Detergente per vetri fatto in casa e consigli per le pulizie di primavera

La primavera è nell'aria, è il momento perfetto per rinfrescare la casa, eliminare gli oggetti indesiderati e dare il benvenuto al cambio di stagione con un po 'di pulizie di primavera e una ricetta detergente per vetri fatta in casa!





sollievo naturale mal di testa


Una casa pulita può fare bene alla salute, all'energia e al benessere, ma iniziare può essere travolgente.



Crea questa ricetta detergente per vetri fatta in casa, quindi utilizzala usando i suggerimenti per la pulizia delle molle di seguito.

Ricetta detergente per vetri fatta in casa

La pulizia delle finestre è sempre un compito importante nella mia lista delle pulizie di primavera. Di solito trascuro le finestre per tutto l'inverno, ed è bello vedere il sole splendere attraverso le mie finestre scintillanti in primavera. Il mio detergente per vetri preferito include l'alcool, un trucco che i lavavetri professionali usano per eliminare striature e residui, quindi ovviamente lo useremo nel nostro detergente per vetri fatto in casa.




Ingredienti:

  • 1 tazza di alcool ad alta resistenza (Everclear, vodka, ecc.)
  • ¼ di tazza di aceto bianco
  • ½ cucchiaino di sapone liquido, opzionale per superfici molto sporche(Non usare sapone di castiglia.)
  • acqua

Indicazioni:

Unisci alcool e aceto in un secchio. Aggiungi abbastanza acqua per fare mezzo gallone. Aggiungi sapone liquido opzionale e mescola delicatamente per unire. Versare nel flacone spray e conservare il resto in un luogo pulito, ben marcatocontenitore con coperchio a tenuta stagna. Utilizzare per pulire finestre, specchi, tavoli in vetro o persino controsoffitti. Spruzzare sulla superficie e pulire con un panno morbido e asciutto.


miglior linimento per i muscoli doloranti


Nota: Evitare di pulire le finestre quando il sole splende su di esse. Le finestre calde mostrano striature dopo l'asciugatura.

Successivamente, dai un'occhiata a questi suggerimenti per abbellire le cose, eliminare il disordine e ottenere il tuo solco di pulizia!

Suggerimenti per le pulizie di primavera

Iniziare è la parte più difficile. L'attività potrebbe sembrare troppo grande e potresti non avere un piano. Preparati un bicchiere alto e gustoso di qualcosa, accendi un po 'di musica per farti muovere e preparati per un vortice di pulizia!





come fare scaldamani


1) Inizia con un piccolo spazio:Scegli un angolo di una stanza o un armadio e FOCUS. Impostare un limite di tempo e attenersi ad esso ti aiuterà a evitare di passare l'intera giornata in un progetto impercettibile. L'obiettivo è quello di coprire diverse aree della casa e ottenere molto realizzato.

2) Organizza ed elimina:Attacca ogni spazio con un occhio molto obiettivo. Tenta di semplificare lo spazio (e la tua vita) eliminando cose che sono oggetti duplicati, non si adattano, non vengono più utilizzati o non funzionano. Tieni bidoni vuoti o bidoni della spazzatura in attesa nelle vicinanze in modo da poter lanciare / riciclare, vendere o donare qualsiasi cosa con cui ti separi.Non permettertelogioca con oggetti persi a lungo che scopri durante l'organizzazione; questo ti rallenterà. Concediti non più di 10 secondi per considerare ogni articolo e prendere una decisione da conservare o eliminare.

Avere un obiettivo in mente durante l'organizzazione, ti motiva a eliminare di più. Forse vuoi ridurre il disordine nell'armadio della biancheria in modo che gli oggetti su ogni ripiano possano essere contenuti in cestini da 12 x 12 o ridurre i giocattoli nella stanza di un bambino in modo che tutto si adatti a una grande scatola di giocattoli. Stabilisci obiettivi realistici per il tuo stile di vita e tienili a mente mentre organizzi ed elimini. Se hai problemi a separarti da qualcosa, scatta una foto. Le foto lo sonotantopiù facile da riporre di oggetti voluminosi. È probabile che non ti perderai mai.

3) Pulire dall'alto verso il basso:Una volta che le cose sono organizzate e condensate, raccogli i materiali di pulizia e preparati a sporcarti. Una buona regola empirica durante la pulizia è quella di pulire dall'alto verso il basso. (Razionale: se aspiriprimaspolverando o spazzando via le superfici, finirai con il rozzo sui tuoi pavimenti puliti.) Potresti anche voler iniziare alto come i ventilatori a soffitto se ti senti ambizioso, scendendo verso pareti / finestre, scaffali / controsoffitti, mobili e, infine, pavimenti. Riempi un secchio con materiali di consumo e detergenti non tossici che puoi trasportare da una stanza all'altra. Ecco alcuni elementi che includo nel mio secchio di pulizia:

  • un sacco di panni in microfibra, stracci puliti e spugne - che possono essere lavati e riutilizzati
  • guanti per la pulizia - per salvarmi le mani
  • detergente per vetri fatto in casa - usa la ricetta sopra per finestre, specchi, lavandini e la maggior parte dei controsoffitti
  • spray per spolverare - per tutte le mie superfici in legno
  • uno shaker di bicarbonato di sodio - per sgrassare sporco duro e rinfrescare il tappeto
  • (e di solito anche il mio vuoto viene trascinato!)

Altre strategie per i giorni di pulizia

  • Apri le finestre se possibile; polvere e sporco potrebbero essere rimossi durante la pulizia, quindi lascia entrare un po 'd'aria fresca nel tuo spazio.
  • Tieni a portata di mano stracci, spugne o vecchi pezzi di maglietta per pulire gli asciugamani di carta.
  • Non dimenticare di fare delle pause durante una lunga follia di pulizie! Se necessario, imposta un timer e fai delle pause per bevande e snack per sostenere l'energia.
  • (Spina senza vergogna per il nostro libro ...) Se sei interessato a creare tutti i tuoi detergenti fatti in casa, dai un'occhiata ai detergenti per la casa naturali fai-da-te (edizioni stampabili ed ereader disponibili).
  • Organizza una festa di pulizie: invita il tuo coniuge, coinquilino o figli a partecipare e condividere la responsabilità.
  • Sfrutta al meglio la tua giornata di pulizia permettendoti di divertirti! Ottieni il tuo mix di danza anni '80, canta insieme e lascia che i vicini si chiedano di cosa tratta tutto il rauco.

Non mordere più di quanto puoi masticare con le pulizie di primavera, affronta solo quello per cui hai energia. Una volta fatto, sarai in grado di rilassarti nella tua casa organizzata, ordinata e pulita. È ora di incanalare il tuo diavolo della Tasmania interiore e iniziare a muoverti!





Circa L'Autore

Carla Gozzi

Carla Gozzi È Nato A Modena, 21 Ottobre 1962 E Vive Tra La Sua Città Natale, Milano E New York. Ha Iniziato A Lavorare Nel Campo Della Moda Come Stilisti Assistente, Tra Cui Jean-Charles De Kastelbayaka, Christian Lacroix, Calvin Klein Ed Ermanno Servin. Charles Partecipa Anche Come Osservatore Alle Sfilate Di Moda Ed È Stato Un Allenatore In Stile.