Scopri come preparare il sapone al sale e il sapone alla salamoia

Ho usato sali nel mio sapone fatto in casa per anni, ma non ho mai saputo la differenza tra sapone salato e sapone salamoia. Ho deciso di imparare la differenza e i vantaggi di ogni tipo.

Che cos'è il sapone di sale?

Il sapone salato è un sapone a cui è stato aggiunto del sale per una serie di motivi. Il sale, di solito sale rosa dell'Himalaya, può aiutare molte condizioni della pelle. Alcuni di questi includono acne, dermatite, infezioni batteriche o fungine della pelle e problemi di odore del corpo. Poiché il sale uccide i batteri in modo naturale, le barre del sale possono anche essere utilizzate come barra deodorante. Inoltre, il sapone salato è delicatamente esfoliante e può aiutare a disintossicare la pelle.




ricetta orsetti gommosi


Possono essere usati altri tipi di sale, ma il sale rosa dell'Himalaya è il meno propenso a causare il pianto del sapone o la formazione di gocce di umidità all'esterno della barra. Questo può ammorbidire il sapone facendolo durare meno di altri saponi.

Ricetta Sapone Salato

Questa è la mia ricetta di sapone salato preferita (a freddo).


allevamento di vermi fai da te


ingredienti

  • 15 once di olio di cocco (trova qui l'olio di cocco non raffinato biologico)
  • 18 once di olio d'oliva
  • 12 once di olio di palma, o sostituire l'olio di mandorle dolci (trova olio di palma raccolto in modo sostenibile qui)
  • 7 once di cartamo o olio di girasole (trova il cartamo organico qui o il girasole biologico qui)
  • 3 once di burro di karité (trova qui il burro di karité non raffinato)
  • 8 once di liscivia, a.k.a. idrossido di sodio (lo trovi qui)
  • 16 once di acqua distillata
  • 2 once di olio essenziale di pompelmo (trova EO di pompelmo biologico qui)
  • 1 oncia di olio essenziale di litsea cubeba (trova qui organico Litsea cubeba EO)
  • 16 once di sale rosa dell'Himalaya (lo trovi qui)
  • grosso sale rosa dell'Himalaya per la parte superiore, opzionale (lo trovi qui)

Supplies

  • guanti e protezione per gli occhi
  • giornale per la copertura di superfici
  • ciotole di vetro o inossidabile
  • cucchiai o spatole di miscelazione in plastica dura
  • teglia in silicone (o altra teglia rivestita con carta pergamena) - i singoli stampi per sapone non funzionano bene per questo sapone
  • bilancia da cucina
  • termometro in acciaio inossidabile
  • frullatore ad immersione

NOTA: Se non conosci la produzione di saponi, segui le istruzioni in questo articolo e questo sarà utile. Seguire sempre le indicazioni di sicurezza quando si usa la lisciva. Si noti che in questa ricetta gli ingredienti devono essere pesati su una bilancia da cucina, non misurata dal volume.

Processi

  1. Prepara la tua area coprendola con il giornale e indossando guanti e una maschera facciale, se lo desideri. Preparare stampi per sapone e mettere da parte. (Uso questo stampo per questo sapone perché è difficile entrare nei singoli stampi.)
  2. Inizia pesando l'acqua in un grande barattolo di vetro o in una ciotola di acciaio inossidabile. Versa lentamente la liscivia nell'acqua, mescolando subito. Continua a mescolare fino a quando non inizia a cancellare. Mettere da parte e continuare con il passaggio successivo.
  3. Pesare tutti i tuoi oli base e fonderli se necessario. Riscaldali abbastanza per rimanere sciolti. Sciogli il burro di karité e aggiungilo agli oli.
  4. Quando sia la lisciva che gli oli raggiungono i 100 ° C, puoi mescolarli insieme. Mescolare per 5 minuti a mano per assicurarsi che la maggior parte della lisciva venga a contatto con la maggior quantità possibile di olio.
  5. Usa un frullatore ad immersione per alcuni minuti per tracciare il mix. Questo è quando sembra un denso budino alla vaniglia. A questo punto, puoi aggiungere gli olii essenziali. (Ho scelto oli essenziali specifici perché il pompelmo è naturalmente equilibrante e ha un ottimo odore, mentre il litsea cubeba è luminoso e edificante mentre aiuta il profumo di pompelmo a durare più a lungo.)
  6. Mescolare per mescolare bene gli olii essenziali e prepararsi ad aggiungere il sale. Gli stampi devono essere pronti prima di aggiungere il sale perché il sapone si addenserà molto velocemente!
  7. Aggiungi il sale e muoviti rapidamente, mettendolo tutto nello stampo prima che si formi. Aggiungi una spolverata di sale grosso sulla parte superiore, se lo desideri.
  8. Appianare, coprire e mettere da parte per 24 ore. Rimuovere dallo stampo dopo 24 ore, tagliare in barre e lasciarlo polimerizzare per 3-4 settimane. Avvolgere quando completamente guarito.


spray al pepe di Caienna


Come preparare il sapone alla salamoia

Il sapone di salamoia, chiamato anche Soleseife, è diverso dal sapone di sale perché il sale si dissolve nell'acqua di liscivia. Non ha le proprietà esfolianti del sapone salato, ma condivide comunque tutti gli altri benefici. Fa una bella barra dura che è difficile da insaponare. Puoi cambiare gli oli con altri se desideri più schiuma. (Ne parleremo più avanti.)

Questo sapone non si imposterà velocemente come la ricetta del sapone al sale sopra, quindi non è necessario correre attraverso il passaggio n. 7. (E non stai aggiungendo più sale neanche durante il passaggio n. 7). Dato che puoi dedicare del tempo a versare il sapone alla salamoia, sei libero di usare qualunque stampo ti piaccia.

ingredienti

  • 9 once di olio di cocco
  • 9 once di olio d'oliva
  • 6 once di girasole o olio di cartamo
  • 5 once di burro di karité
  • 5 once di olio di ricino
  • 4 once di olio di avocado
  • 5 once di liscivia
  • 12 once di acqua distillata
  • 4 once di sale marino fine
  • 2 once di olio essenziale (adoro una miscela di tea tree ed eucalipto)

Processi

  1. Seguire i passaggi n. 1 e n. 2 dalla ricetta del sapone al sale sopra.
  2. Dopo che la liscivia e l'acqua si sono mescolate, aggiungere il sale direttamente alla miscela lisciva / acqua. Mescolare per sciogliere.
  3. Procedi con i passaggi n. 3 - n. 8 sopra, anche se non è stato impostato abbastanza velocemente, quindi non è necessario affrettarsi.

Note sul sapone alla salamoia

A causa del contenuto di sale in questa barra, non si insaponerà come il sapone standard. Per ottenere più schiuma, puoi sostituire l'olio di palma con il girasole o il cartamo e l'avocado. L'olio di palma viene utilizzato nella fabbricazione del sapone in quanto contribuisce a un sacco di schiuma soffice. Se non vuoi usare l'olio di palma, puoi aumentare la quantità di olio di cocco. NOTA: se si aumenta la quantità di olio di cocco, assicurarsi di eseguire la ricetta tramite un calcolatore di liscivia. Gli oli di palma, cartamo, girasole e avocado hanno valori SAP abbastanza vicini di cui non devi preoccuparti di questo. Solo con l'olio di cocco è necessario ricontrollare le quantità.

Il sapone salato può essere molto utile per la tua routine quotidiana. L'hai mai usato? Fateci sapere cosa ne pensate!