Scopri come impermeabilizzare scarpe e stivali in modo naturale




Dicono che le docce di aprile portano fiori di maggio, ma non ti dicono che le tue scarpe si bagneranno piantando quei fiori! Ho diverse coppie tra le quali cerco, ma quando piove ogni giorno per una settimana, è difficile tenerle asciutte. Alla fine ho capito come impermeabilizzare scarpe e stivali in modo naturale!

Come impermeabilizzare scarpe o stivali naturalmente

Passaggio 1: pulire le scarpe

Iniziare con scarpe nuove sarebbe l'ideale, nella maggior parte dei casi potrebbe non essere pratico.










vasetti per inscatolamento di Winco


Se le tue scarpe non sono nuove, assicurati che siano almeno pulite e asciutte. Per asciugarli rapidamente, raggrinzisci il giornale in palline sciolte e riempi le scarpe con loro durante la notte. Questo dovrebbe asciugarli, ma potrebbero aver bisogno di un altro giorno. Spazzola via lo sporco o il fango, quindi sei pronto per iniziare.

Passaggio 2: ceretta

Successivamente, avrai bisogno di un po 'di cera. Puoi usare cera d'api, cera di soia, cera di carnauba, cera di mirtillo, cera di candelilla o qualsiasi tipo di cera che riesci a trovare. Successivamente, strofina la cera sulla scarpa o sullo stivale, raschiando la cera contro la superficie delle calzature. Assicurati di coprire l'intera superficie, senza perdere punti.




La maggior parte della cera diventerà chiara quando sciolta (nel passaggio successivo), ma per alcuni effetti divertenti puoi provare pastelli colorati su scarpe bianche. Puoi disegnare qualsiasi disegno o forma adatta a te. Ricorda che qualsiasi disegno che disegni sulle scarpe sarà probabilmente sfocato e distorto dopo lo scioglimento.

Passaggio 3: eliminare la cera

Metti le scarpe o gli stivali su alcuni strati di giornale. Usando un asciugacapelli rivolto alla superficie della scarpa, inizia a scaldare la cera. La cera si scioglierà mentre fai ampi movimenti su di essa con l'asciugacapelli.





banda di mare fai da te


lettiera per gatti agglomerante fatta in casa



Vai lentamente, sciogliendo la cera mentre ti muovi in ​​cima. Lavora dall'alto verso il basso.

Quando hai finito, lasciali raffreddare e mettiti le scarpe. Fletti le dita dei piedi per vedere se la cera si spezzerà. Lo strato dovrebbe essere abbastanza sottile da non incrinarsi. Ma se lo fa, rifà di nuovo la stessa area.

Riapplicazione della cera

Se indossi molte scarpe, potresti doverle cerare di tanto in tanto. Una singola applicazione dovrebbe durare da sei mesi a un anno con un utilizzo medio. Non aver paura di cerare di nuovo le scarpe in qualsiasi momento se iniziano a perdere.




Sai impermeabilizzare scarpe o stivali in un modo unico? Se è così, raccontaci!


Circa L'Autore

Carla Gozzi

Carla Gozzi È Nato A Modena, 21 Ottobre 1962 E Vive Tra La Sua Città Natale, Milano E New York. Ha Iniziato A Lavorare Nel Campo Della Moda Come Stilisti Assistente, Tra Cui Jean-Charles De Kastelbayaka, Christian Lacroix, Calvin Klein Ed Ermanno Servin. Charles Partecipa Anche Come Osservatore Alle Sfilate Di Moda Ed È Stato Un Allenatore In Stile.