Come preparare il toner facciale Witch Hazel & Witch Hazel

In questo articolo lo farai impara come preparare l'amamelide fai-da-te e anche un incredibile toner amamelide!

L'amamelide è un ingrediente che emerge in molti progetti di bellezza fai-da-te. Qualcuno di recente mi ha chiesto della differenza tra lo sfregamento dell'alcool e l'amamelide. Ho iniziato a rispondere menzionando che a volte me ne occupo da solo, e l'individuo è stato colto di sorpresa che era persino possibile.




olio essenziale di cervo repellente


Utilizza per Witch Hazel

L'amamelide viene usato tradizionalmente per le abrasioni cutanee e per il rafforzamento dei pori di grandi dimensioni. Ho i pori larghi e scopro che il toner amamelide aiuta a ridurre l'aspetto. È molto astringente, il che lo rende buono per l'uso sulle emorroidi.

L'amamelide purifica anche la pelle da germi e batteri e può lenire l'infiammazione. Applicalo su abrasioni cutanee come graffi o graffi. Funziona rapidamente per alleviare anche il prurito da punture di insetti!

Puoi anche usarlo per l'agente bagnante nelle bombe da bagno fai-da-te. Se lo stai usando per questo scopo, una migliore gradazione alcolica nella tua amamelide è migliore. (Quando lo faccio per questo scopo, uso il 91% di alcol per frizionare nella mia ricetta di amamelide fai-da-te di seguito. Non preoccuparti, l'odore scompare in breve tempo.)


benefici dell'olio di primula


Preparare l'estratto di nocciola di strega fai-da-te

Trovare la pianta giusta

L'amamelide è un arbusto che cresce in tutti gli Stati Uniti e anche in altri paesi. Raramente supera i 8 piedi di altezza e di solito si trova vicino all'acqua. Fiorisce nel tardo autunno fino all'inverno con piccoli fiori gialli che sembrano dei ragni. Sono disponibili cultivar con fiori di corallo, rosa brillante o persino chartreuse.

Abbiamo diversi arbusti di amamelide sul terreno del college in cui lavoro. Le foglie sono un ovale profondamente venato e i rami si accendono alle estremità. Per immaginarlo, distendi la mano verso il basso, con il palmo verso il basso e immagina che le punte delle dita si arricciano leggermente verso il dorso della mano. In inverno, il ramo sarà simile a questo.

Esistono altre piante paesaggistiche simili nella stessa famiglia, come Fothergilla e Loropetalum. Non si sa quanta parte del componente attivo sia presente in questi, quindi è meglio attenersi alla cosa reale.

Ottieni la parte giusta della pianta

La parte della pianta che sarà più utile è la corteccia interna della radice, ma la maggior parte delle persone usa tutta la radice. Puoi scavare alcuni buchi poco profondi vicino alla linea di gocciolamento (dove le foglie gocciolano acqua sul terreno). Le estremità della radice sono le migliori. Non è necessario prendere molto, o prendere un intero pezzo di radice. Un paio di ramoscelli di radice saranno sufficienti. Tagliateli e sciacquateli nel flusso vicino. (Ce ne sarà sempre uno!) Avvolgi un vecchio asciugamano e portalo a casa. Puoi anche acquistare la corteccia di radice organica essiccata online qui o qui.

Preparare l'estratto

Supplies

  • 1 tazza di radice di amamelide tritata (raccogli la tua o prendila qui)
  • alcol, come la vodka, almeno il 40%
  • barattolo di pinta con coperchio

Processi

Metti tutta la radice tritata nel barattolo. Coprire con l'alcol, assicurandosi che tutto il materiale vegetale sia coperto. Metti il ​​coperchio sul barattolo. Parte della materia vegetale potrebbe inizialmente galleggiare, ma affonderà entro un giorno circa. Se necessario, aggiungi più alcol in seguito per tenerlo coperto.

Posizionare al sole, su un tavolo o una sporgenza della finestra, per circa due settimane. Agitare ogni giorno se possibile. Dopo due settimane, filtrare e scartare le radici. Imbottiglia ed etichetta il tuo estratto. Conserva l'estratto di amamelide in un luogo buio, come un armadietto dei medicinali.

Se hai usato la vodka, la gradazione alcolica sarà di circa il 40%. La maggior parte di amamelide commerciale ha un tasso di circa il 20%. Puoi usarlo non diluito, ma se lo trovi troppo asciutto, puoi diluire con acqua distillata fino a una concentrazione di alcol del 20%. Esempio: se hai 1 tazza di amamelide, puoi aggiungere fino a 1 tazza di acqua distillata. Questo rapporto lo renderà circa il 20% di alcol.


come fare il playdow


Ricetta toner amamelide

Ingredienti e forniture

  • ½ tazza di estratto di amamelide (dalla ricetta sopra o acquistalo qui)
  • ¼ di tazza di aceto di mele (fai il tuo o acquistalo qui)
  • 10 gocce di olio essenziale di incenso (trova EO di incenso puro qui)
  • 5 gocce di olio essenziale di tea tree (trova qui l'albero del tè puro EO)
  • abbastanza acqua distillata per produrre un totale di 1 tazza di toner (circa ¼ tazza)
  • 8 once bottiglia di vetro ambrato con tappo (lo trovi qui)

Indicazioni

Metti tutti gli ingredienti in una bottiglia di vetro ambrata. Tappare e agitare bene per combinare. Conservare lontano da fonti di calore o luce.

Usare

Agitare bene prima di ogni utilizzo. Bagna un batuffolo di cotone con il toner amamelide e applicalo su viso e collo. Può essere utilizzato anche su aree soggette ad acne come petto e schiena. Sentiti libero di sostituire diversi oli essenziali a seconda del tipo di pelle.

Leggi il seguente articolo per imparare un metodo diverso per creare il tuo amamelide:

  • Come creare e utilizzare il proprio tonico amamelide

Circa L'Autore

Carla Gozzi

Carla Gozzi È Nato A Modena, 21 Ottobre 1962 E Vive Tra La Sua Città Natale, Milano E New York. Ha Iniziato A Lavorare Nel Campo Della Moda Come Stilisti Assistente, Tra Cui Jean-Charles De Kastelbayaka, Christian Lacroix, Calvin Klein Ed Ermanno Servin. Charles Partecipa Anche Come Osservatore Alle Sfilate Di Moda Ed È Stato Un Allenatore In Stile.