Come costruire un disidratatore solare

Ora che è estate, il mio giardino sta andando a tutto gas e dovrò iniziare a mettere alcune cose, come direbbe mia nonna. Puoi solo congelare e congelare così tanto, quindi la prossima cosa da fare sarebbe disidratare. Risparmia denaro, tempo e spazio e il tuo raccolto può essere utilizzato tutto l'anno anziché solo quando è pronto.

Cosa puoi disidratare?

In realtà, molte cose possono essere disidratate. Implica la rimozione dell'umidità dagli alimenti per preservarli. Ecco un elenco di cose che possono essere disidratate:

  • Erbe aromatiche - Tutte le erbe possono essere disidratate e salvate per un uso successivo. Ho disidratato le mie zecche (vedi di più sulle zecche qui), basilico, rosmarino e altro ancora.
  • Erbe selvatiche - Piantaggine, fendenti, trifoglio e achillea sono alcuni dei miei preferiti in questo momento.
  • frutta - I mirtilli saranno presto pronti, così come i lamponi e le more. Prova pesche e mele più avanti nella stagione. Spennellare con un succo di limone o una soluzione di acqua salata per evitare la doratura durante il processo di disidratazione.
  • Verdure - Disidrato carote, sedano e persino patate per zuppe e stufati. Quest'anno farò patate dolci e sunchoke.
  • Qualunque altra cosa - Ho preso molto con le noci di cocco un anno e sono andate nel disidratatore. Ho anche fatto la pelle di frutta con le pesche nel disidratatore non molto tempo fa (ottieni un'ottima ricetta per la pelle di frutta qui).

E non devi andare a comprare un disidratatore: puoi crearne uno tu stesso senza troppi problemi! (Se tu fare vuoi comprarne uno, ti consigliamo questo, è fantastico!)

Costruire un disidratatore solare

Questo è così semplice che può essere fatto in un pomeriggio.

Avrai bisogno…

  • Un pezzo di compensato lungo circa 3 piedi e largo un piede
  • Due pezzi di 2 × 4 come lungo come il tuo compensato
  • Altri due pezzi di 2 × 4 come largo come il tuo compensato
  • Un pezzo di plexiglass per adattarsi sopra la scatola finita (trova fogli di grandi dimensioni qui)
  • Vernice nera opaca
  • Chiodi o viti
  • Una punta da trapano per praticare fori davvero grandi nei 2x4s
  • Un tavolo
  • Una scatola larga quanto il tuo compensato - può essere in legno o cartone
  • Schermo per adattarsi in cima alla scatola

Assemblaggio del disidratatore

  1. Prendi i tuoi 2x4s e avvitali lungo i bordi del compensato per creare una scatola poco profonda.
  2. Con la punta grande, praticare 6 o 7 fori in una delle estremità corte. Questi saranno fori di ventilazione.
  3. Dipingi tutto questo con la vernice nera.
  4. Dopo che la vernice è asciutta, fissare il plexiglass nella parte superiore della scatola. (Questa è la tua unità di riscaldamento dell'aria.)
  5. Puntellare l'unità di riscaldamento dell'aria sul tavolo con i fori di ventilazione all'estremità superiore. Posizionare la scatola sul tavolo accanto all'unità di riscaldamento dell'aria, con un'estremità aperta rivolta verso l'alto. Sfiatare lo scaldabagno nella scatola in modo che l'aria calda fluisca nella parte inferiore della scatola. Sembrerà una diapositiva. L'intero allestimento dovrebbe essere esposto al pieno sole. (Vedi l'immagine colorata in questa pagina per avere un'idea migliore di come sarà.)

Usando il tuo disidratatore solare

Metti dentro tutto ciò che vuoi asciugare. Usa gli scaffali se hai bisogno di più spazio. Posiziona lo schermo su questo e aspetta. Se si posiziona il disidratatore in pieno sole rivolto a est o sud al mattino, si potrebbe avere materiale secco entro la sera. Il sole occidentale asciugherà parzialmente il materiale e finirà di asciugarsi il giorno successivo. Articoli spessi, come la radice di bardana o la radice di consolidaio impiegheranno più tempo ad asciugarsi, forse una settimana.

variazioni

Alcune direzioni suggeriscono di allineare le lattine di soda all'interno e di dipingerle anche di nero. Avrai bisogno di un po 'di spazio nella parte inferiore per il flusso d'aria. Non ho mai usato lattine e il mio disidratatore funziona perfettamente. La maggior parte delle mie erbe impiega solo un giorno o due per asciugarsi. Puoi divertirti e creare degli scaffali all'interno della scatola per mettere gli schermi. Gli schermi delle finestre funzionano alla grande, ma puoi crearne uno tuo.

Questo disidratatore può anche essere realizzato con una scatola di cartone. Utilizzare le stesse indicazioni per il montaggio, ma appoggiare il plexiglass sopra la scatola invece di inchiodarlo. Il cartone funzionerà altrettanto bene, ma non è impermeabile. Accettalo se la pioggia minaccia. Ho anche usato un foglio di alluminio, ma dipingendolo di nero assorbirà più calore. La vernice opaca è migliore perché assorbe il calore dove la vernice lucida la riflette.

Non aver paura di sperimentare con i tuoi alimenti. Ho immerso le mie fette di arancia in uno sciroppo semplice e le ho disidratate in quel modo. Fa uno spuntino croccante e dolce. Ho anche preparato il muesli nel disidratatore, ma la melassa che ho usato è rimasta appiccicosa, (che avrebbe potuto essere riparata lasciandola più a lungo). Una volta ho fatto un mix di mais disidratato, carote, cipolle, sedano, patate e piselli e tenuto in un barattolo per l'inverno. Quando ero pronto per usarlo, ho rosolato un po 'di carne (mi piace l'arrosto di mandrino) e ho aggiunto dell'acqua. Ho quindi scaricato le verdure e ho fatto sobbollire per alcune ore. Ho condito con sale e pepe e ho lasciato che si addensasse un po '. È stato uno dei migliori stufati di manzo che abbia mai avuto! La disidratazione rende anche il cibo più leggero in peso per portare in campeggio (vedi alcune ricette di campeggio qui).

Disidratare? Hai mai provato un disidratatore solare?

Condividi nella sezione commenti qui sotto!