Come pulire Gunk costruito su pentole e padelle

Dovremmo lavare subito i piatti. Ma alza la mano se li hai mai fatti sedere. Sì, anche noi. Ora impariamo come pulire pentole e padelle con l'accumulo!

Devo ammettere che la pulizia non è il mio seme più forte. Avendo una scelta, preferirei stare fuori o fare il sapone. Ma non lavare subito i piatti, specialmente pentole e padelle, li rende molto più difficili da pulire. Ma siamo stati tutti colpevoli di questo ad un certo punto, quindi parliamo di come pulire pentole e padelle con gunk incorporato.

Come pulire pentole e padelle

Le padelle inferiori in acciaio inossidabile e rame risponderanno bene ai seguenti metodi. Tuttavia, possono danneggiare le padelle antiaderenti all'interno, quindi utilizzale solo per pulire l'esterno di tali padelle.

Pre-Cleaning

Lavare quello che puoi dalla padella e lasciarlo asciugare. A volte solo arrivare in gunk è la parte più difficile. Una volta che sono asciutti, puoi andare al passaggio successivo.

Metodi per la pulizia di pentole e padelle

Ecco alcuni ottimi modi per pulire pentole e padelle. All'inizio alcuni possono sembrare strani, ma provali! Al termine della pulizia, ti consigliamo di lavare la padella come faresti normalmente.

Patate e sale

Taglia una patata a metà e immergila in un sale a grana fine. Strofina questo sul fondo della padella e, se necessario, sui lati. A seconda di quanto tempo il gunk è stato sulle tue pentole e padelle, potresti aver bisogno di un po 'di grasso al gomito per farlo staccare.

Limone o Lime e Sale

Funziona allo stesso modo della patata, ma l'acido del limone o del lime aiuta a tagliare il grasso.

Buccia di aceto e agrumi

Prendi delle bucce di agrumi, come l'arancia, e mettile in un barattolo. Coprire con aceto detergente. La pulizia dell'aceto ha un'acidità del 6% invece del solito 5% e sì, fa la differenza. Posizionare il tappo sul barattolo e serrare bene. Agita il mix e mettilo al sole per qualche giorno. Filtrare e trasferire in un flacone spray. Usa questo spray per pulire pentole e padelle. Spruzzare bene e lasciar riposare per 20-30 minuti. Il gunk dovrebbe semplicemente cancellarlo. Ancora una volta, a seconda di quanto tempo è stato lì, potrebbe essere necessario farlo più di una volta.

Olio essenziale di arancia

Bagna un batuffolo di cotone con olio essenziale di arancio e asciugalo sui punti negativi. Lasciare agire 10 minuti circa, quindi asciugare. L'olio essenziale di arancio contiene un solvente chiamato limonene che rompe il gunk bloccato su pentole e padelle. È anche ottimo per ripulire la linfa di pino, come sul tuo albero di Natale vivo.

Attenzione: l'olio essenziale di arancio è forte e potrebbe danneggiare il colore delle pentole verniciate.

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è un abrasivo delicato come il sale. Immergi un panno umido in alcuni, strofina delicatamente per pulire pentole e padelle e risciacqua.

Vapore

A volte puoi togliere il gunk con solo vapore. Tieni la padella sopra l'acqua bollente e asciuga ciò che puoi.

Ketchup

Se le tue pentole e padelle sono macchiate e sporche, gli acidi della frutta nel ketchup possono aiutarti! Stendi uno spesso strato sul fondo della padella e lascialo riposare per circa 20 minuti, dovresti essere in grado di asciugare appannamento e gunk.

Terra di diatomee

Come il bicarbonato di sodio, la terra di diatomee è un ottimo abrasivo che ti aiuterà a pulire il gunk off da pentole e padelle. Usalo nello stesso modo in cui utilizzeresti il ​​bicarbonato di sodio. Evitare di inalare i cristalli fini in quanto potrebbero irritare i passaggi nasali.

Come NON pulire pentole e padelle

Tamponi Abrasivi

Alcune delle cose che ho scoperto che non funzionano sono la carta vetrata e i cuscinetti abrasivi. Questi vengono gommati immediatamente e tendono a diffondere il gunk piuttosto che rimuoverlo. Se vuoi provare a usarli, preparati a lanciarli dopo aver finito.

Padelle unte ammollo

L'ammollo di pentole unte per lunghi periodi di tempo non funziona neanche. Può aiutare l'accumulo a base di zucchero, ma la quantità di grasso non sarà influenzata dall'acqua, non importa quanto sia calda.

Un'oncia di prevenzione merita una libbra di cura

Per evitare che il gunk si accumuli sulle tue pentole e padelle in primo luogo, lavali accuratamente, dentro e fuori e asciugali bene. Questo è vero con pentole, padelle e praticamente ogni altro tipo di piatto. Quindi fallo appena possibile. Lavora prima di giocare! Destra?

Hai trovato un modo naturale per pulire la sporcizia accumulata su pentole e padelle? Parlaci!