Come realizzare una base di sapone alla glicerina chiara e naturale

Questa ricetta mostra come preparare la base di sapone alla glicerina. Crea una base divertente e modellabile (eliminata da tutta la liscivia e gli oli) che puoi creare in molte forme e colori.

Ormai molti di voi sanno che sono un produttore di sapone. Ho una piccola impresa che produce oltre 400 bar al mese e continua a crescere. Vendo molto sapone ai mercati del portellone in estate e ho sempre persone che chiedono una base di sapone alla glicerina. È ancora un mito comune che il sapone alla glicerina è più mite e migliore per te. Questo può essere vero in alcuni casi, ma una buona saponetta a processo freddo prodotta a mano contiene altrettanta glicerina.

Diamo un'occhiata a come viene prodotta la glicerina e quindi esploriamo la mia ricetta preferita per come preparare la base di sapone alla glicerina.

Come viene prodotta la glicerina

La glicerina è un sottoprodotto della produzione di sapone. Può provenire da altre fonti, ma la produzione di sapone è di gran lunga la fonte più comune. Quando si combinano liscivia e acqua con oli, si saponifica e diventa sapone. (Dai un'occhiata al nostro tutorial su come preparare il sapone a freddo.) In realtà, quello che finisci con è ⅔ sapone e ⅓ glicerina. La glicerina viene quindi solitamente estratta e venduta ad altre aziende come produttori di fertilizzanti ed esplosivi. Se raffini il sapone solido, aggiungi zucchero e alcool e togli le impurità, otterrai la base di sapone alla glicerina. Diamo un'occhiata a tutto il processo.

2 voti

Stampare

Come fare la base di sapone di glicerina

Questa è una ricetta di base per rendere chiaro il sapone alla glicerina. Ci vuole un po 'di pratica per chiarirlo. Il mio primo lotto si è rivelato torbido e penso che fosse perché la base di sapone che ho realizzato non era abbastanza dissolta. Prenditi il ​​tuo tempo e sii paziente!

ingredienti

  • 14 once di olio vegetale, strutto, sego o altro olio
  • 5,5 once di olio di cocco (trova qui l'olio di cocco biologico)
  • 8 once di olio di ricino (trova qui l'olio di ricino biologico)
  • .75 oz olio di cartamo o girasole (trova olio di cartamo organico qui o olio di girasole biologico qui)
  • Liscivia da 4 once, chiamata anche idrossido di sodio al 100% (lo trovi qui)
  • 5 oz di acqua filtrata o distillata (trova qui i migliori sistemi di filtrazione dell'acqua)

Istruzioni

  1. Coprire la superficie di lavoro con il giornale. Usare sempre guanti e occhiali protettivi quando si maneggia la liscivia. (Scopri tutto sulla lisciviazione nella fabbricazione del sapone.) Tieni l'aceto a portata di mano nel caso in cui si verifichino perdite o schizzi di liscivia.
  2. Misurare l'acqua in un contenitore resistente al calore. Misurare la liscivia e aggiungere lentamente all'acqua, mescolando fino alla dissoluzione. (Non aggiungere mai acqua alla lisciva.)Lasciare raffreddare l'acqua di liscivia a 150 ° F.
  3. Mescolare tutti gli oli insieme e scaldare a 135 ° F - è più facile usare una pentola a cottura lenta per questo. Aggiungi l'acqua di liscivia agli oli con un flusso lento e costante.
  4. Porta la miscela in tracce o quando sembra un budino alla vaniglia. Un frullatore ad immersione funziona meglio per questo.
  5. Mantieni il calore a fuoco medio per alcune ore, proprio come preparare il sapone per pentole. Quando raggiunge la fase di gel, sembrerà traslucido come vaselina. Mescolare una volta ogni tanto, ma non sempre. Se diventa troppo spesso, puoi usare uno schiacciapatate. Ne ho uno in acciaio inossidabile che uso proprio per questo.
  6. Dopo alcune ore, prendi un po 'di sapone e prova a dissolverlo in una tazza di acqua calda. Se si dissolve, puoi andare avanti. Se rimane in un grumo o ha olio che galleggia sulla parte superiore, è necessario cucinarlo di più. Lascialo per mezz'ora e riprova. Se è pronto, quindi aggiungi:
    • 13 once di alcol - 70% o superiore (alcool NON sfregante)
    • 3 oz di glicerina liquida (lo trovi qui)
  7. Fai molta attenzione poiché l'alcool ha un basso punto di infiammabilità e può iniziare a bruciare. Questo è il motivo per cui preferisco la pentola di terracotta alla stufa per il riscaldamento. Potrebbe essere necessario schiacciare un po 'il sapone. Fai un po 'all'inizio, poi fai di più in poco tempo. Se schiacci troppo in una volta, potresti avere un sacco di schiuma. Questo processo può richiedere alcune ore, quindi sii paziente.
  8. Quando il sapone sarà completamente sciolto, probabilmente ci saranno alcune particelle che galleggiano sopra. Queste sono impurità e devono essere rimosse. Scremili e gettali via, oppure puoi metterli in un barattolo, coprire con acqua calda e usare per lavare i piatti.
  9. Quando il sapone è completamente sciolto, unire 8 once di zucchero e 5 once di acqua e far bollire fino a quando lo zucchero è completamentedisciolto. Non lasciare cristalli irrisolti.Quando è completamente liquido, versare nella base del sapone. Mescolare e coprire, quindi raffreddare a 145 ° F.
  10. Ora puoi versarlo in uno stampo. Uso una tortiera in vetro. Coprire con un involucro di plastica e lasciar riposare per circa una settimana. Quando è chiaro (potrebbero volerci una settimana o due) quindi tagliarlo a pezzi e riporlo in un barattolo di vetro.

