Come creare e utilizzare il proprio tonico amamelide


rendering di cera d'api


L'amamelide (Hamamelis virginiana) è uno dei miei arbusti locali preferiti. È difficile decidere se mi piace di più per le sue foglie uniche o i suoi fiori spettacolari. I fiori gialli sbocciano da settembre a novembre, sorprendentemente dopo che le foglie sono cadute in autunno. Esplosioni gialle di fuochi d'artificio floreali si sono lanciate contro il nudo, grigio scuro della corteccia liscia. È uno spettacolo da vedere ai margini del bosco qui in Ohio!



L'amamelide è una delle piante di cui abbiamo appreso dai nativi americani. Hanno usato un distillato della pianta per ferite e tumori tra le altre cose. Sia la corteccia che le foglie sono altamente astringenti, sebbene la corteccia sia usata più spesso. Viene raccolto ed essiccato all'inizio della primavera o nel tardo autunno. È noto per essere utile esternamente per lividi, piaghe e gonfiori. È la cosa giusta in un linimento per le vene varicose o le emorroidi. Quando ho partorito a casa, mi sono fatto una tintura di amamelide da prendere internamente in caso di sanguinamento intenso.

Puoi trovare l'amamelide, un liquido in bottiglia, per l'uso in tutti i tipi di prodotti astringenti in qualsiasi farmacia. Il negativo è che dovrai accettare tutti gli adulteranti che ne derivano. Se ce la fai tu stesso, saprai sempre esattamente cosa c'è nella tua scorta.

Come preparare il tonico amamelide

ingredienti

  • ½ libbra di corteccia di amamelide (qui puoi acquistare corteccia di amamelide)
  • acqua distillata per coprire 1-2 pollici sopra la corteccia
  • vodka o alcool puro

Indicazioni

Aggiungi i primi due ingredienti a una pentola sul fornello. Porta l'acqua a ebollizione e poi abbassa il fuoco a fuoco lento. Fai sobbollire per 20 minuti, coperto. Togli dal fuoco e mantieni la pentola coperta fino a quando il tuo tè non è completamente raffreddato. Filtrare e aggiungere metà del volume totale di tè in vodka o alcool puro. (Se hai 18 once di tè, aggiungi 9 once di alcol.) Se preferisci lasciare l'alcool per ridurre al minimo l'eventuale asciugatura sulla pelle molto sensibile che va bene, ma dovrai conservare il tonico in frigorifero fino a una settimana. Altrimenti, questo tonico ha una durata di 1-2 anni. Conservalo in un luogo fresco lontano dalla luce solare diretta.

Usando il tuo Witch Hazel Tonic

Una volta che hai la tua scorta di amamelide puoi usarla come ingrediente in altri prodotti. Gli astringenti sono bravi a stringere i pori e questo può essere applicato a qualsiasi tipo di condizione di tessuto che perde o perde. Nella nostra fattoria uso il tonico amamelide come base per i nostri astringenti facciali. Adoro insegnare alla mia comunità come prepararli con ingredienti freschi e locali o una semplice combinazione di oli essenziali. Questi astringenti agiscono per chiudere i pori della pelle dopo un lavaggio delicato e prevenire l'accumulo di sporco e sporcizia.

Schizzi astringenti

ingredienti

  • 2 cucchiai di tonico alla nocciola di strega (dalla ricetta sopra)
  • acqua distillata
  • 8-10 gocce di olio essenziale (DIY Natural consiglia questi oli essenziali puri al 100%)

Indicazioni

Versare la nocciola di strega in una piccola bottiglia di spritz e riempire il resto del percorso con acqua distillata. Aggiungi un olio essenziale o una combinazione di oli essenziali. Conserva questo spritzer in un luogo buio e fresco, o nel frigorifero, se lo desideri. Uno dei miei modi preferiti per rilassarmi prima di dormire in una calda notte d'estate è un viso di lavanda astringente dopo avermi lavato il viso.

Non vuoi creare la tua amamelide? DIY Natural raccomanda questo marchio che contiene solo estratto di amamelide e alcool di grano.