Scopri come conservare Jewelweed per un uso successivo




Jewelweed è un rimedio molto potente per l'eruzione di edera velenosa. E se fosse fuori stagione? Ecco alcuni modi per conservare il gioiello da usare tutto l'anno.

Se hai mai avuto edera velenosa, sai che Jewelweed (impatiens capensis) è uno dei rimedi più potenti da utilizzare per l'eruzione di edera velenosa. Le prove suggeriscono che l'applicazione di Jewelweed sulla pelle prima di incontrare edera velenosa, che l'urushiolo, l'olio che provoca l'eruzione cutanea, non sarà in grado di penetrare nella pelle, quindi può essere lavato via molto facilmente (1). Jewelweed è una pianta tropicale e muore non appena il primo gelo colpisce. Quindi cosa fai in inverno?

Utilizzando Jewelweed

È meglio usare Jewelweed fresco, tuttavia, ci sono diversi modi per preservarlo. Puoi trovarlo fresco solo durante i mesi più caldi dell'anno. Si raccoglie meglio all'inizio dell'estate perché più tardi in estate le foglie tendono ad asciugarsi di più e gli steli sono nodosi e fibrosi. Significa che non puoi usarli? No, puoi ancora farlo, ma è più difficile estrarre i componenti che lo fanno funzionare.

Jewelweed può essere usato fresco, appena fuori dalla pianta. Oppure può essere trasformato in una tintura, con circa il 40% di alcol. Ho una miscela che faccio (la mia pozione segreta!) Che tingo per sei settimane, quindi la taglio con acqua distillata. Aggiungi parti uguali di acqua, rendendola una miscela alcolica al 20%.

Trito anche il gioiello fresco e ne faccio il sapone. La combinazione del sapone stesso e del gioiello è sufficiente per evitare che l'eruzione di edera velenosa si diffonda.

Conserva Jewelweed

L'uso di Jewelweed Fresh è il modo migliore per andare, ma se fosse inverno? O se vivi nel deserto o in un altro posto dove non cresce? Ecco alcuni modi in cui puoi conservarlo per usarlo più avanti nella stagione.


ornamenti di salsa di mele alla cannella non cuocere


Conserva Jewelweed congelando

Jewelweed fresco può essere congelato e utilizzato come fresco. Non ho avuto problemi a portarlo a temperatura ambiente. Diventa inerte, ma lo fa anche poco dopo essere stato scelto, quindi non è un grosso problema. Puoi congelarlo intero o tritato. Metto il mio in sacchetti a chiusura lampo e spingo tutta l'aria, poi li congelo. Farlo in questo modo occupa meno spazio e mi permette di avere sempre più borse a portata di mano.





lucidalabbra di zucca


Congelamento In Cubi

Puoi anche far girare il gioiello attraverso un frullatore o un robot da cucina e congelarlo a cubetti. Quindi rimuovere i cubi e riporli in un contenitore ermetico. Jewelweed rimarrà per molti mesi così. Potrebbe essere più acquoso quando lo scongeli, ma puoi filtrarlo se ha troppo liquido.




Conserva Jewelweed in glicerina

L'autunno scorso ho tagliato un mucchio di gioiello e ne ho ricavato un glicerite. Questo è fondamentalmente lo stesso di fare una tintura, ma usi glicerina vegetale liquida invece di alcool. Diventa più marrone, ma la qualità è quasi uguale a quella fresca. Lascialo svuotare un po 'prima di aggiungere la glicerite.




Refrigeralo

Ho scoperto che puoi conservare il gioiello per alcune settimane mettendolo in frigorifero. Puoi lasciare le radici e metterlo su un asciugamano, inumidirlo un po 'e arrotolarlo. Oppure puoi tagliare le estremità e metterle in un barattolo con dell'acqua. Cambia l'acqua a giorni alterni. Con entrambi i metodi, rimarrà per alcune settimane.




Conserva Jewelweed per essiccazione

Questo è il mio metodo meno preferito in quanto sembra che il componente attivo sia notevolmente ridotto. Ma se questa è l'unica opzione, l'essiccazione di Jewelweed potrebbe essere la scelta migliore. Assicurarsi che sia completamente asciutto senza parti gommose. Conservare in un contenitore ermetico.




Ora non è necessario limitarsi ai mesi estivi per continuare con le opzioni gioiello.

Hai trovato un modo unico per prolungare la stagione? Parlaci!


Circa L'Autore

Carla Gozzi

Carla Gozzi È Nato A Modena, 21 Ottobre 1962 E Vive Tra La Sua Città Natale, Milano E New York. Ha Iniziato A Lavorare Nel Campo Della Moda Come Stilisti Assistente, Tra Cui Jean-Charles De Kastelbayaka, Christian Lacroix, Calvin Klein Ed Ermanno Servin. Charles Partecipa Anche Come Osservatore Alle Sfilate Di Moda Ed È Stato Un Allenatore In Stile.