Usando la tua base di sapone di glicerina

Dopo aver preparato il sapone alla glicerina, vedrai quanto è divertente lavorare. Tutta la liscivia e gli oli sono stati elaborati, lasciandoti con una base molto modellabile. Può essere trasformato in una vasta gamma di forme e colori.

  1. Prepara i tuoi stampi. Appoggiateli su una superficie piana e preparate fragranze e colori.
  2. Scopri quanta base di sapone ti serve. Una saponetta media è di 4 once. Molti stampi indicano quante once contiene lo stampo. Usa un po 'di più poiché alcuni rimarranno sul contenitore di fusione e sul cucchiaio.
  3. Metti tutta la base di sapone di cui hai bisogno in un contenitore resistente al calore per scioglierlo. Uso un barattolo di pinta. Metti il ​​barattolo in una padella di acqua calda per scioglierlo, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio. Quando è tutto sciolto, togli il barattolo dall'acqua e posizionalo su un panno. Aggiungi alcune gocce di colorante alimentare se lo desideri. Mescolare bene. Aggiungi altro se necessario. Quindi, aggiungi l'olio essenziale o profumato, alcune gocce alla volta. Una barra da 4 once dovrebbe avere circa 10 gocce di profumo, dare o prendere alcune gocce. Aggiungi eventuali erbe essiccate che potresti desiderare, circa un cucchiaino da tè per una barretta da 4 once.
  4. Quando hai la quantità desiderata di aggiunte al tuo sapone, versa negli stampi. Se la base si raffredda troppo e diventa grossa o rigida, rimettila a posto e mescola. Lascia riposare gli stampi fino a quando il sapone non si è completamente raffreddato. Stampi più grandi richiederanno più tempo.
  5. Quando è freddo, estrarre delicatamente lo stampo dal sapone e spingere sul lato posteriore dello stampo per rilasciarlo. Avvolgere il sapone in un involucro di plastica o carta oleata. È necessario avvolgerlo immediatamente o potrebbe raccogliere umidità dall'aria e sudore di perline sulla superficie. Mentre questo è un segno di buon sapone, alla maggior parte delle persone non piace l'aspetto ed è difficile da usare.
  6. La pulizia è facile. (Dopo tutto, è il sapone che stai pulendo dalle scorte.) Immergi gli stampi in acqua calda, risciacqua e asciuga bene.

Alcune note su come preparare il sapone alla glicerina

  • Il 70% di alcol potrebbe essere difficile da trovare. Non usare alcool, non ti libererai mai dell'odore! Uso un Everclear al 75% che è disponibile nella maggior parte delle aree. In caso contrario, chiedi al tuo negozio di liquori locale. Possono consigliare cosa potrebbe funzionare. Mantienilo chiaro e senza profumo.
  • L'alcol può prendere facilmente, quindi fai attenzione!
  • Gli stampi in silicone funzionano bene perché staccano facilmente il sapone.
  • Queste istruzioni sono per sapone chiaro. Aggiungi un po 'di biossido di titanio o ossido di zinco per ottenere un sapone bianco che produca pastelli quando colorato. (Trova qui biossido di titanio o polvere di ossido di zinco.)
  • Mantieni le erbe macinate bene e usa sempre erbe secche.
  • Lo zucchero bianco produce i migliori risultati. Lo zucchero grezzo può essere utilizzato ma il sapone sarà di colore più ambrato.

Sai come preparare la base di sapone alla glicerina? Come è arrivato il tuo batch?