalata. Uso qualsiasi erba di stagione, di solito origano fresco, basilico, aneto e timo. L'olio può essere quasi qualsiasi olio. Mi piace il sapore del sesamo, ma puoi usare l'oliva o la nocciola o qualunque cosa tu scelga.

Friggere Ponzu

La frittura può essere praticamente qualsiasi cosa. In questo periodo dell'anno uso molta zucca e ortaggi a radice. Stasera la mia cena consisteva in zucca, cipolle, funghi, girasole, mais, fagioli, piselli, pastinache e broccoli. Abbiamo avuto un bel raccolto di broccoli tardivi e finora abbiamo raccolto oltre 30 chili di sunchoke (topinambur). Ho tagliato tutto e l'ho pronto in ciotole in modo da poterlo mettere in ordine su come cucina.

Ho iniziato con la zucca e alcuni cucchiai di olio di cocco. Successivamente ho aggiunto le pastinache e i broccoli. Le cipolle e le pastinache furono aggiunte successivamente e poi il resto dopo. Aggiungo un po 'di sale marino e pepe spezzato. Non uso molto sale perché il ponzu è salato. Quando tutto è quasi tenero e croccante, lancio il pollo che ho precotto con il ponzu. Quando fa tutto caldo, verso circa una tazza di ponzu e la faccio bollire. Quando bolle, aggiungo una miscela di amido di mais e acqua. Basta prendere alcuni cucchiai di amido di mais e mescolarlo in 1,4 tazze di acqua fredda. Aggiungi un po 'di questa miscela al ponzu bollente e mescola attraverso la padella. Aggiungi più amido di mais, se necessario, per fare una bella salsa. Servire caldo con un lato di riso o provare la quinoa per un bel cambiamento.

E tu?

Hai usato il ponzu? Ne hai mai creato uno tuo?