Scopri come creare le tue macchie di legno naturale

Macchia di legno fatta in casa

Per me, l'estate significava sempre lunghe giornate al sole, catturare lucciole, fine settimana al lago e lavorare. Dato che eravamo fuori dalla scuola per tutta l'estate, mamma e papà ci fanno impazzire prima di poterci divertire. Una di quelle faccende stava macchiando il mazzo. Ricordo lunghe e calde giornate con un pennello in mano che diventava sempre più pesante di minuto in minuto. E l'odore terribile! Ho deciso di trovare qualcosa di meglio.

Ragioni per macchiare il legno

Ecco alcuni motivi per macchiare il legno. Potresti voler cambiare il colore del legno originale su un mazzo per abbinarlo all'interno o all'esterno della tua casa. Potresti volere un cambiamento. Oppure potresti voler proteggere un pezzo di legno, quindi è molto più di un semplice legno grezzo. Mentre potresti risolverlo con la vernice, puoi anche macchiare e quindi aggiungere lucentezza.



Il problema con la maggior parte delle macchie sul mercato

Le macchie di legno dei negozi di ferramenta derivano chimicamente e hanno un odore simile. A volte per giorni o addirittura settimane, alte concentrazioni di alcol, distillati di petrolio e altri prodotti chimici possono indugiare nell'aria. Queste sostanze chimiche richiedono spesso l'applicazione con una maschera per impedire la respirazione delle sostanze chimiche nei nostri polmoni. La colorazione del legno non deve comportare prodotti chimici aggressivi.

Macchia di legno naturale e fatta in casa

Esistono molte opzioni per le macchie di derivazione naturale che durano a lungo e sembrano grandi. Alcuni di essi sono a base metallica e altri a base vegetale. Ecco alcuni buoni esempi:

Caffè o tè

Prepara un caffè o un tè molto forte. Lasciar raffreddare. Immergi uno straccio pulito nel composto e asciugalo sul legno. Potresti voler usare prima un pezzo di prova per vedere quanto scuro diventerà il tuo legno. Potrebbe anche essere necessario più di un cappotto per ottenere il colore desiderato.

Inchiostro a base d'acqua

Ci sono molti colori di inchiostri a base d'acqua che funzionano bene per la colorazione (come questo nero). Ancora una volta, prova prima in un punto poco appariscente.

Pelli Di Cipolla

Immergi le bucce di cipolla in acqua calda per ottenere un bel colore giallo. A seconda del legno, il colore risultante può variare dal giallo pallido all'ambra calda.


ingredienti in pasta madre


Bucce di noce nera

Se sei abbastanza fortunato da avere un noce nero intorno, puoi asciugare gli scafi e immergerli in acqua. Essi dovere asciugare prima per ottenere un colore marrone scuro. Se non sono asciutti, il risultato può essere un brutto, verde scuro. Diluire con acqua fino a quando viene prodotta la giusta tonalità.

Lana d'acciaio e aceto

L'aceto aiuta a scomporre i composti metallici. Metti un dischetto di lana d'acciaio normale (non insaponata) in un barattolo e copri con aceto. Lasciare agire per circa 24 ore, quindi rimuovere il cuscinetto.

Aceti diversi producono risultati diversi. In genere, maggiore è l'acidità, più scura è la macchia. Quindi il sidro di mele o l'aceto bianco funzioneranno al meglio. Per una tonalità più chiara prova il vino di riso o l'aceto di sherry. Alcuni aceti hanno una tinta rossastra che in realtà non penetra nella macchia, ma potrebbe leggermente.

L'aceto aiuta anche a sviluppare i tannini presenti in tutti i legni, producendo un colore più scuro dopo l'applicazione della macchia. Quindi applica la tua prima mano, quindi attendi circa 20 minuti. Vedrai un grande cambiamento!

Indaco o Woad

Per una tinta bluastra, prova indaco in polvere (lo trovi qui) o guai. Questi renderanno il legno scuro e leggermente blu, un po 'come i capelli blu-neri.

Considera l'età e il tipo di legno

La dimensione dei pori in legno varia a seconda del tipo. I legni più morbidi, come i pini, sono più porosi e possono assorbire rapidamente le macchie. È vero il contrario per legni duri come la quercia e l'acero. Hanno pori più piccoli e sono più densi, quindi il tasso di assorbimento è molto più lento.

Il legno appena tagliato è più denso, quindi rallenta l'assorbimento; i boschi più vecchi sono più asciutti e assorbiranno la macchia molto velocemente.

Prova sempre a colorare un piccolo pezzo di legno per vedere come reagiranno sia la macchia che il legno.

Hai mai provato una macchia naturale per il legno? In tal caso, cosa hai usato? Quali sono stati i risultati?