Come prendersi cura dei denti sensibili naturalmente

Può essere difficile superare le festività natalizie senza scendere a compromessi sulle tue abitudini alimentari generalmente sane. Ho lavorato su alcuni denti sensibili per alcuni mesi e sono stato abbastanza bravo su ciò che mangio. Non ho seguito il mio piano durante le vacanze, ma sono ancora abbastanza in forma, quindi volevo condividere alcuni dei miei consigli per mantenere i denti sani e persino guarirli quando diventano sensibili.


deodorante per tessuti naturali


Cura dei denti sensibili naturalmente

Dentifricio all'argilla

Evito il xilitolo, la glicerina, il fluoro e lo zucchero nel dentifricio poiché possono interferire con la capacità dei nostri denti di mineralizzare. Tendo a comprare o realizzare il mio semplice dentifricio in argilla poiché è il miglior aiuto per mantenere i denti forti.

Puoi preparare il tuo dentifricio a base di argilla con questa ricetta di dentifricio naturale fatto in casa e, se lo desideri, lasciare fuori il xilitolo.

Comfrey (Symphytum officinale)

La dieta è la prima cosa da modificare quando hai l'inizio di una cavità, ma un aiuto a base di erbe lungo la strada è sempre una buona idea. L'anno scorso ho avuto un debole per uno dei miei denti. Ogni sera prima di andare a letto masticavo una foglia di consolida e la tenevo in posizione per almeno 10-15 minuti. Nel giro di una settimana il mio dente si era indurito. Comfrey è ricco di calcio e può aiutare a creare un insensibilità su un'area ossea.

Piantaggine (Plantago spp.)

Piantaggine è proprio lì con il filo interdentale in quanto è in grado di rimuovere il cibo che è bloccato tra i denti o sotto la linea gengivale. Ho uno spazio tra due denti che ho permesso a un dentista di rovinare per me. È abbastanza largo da catturare il cibo e può essere molto doloroso a volte. Quando so che qualcosa è stato inceppato sotto la linea di gomma, metto un po 'di piantaggine tra la mia guancia e la mia gomma e lascio che faccia il suo lavoro. Quando posso posso masticare una foglia fresca, ma in inverno prendo un pizzico di foglia secca e la copro con dell'acqua calda per circa 5 minuti. In pochissimo tempo, il plantano avrà tirato su il pezzo offensivo e non ho bisogno di scavare e rischiare di graffiare le gengive sensibili. (Trova qui la foglia di consolida biologica essiccata.)

Estrazione dell'olio

L'estrazione dell'olio è un metodo semplice e antico per eliminare i batteri dai denti. Solo 10 minuti al giorno, spazzando via con la tua scelta di olio di sesamo, di oliva o di cocco, puoi coprire molti errori dietetici.

Brodo d'osso

Non proverei nessuna terapia naturale per curare i miei denti sensibili senza l'aiuto di un buon brodo di ossa. Questo non è solo un brodo, ma piuttosto viene cotto con l'aiuto di un acido (aceto di mele) per estrarre i minerali dall'osso nel brodo. Bevo una tazza di questo almeno tre volte al giorno ogni volta che ho problemi ai denti. (Scopri come creare il tuo brodo di ossa fatto in casa.)

Vitamina C

Mi piace soprattutto aumentare la vitamina C dal prezzemolo. È fantastico per gran parte dell'anno quando riesco a farli uscire dal giardino. Durante le vacanze abbiamo preso l'abitudine di bere un cucchiaio al giorno di salsa di mirtilli rossi. La ricetta che uso combina un'arancia intera (buccia, midollo e tutto) con i mirtilli rossi. Questo tipo di salsa è ricco di vitamina C con bioflavonoidi. La salsa diventa un superfood dei denti, purché non aggiunga molto zucchero. La vitamina C non è spesso menzionata nella stessa frase della salute delle ossa, ma è incredibilmente importante per noi essere in grado di crescere e riparare i tessuti, e questo include i denti!

Hai i denti sensibili? Quali metodi naturali usi per prenderti cura di loro? Si prega di condividere qui sotto!