Come conservare frutta e verdura in modo che durino più a lungo




Non c'è niente di meglio della stagione del mercato agricolo. Ogni settimana mi dirigo verso uno o due mercati degli agricoltori per le scoperte più fresche della settimana.

Occasionalmente comprerò alcuni prodotti super maturi o meno desiderabili che posso trasformare in un pasto veloce con salsa, marmellata o congelatore. Tuttavia, ci sono molte volte in cui trovo che i miei prodotti non durino quanto voglio. Odio buttare fuori i prodotti! È uno spreco su così tanti livelli: denaro, risorse e tempo.



Come conservare correttamente frutta e verdura

Ecco perché seguo alcune semplici regole di conservazione per massimizzare la durata della mia frutta e verdura fresca. Imparare a conservare correttamente frutta e verdura aiuterà i tuoi prodotti a rimanere freschi per un bel po 'di tempo.




Inoltre, ho incluso alcuni modi per aiutare la tua famiglia a mangiare più frutta e verdura che sicuramente funzioneranno. Questi semplici consigli ti faranno risparmiare un po 'di tempo e denaro nella stagione di mercato di questo agricoltore.

Suggerimento n. 1: mantieni determinati prodotti lontano dagli altri

Recentemente ho appreso che alcuni prodotti possono emanare un gas naturale, l'etilene, mentre matura. Alcuni frutti e verdure sono molto sensibili a questo gas e se esposti ad esso, maturano e / o si deteriorano molto rapidamente.




Per salvare i tuoi prodotti, tienilo a mente:

Conservali da soli (possono produrre molto etilene): mele, avocado, banane mature, cavoli, lattuga, meloni, mango, nettarine, cipolle, pere, pesche, prugne, pomodori


olio di cocco per lo stomaco


Questi sono sensibili all'etilene:banane acerbe, fagiolini, broccoli, cavoletti di Bruxelles, cavoli, carote, cavolfiori, cetrioli, melanzane, verdure a foglia verde, piselli, peperoni, zucca, patate dolci, anguria

Suggerimento n. 2: metti le cose al loro posto

Può essere così deludente portare a casa bellissimi prodotti che sembrano andare male in pochi giorni. Una volta che hai imparato come conservare correttamente frutta e verdura, dovrebbero durare fino a 14 giorni! Con le verdure, come gli immobili, è sempre posizione, posizione, posizione. Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a trovare il posto giusto per i tuoi prodotti:




Conservare in frigorifero:Asparagi, bacche, carote, sedano, broccoli, cavoletti di Bruxelles, cavoli, cavolfiori, mais (buccia), uva, limoni, arance, peperoni, mele mature (dopo una o due settimane di riposo), zucchine

Maturare sul bancone, quindi mangiare subito o conservare in frigorifero:pomodori, pesche, pere, albicocche, nettarine e mango

Conservare sul bancone: Mele appena raccolte, avocado, banane, cetrioli, melanzane, anguria, melone e melata, miele naturale

Conservare nella dispensa (un luogo fresco, asciutto e buio): patate, cipolle, aglio, zucca invernale

Suggerimento n. 3: lavare subito alcuni prodotti

Quando acquisti nei mercati degli agricoltori, la maggior parte della frutta e della verdura sono pronte per essere mangiate. Tuttavia, trovo che la mia famiglia non sia sempre pronta a mangiare le loro verdure. Ho sviluppato una strategia infallibile per convincerli a mangiare le loro verdure (e anche la frutta): lavale.




Ecco alcuni frutti che lavo, sbuccio e / o taglio subito dopo averlo portato a casa: carote, sedano, piselli dolci, peperoni. Li conservo in frigorifero in singoli sacchetti riutilizzabili per sandwich che i miei figli (e mio marito) possono prendere e andare.

Adoro anche preparare questa semplice insalata con i miei pomodori e cetrioli. È semplice, veloce e la mia famiglia lo adora.

Suggerimento n. 4: in caso di dubbio, congelare!

Un paio di settimane fa, ho raccolto 8 chili di fragole molto mature. Erano sulla corsia preferenziale per la spazzatura, così ho deciso di fare una rapida marmellata con il congelatore. (Ho anche imparato a preparare una marmellata di congelatore naturalmente zuccherata.)




Tuttavia, ci sono un sacco di frutta e verdura che possono essere cotte, in scatola e / o congelate per preservarne la durata. Spesso faccio la salsa di pasta con i pomodori, o li ho semplicemente sbollentati e poi li ho congelati interi. Con pesche, mele o pere, farò spesso ripieni di torta che possono essere congelati per un uso successivo. Non posso dirti quanto sia bello assaggiare una torta di pesche fresca a metà gennaio!

Uno dei miei consigli preferiti sul congelatore è creare porzioni individuali di frullati salutari. Spesso congelerò insieme frutta e verdura per creare comode combinazioni di frullati. Alcuni dei miei preferiti sono: spinaci / mango, bacche / carote, bacche / pesca / carota e carota / mango. Preparano deliziosi snack veloci e salutari e si fondono facilmente con il liquido scelto (latte, acqua, succo di frutta, latte di mandorle / cocco).

Hai qualche consiglio di mercato per gli agricoltori che vorresti condividere con me? Mi piacerebbe ascoltarli nei commenti qui sotto!


prodotti di bellezza fatti in casa da vendere



Circa L'Autore

Carla Gozzi

Carla Gozzi È Nato A Modena, 21 Ottobre 1962 E Vive Tra La Sua Città Natale, Milano E New York. Ha Iniziato A Lavorare Nel Campo Della Moda Come Stilisti Assistente, Tra Cui Jean-Charles De Kastelbayaka, Christian Lacroix, Calvin Klein Ed Ermanno Servin. Charles Partecipa Anche Come Osservatore Alle Sfilate Di Moda Ed È Stato Un Allenatore In Stile.