Scopri come realizzare i tuoi stampi per sapone in silicone

È chiaro a tutti coloro che mi conoscono che amo fare il sapone naturale fatto a mano. Alcuni addirittura dicono che sono ossessionato! Sono stato a questo hobby per così tanto tempo che volevo sperimentare altri progetti relativi al sapone.

Un elemento di cui ho sempre bisogno per la produzione di sapone è un buon stampo per sapone. Sono sempre sul mercato per stampi unici, ma possono essere difficili da trovare e spesso un po 'costosi.



Perché realizzare stampi per sapone fatti in casa

Ho raccolto alcuni stampi per sapone in silicone davvero unici qua e là. Alcuni mi sono costati $ 15- $ 25. E anche se durano a lungo, con alcuni di loro posso fare solo una saponetta alla volta. Quando eseguo gli ordini o mi preparo per uno spettacolo, devo fare molto di più in un breve periodo di tempo.

Se scegli di acquistare stampi in silicone prefabbricati, ci sono molti produttori e centinaia di forme e dimensioni. Ma non dimenticare di tenere conto del tempo e dei soldi necessari per la spedizione. Di recente ho ordinato uno stampo davvero pulito che è arrivato dopo sei settimane (!) Perché doveva essere spedito dalla Cina. Preferirei avvicinare le cose a casa, ma non ce ne sono molte tra cui scegliere.

I kit per realizzare i tuoi stampi possono essere acquistati online o nei negozi di artigianato, ma è davvero facile crearne uno tuo!

Stampi per sapone fatti in casa in silicone

Esistono due modi per realizzare stampi per sapone fatti in casa in silicone. Entrambi implicano un po 'di lavoro e tempo. Lavorare sempre in un'area ben ventilata perché il silicone emetterà fumi, non diversamente dall'aceto. Puoi usare silicone trasparente o colorato.

Metodo n. 1

Ingredienti e forniture:

  • 2-3 tazze di acqua calda
  • ¼ di tazza di sapone liquido
  • silicone - come usato per calafataggio (lo trovi qui o nella maggior parte dei negozi di ferramenta)
  • ciotola di vetro
  • guanti di gomma

Istruzioni:

  1. Mescola il sapone nell'acqua. Spremi abbastanza silicone nella ciotola per il progetto che hai in mente. (Esempio: se vuoi realizzare uno stampo di conchiglia, avrai bisogno di abbastanza silicone per coprire lo stampo con uno spessore di circa ¼ di pollice e un po 'di più per la sovrapposizione sui lati.)
  2. Usando i guanti, raccogliere il tumulo di silicone e stringere insieme. Diventerà come la gomma sciolta in pochi secondi. Impastare il silicone fino a quando non forma una palla.
  3. Appiattire su una superficie pulita appena più grande dell'oggetto che si sta modellando. Premere saldamente la forma dello stampo (in questo caso, la conchiglia) nel silicone. Lasciare per almeno 12 ore.
  4. Quando il silicone è indurito, staccarlo dall'oggetto stampo. Puoi pulire tutti i bordi grezzi con una carta vetrata a grana fine. Lavare lo stampo nel caso vi sia sporco o detriti su di esso e asciugare bene.

Metodo n. 2

Questo metodo è simile, ma funziona con un componente secco.

Ingredienti e forniture:

  • circa ½ tazza di amido di mais o polvere di radice di freccia (o un altro amido a scelta)
  • silicone (lo trovi qui)
  • guanti di gomma

Istruzioni:

  1. Spolverare leggermente una superficie pulita con amido a scelta.
  2. Spremere abbastanza silicone per creare lo stampo. Cospargi un po 'di amido sopra.
  3. Usando i guanti, lavorare l'amido nel silicone. All'inizio sarà disordinato, ma si riunirà dopo pochi minuti. Aggiungi più amido se necessario. La consistenza dovrebbe essere quella della modellazione dell'argilla. Quando forma una palla, continua seguendo i passaggi 3 e 4 del metodo n. 1 sopra.

Usando il tuo stampo in silicone fai da te

Usare lo stampo è semplice. Versa la tua base di sapone nello stampo e attendi. Puoi usare una base di sapone fuso e versare (in questo modo), nel qual caso aspetteresti che si raffreddi completamente per rimuovere dagli stampi. Oppure puoi usare una base di sapone a processo freddo, versando la base negli stampi e aspettando che diventi abbastanza dura da non modellare, di solito durante la notte.


cestini regalo natalizi fatti in casa


Per stampi fai-da-te davvero intricati, potresti voler ricoprire leggermente l'interno dello stampo di olio in modo che il tuo sapone raccolga tutti i piccoli dettagli e stacchi facilmente.

Pulizia stampi in silicone fai-da-te

Pulisci i tuoi stampi con acqua calda. Questo di solito è abbastanza da quando stavi lavorando con il sapone in primo luogo. Se hai usato un olio, potresti aver bisogno di un po 'di sapone liquido per pulire l'olio. Non lasciarlo, potrebbe diventare rancido nel tempo ed essere difficile da rimuovere.

Conservazione di stampi in silicone fai-da-te

Conservo i miei stampi in una scatola di plastica. Ne ho alcuni che sono pacchiani e alcuni che sono più asciutti. Possono essere tutti archiviati insieme. Quelli più appiccicosi possono essere ricoperti da una leggera spolverata di amido di mais o altro amido. Assicurati di lavare l'amido e asciugarlo bene prima dell'uso.

Gli stampi in silicone sono divertenti e facili da realizzare. Hai mai desiderato una forma o un design unico che non riuscivi a trovare? Ne farai il tuo adesso?


Circa L'Autore

Carla Gozzi

Carla Gozzi È Nato A Modena, 21 Ottobre 1962 E Vive Tra La Sua Città Natale, Milano E New York. Ha Iniziato A Lavorare Nel Campo Della Moda Come Stilisti Assistente, Tra Cui Jean-Charles De Kastelbayaka, Christian Lacroix, Calvin Klein Ed Ermanno Servin. Charles Partecipa Anche Come Osservatore Alle Sfilate Di Moda Ed È Stato Un Allenatore In Stile.