Le mie 5 verdure perenni preferite per il tuo giardino

Qui nella nostra fattoria siamo passati all'agricoltura no-till da alcuni anni. Una delle prime cose che abbiamo fatto per iniziare a non coltivare è stata piantare più verdure perenni.

Perché non fino a?

Al suo centro, l'agricoltura no-till si concentra sul non disturbare il suolo. Questo è molto diverso da quello che le nostre attuali conoscenze agricole suggeriscono di fare. Quando ho suggerito per la prima volta a mio marito di smettere di coltivare, non ha visto come avremmo mai sciolto la nostra argilla, aggiunto del compost, ridotto le erbacce o persino piantato i semi. Mentre ci avviciniamo al mio obiettivo, sta vedendo che gli organismi nel suolo (i funghi, i batteri, il suolo e la roccia) svolgono tutto il lavoro che stiamo facendo, e di più se non dividiamo continuamente il loro mondo.



Risparmia lavoro con le verdure perenni

Siamo tutti così abituati a piantare nuovi semi, o creare piantine annuali, per il nostro giardino ogni anno. Volevo sapere cosa sarebbe successo se avessimo piantato ortaggi che sono tornati da soli ogni primavera. È stato un piacere avere una sezione dei giardini dove non dobbiamo aspettare che il terreno si asciughi o si riscaldi abbastanza per iniziare il giardinaggio. Invece, questi deliziosi edibili spuntano con i primi giorni caldi e possiamo iniziare a mangiare prodotti freschi da giardino molto prima di chiunque altro!

Cinque ortaggi perenni da piantare

Erba cipollinaAllium schoenoprasum)

Le mie erbe cipolline sono alzate e pronte per essere tagliate! Questo membro della famiglia delle cipolle è una gustosa fonte di vitamine A e C.Usando un paio di forbici, basta tagliare alcune delle verdure fresche e aggiungerle a qualsiasi cosa, dall'insalata alle uova. Mi piacciono molto meglio delle cipolle, perché sono molto più miti. L'erba cipollina è facile da coltivare da seme o scavando un po 'dal giardino di un amico e trapiantando nel tuo.


come fare un hamburger fatto in casa


Asparago (Asparagi officinali)

Ricordo di aver raccolto gli asparagi quando ero giovane e di averlo mangiato prima che potessi riportarlo a casa. Ho pulito un letto per queste verdure primaverili a casa mia prima di piantare qualcos'altro. Le corone impiegano un paio d'anni per affermarsi davvero ma valgono l'attesa! Arrosto, cotto a vapore o cotto, gli asparagi sono deliziosi e un'ottima fonte di calcio e vitamine A e C.

Acetosa (Rumex acetosa)

L'acetosa è l'ingrediente principale in alcune delle più deliziose salse e zuppe. Adoro il brillante sapore di limone di queste foglie. Tuttavia, è importante ridurre al minimo l'aggiunta grezza di acetosa alle insalate. È ricco di ossalati insieme alle buone vitamine A, C e ferro e ciò significa che può essere un irritante per la digestione in grandi quantità. Ho iniziato una fila di giardini completa qualche anno fa con le piantine e non sarei senza di loro!

Topinambur (Helianthus tuberosus)

Questo fiore giallo nativo ci regala bellezza in estate e cibo delizioso in primavera e autunno. I tuberi sono ricchi di prebiotici sani e rappresentano una deliziosa alternativa alle patate. Una volta piantati alcuni tuberi questa bellissima pianta si diffonderà felicemente, dandoti un raccolto pronto per gli anni a venire!


miglior firestarter per camino


Daylily (Hemorocallis spp.)

Uno dei libri che ricordo sugli scaffali di mia madre si chiamava Please Don't Eat the Daisies. È stata davvero un'ottima lettura, ma il titolo è un cattivo consiglio. Nel caso dell'emerocallide, questa è una verdura perenne che ci invita a mangiare i fiori. In Giappone, i boccioli sono cotti proprio come un fagiolo verde. Qui in Occidente puoi trovare le fioriture piene di varie prelibatezze e cotte al forno o impanate e fritte. Come le altre verdure perenni, il daylily è ricco di vitamina A.

Quest'anno, metti via la barra del timone e pianta alcune verdure perenni. Mangerai prima, lavorerai meno e costruirai il terreno tutto in una volta!

Coltivi qualche verdura perenne? Quali sono i tuoi preferiti?


Circa L'Autore

Carla Gozzi

Carla Gozzi È Nato A Modena, 21 Ottobre 1962 E Vive Tra La Sua Città Natale, Milano E New York. Ha Iniziato A Lavorare Nel Campo Della Moda Come Stilisti Assistente, Tra Cui Jean-Charles De Kastelbayaka, Christian Lacroix, Calvin Klein Ed Ermanno Servin. Charles Partecipa Anche Come Osservatore Alle Sfilate Di Moda Ed È Stato Un Allenatore In Stile.