Ricetta Natural Lotion Bars che profuma di estate

Questa ricetta per la lozione è semplice, naturale e facilmente personalizzabile. Le barrette sono ideali per idratare la pelle e regalano fantastici regali ai propri cari.


oli vettore per l'elenco degli oli essenziali




Mentre possiamo ancora essere alle prese con l'inverno, sto già vedendo piccoli scorci di primavera. Piccoli raggi di sole stanno già sbirciando tra le nuvole. I cataloghi di giardini hanno iniziato a collezionare nella mia cassetta postale. La primavera è all'orizzonte!

Tuttavia, la maggior parte dei giorni sembra essere piuttosto noiosa e grigia qui. Fa ancora freddo alternando neve e pioggia e la mia pelle è più secca che mai.

Ricetta per la Lozione completamente naturale

Nel tentativo di sollevare il morale, ho deciso di fare questa ricetta per la lozione da bar. Se non hai familiarità con le barrette per lozioni, sono un modo meraviglioso e conveniente per idratare la pelle con poca seccatura. Le barrette per lozione sono normalmente composte da un mix di oli, burri e cere. Preferisco cera d'api e oli nutrienti per le mie barrette per lozioni.

Ingredienti per ricordarti l'estate

Ultimamente ho sperimentato molto con il burro di mango. Il burro di mango è leggermente granuloso, di consistenza leggera e profuma leggermente di mango. È ricco di vitamine A, C ed E che sono meravigliosamente nutrienti per la pelle. Il burro di mango funziona bene per combattere la pelle secca e levigare le macchie ruvide. Inoltre, i mango mi fanno pensare all'estate, quindi ovviamente ho dovuto includere questo burro nella mia miscela.

Un altro olio essenziale che utilizzo per la pelle secca è l'olio di mandorle dolci. È leggero, ottimo per le pelli sensibili e anche idratante. Anche l'olio di mandorle dolci è conveniente! È inodore che lo rende un'ottima aggiunta a qualsiasi ricetta.

Come ho detto prima, preferisco usare la cera d'api nella mia ricetta per la lozione. È una cera così meravigliosa e dona alle barrette di lozione un bel colore giallo miele. Per non parlare del fatto che la cera d'api ha numerosi benefici per la pelle.


regalo di Natale fai da te per il marito


Per fare in modo che questa ricetta abbia il profumo dell'estate, ho scelto tre oli di agrumi che completano anche il profumo del burro di mango. Gli oli essenziali di lime, bergamotto e arancia dolce hanno tutti qualità brillanti ed estive. Dato che qui è inverno ed è molto improbabile che incontrerò molto sole, mi sento a mio agio nel mettere gli oli di agrumi in questa ricetta per la lozione da bar.

IMPORTANTE: L'arancia dolce e la calce, se spremute a freddo non sono fototossiche, tuttavia, se sono espresse la calce, il limone e l'arancia amara sono fototossici. La raccomandazione è di stare lontano dal sole per 24 ore dopo aver usato oli fototossici secondo il NAHA. (fonte)

Suggerimenti per la ricetta della barra della lozione

Questa ricetta è semplicissima da realizzare e può davvero essere personalizzata in base alle tue esigenze. Sentiti libero di scambiare il burro di mango con un altro burro duro o olio solido a temperatura ambiente. (Burro di karité, olio di cocco, burro di cacao, ecc.) Puoi anche usare un altro olio liquido come oliva o jojoba. Puoi anche scambiare gli oli di agrumi con un altro olio essenziale adatto come lavanda o bacche di ginepro.

Preferisco usare stampi più piccoli per le mie barrette per lozioni in quanto le rendono più facili da maneggiare. Normalmente scelgo stampi in silicone da 1 oncia o più piccoli. Gli stampi in silicone facilitano decisamente la rimozione delle barrette.

Altre ricette per la lozione

  • Se ti piace la menta alla vaniglia, prova a creare le nostre barrette alla lozione alla menta alla vaniglia.
  • Se ti piace il cioccolato, prova a creare le nostre barrette di lozione al cioccolato.
  • Ad aprile, prova a creare questi divertenti bar per lozioni alle uova di Pasqua.

Circa L'Autore

Carla Gozzi

Carla Gozzi È Nato A Modena, 21 Ottobre 1962 E Vive Tra La Sua Città Natale, Milano E New York. Ha Iniziato A Lavorare Nel Campo Della Moda Come Stilisti Assistente, Tra Cui Jean-Charles De Kastelbayaka, Christian Lacroix, Calvin Klein Ed Ermanno Servin. Charles Partecipa Anche Come Osservatore Alle Sfilate Di Moda Ed È Stato Un Allenatore In Stile.