Come scegliere una deliziosa insalata di erbe infestanti per cena

NOTA di Matt & Betsy:Siamo così entusiasti di condividere l'articolo di oggi di uno dei nostri nuovissimi scrittori, Dawn Combs! La sua ricchezza di conoscenza ti stupirà mentre ti godi i suoi articoli in arrivo. Unisciti a noi per darle il benvenuto nel team DIY Natural!

Una delle mie cose preferite della primavera sono tutte le erbacce fresche, giovani, verdi e commestibili che spuntano ovunque nella nostra proprietà. Capisco la follia dagli occhi vitrei con cui la nostra mucca, Ruby, guarda il verde appena germogliato del pascolo primaverile. Mi sento lo stesso mentre cammino per il cortile vedendo tutte le nuove deliziose foglie e fiori.



Spesso mi sento sopraffatto dall'idea che mi piacerebbe davvero mangiare la maggior parte di loro mentre sono piccoli - come posso eventualmente mangiarne abbastanza prima che diventino troppo grandi e duri ?!


sollievo mal di testa fai da te


Suppongo che dovrei fare un passo indietro per rivolgersi a coloro che potrebbero aver pensato all'istante, erbacce? nella mia insalata?. SÌ!

Nella nostra casa compriamo una piccola testa di lattuga ogni settimana per una famiglia di quattro persone. Mangiamo molta insalata, quindi potresti chiederti come si estende fino ad ora. Ogni insalata usa un piccolo pizzico di lattuga come base ... è la tela, per così dire, su cui dipingiamo con tutti i verdi e i fiori primaverili foraggiati.

Alcune grandi erbacce commestibili

Ecco alcune delle mie giovani erbacce preferite da mangiare e perché:

Tarassaco foglia e fiore (Taraxacum officinale)

Tutte le parti del dente di leone sono commestibili, deliziose, nutrienti e curative. PER FAVORE, non spruzzare i denti di leone, mangiali invece. Sono importanti per la salute del fegato e dei reni e sono fondamentali per la salute della nostra popolazione di api. Non dimenticare di aggiungere i fiori alla tua insalata, sono luminosi e soleggiati e rimarrai sorpreso dal loro sapore dolce.

Le foglie di tarassaco sono più alte nel beta carotene rispetto alle carote. Contengono livelli più elevati di ferro e calcio rispetto agli spinaci e non contengono acido ossalico problematico. Tutte le parti del dente di leone apportano alla tua dieta vitamine B1, B2, B5, B6, B12, C, E, P e D, biotina, inositolo, potassio, fosforo, magnesio e zinco, tutte gratuite per l'assunzione dal tuo cortile!

Radice di bardana (Patch di Arctium)

La primavera è il momento migliore per catturarli prima che diventino troppo grandi. Scegli le rosette di bardana che hanno più di due foglie. Saranno la tua bardana del secondo anno e avranno le radici più grandi. Scavali con cura con una piccola pala o una spatola a mano poiché hanno una radice di rubinetto molto lunga. Questa radice è un buon tonico per il fegato, aiuta a ridurre la congestione e aiuta a ridurre sia il colesterolo LDL che i trigliceridi. È ricco di beta carotene e calcio. Mi piace tagliarlo a fette e aggiungere le mie insalate proprio come farei con una carota.

Foglia di ortica (Urtica dioica)


ghirlande di lavanda fresca


A volte vuoi un'insalata calda quando le giornate primaverili tornano a temperature fresche. Non vuoi mangiare fresche ortiche pungenti, ma se le cuoci leggermente al vapore possono essere condite con un condimento e servite come contorno oppure possono essere combinate con alcune mandorle tritate e feta e aggiunte in cima a un'insalata. Il gusto delle ortiche al vapore è come uno spinaci più pulito, più luminoso e più ricco.

Le ortiche contengono alti livelli di minerali, in particolare calcio, magnesio, ferro, potassio, fosforo, manganese, silice, iodio, silicio, sodio e zolfo. Sono molto ricchi di clorofilla, quindi è perfetto per affrontare bassi livelli di energia. Le ortiche sono una buona fonte di vitamina C, beta carotene e vitamine del complesso B. Sono una delle più alte fonti vegetali di proteine. Ti consigliamo di trattare i reni e il fegato con un delizioso tonico alle ortiche questa primavera!

Maggiori informazioni qui sull'identificazione, la raccolta e il consumo di ortiche.

Foglia di bacino gialla (Rumex crispus)


veri trattamenti per il viso fatti in casa


Conosciuto anche come bacino riccio o bacino arricciato, il delizioso e brillante sapore di limone delle giovani foglie gialle del bacino sorprende la maggior parte delle persone. Non sorprende i coniglietti nel tuo giardino - è il loro spuntino preferito di primavera. Avrai sicuramente una manciata di questi per tritare nella tua insalata. Come per molte delle infestanti primaverili, questa pianta è un tonico per il fegato. La foglia gialla del bacino contiene ⅓ più proteine, ferro, calcio potassio, beta carotene e fosforo rispetto agli spinaci e più del doppio della vitamina C.

Foglia e fiore di cerastio(Stellaria media)

Ogni anno cerco il ritorno delle mie patch di cerastio. Sono tra i primi a diventare rigogliosi e pronti per la raccolta. Per me, questa pianta rampicante di primavera ha un sapore di pannocchia fresca. È particolarmente utile per aiutare con la congestione nel corpo che si accumula durante l'inverno. Il cerastio contiene parecchia vitamina C, B6, B12 e D. È una buona fonte di beta carotene, magnesio, ferro, calcio, potassio, zinco, fosforo, zinco, manganese, sodio, rame e silicio.

Fidati di me, VUOI uscire e mangiare le tue erbacce!

Stai usando le erbacce commestibili nei tuoi pasti?

Quali ti piacciono?