Ricetta sciroppo di cioccolato fatto in casa

Preparare il tuo sciroppo di cioccolato è un semplice processo di combinazione di cinque ingredienti di base che la maggior parte delle persone ha nella propria dispensa. Parliamo brevemente dei vantaggi di crearne uno nostro, dai un'occhiata alla ricetta, calcola quanto risparmiamo facendo il nostro, quindi guarda un video di quanto sia semplice!

Perché preparare il tuo sciroppo di cioccolato?

Potresti avere le tue ragioni, ma è per questo che lo facciamo:

  • Aumenta le nostre capacità di sostenibilità e autosufficienza.
  • Ci fa risparmiare denaro.
  • Ci consente di riprendere il controllo del gusto e degli ingredienti (senza sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio!).
  • Serve come un altro amorevole regalo fatto in casa che possiamo dare agli altri.
  • Ci fa sentire bene!

Tutti questi fattori si uniscono per creare una sensazione fantastica sia che tu stia mangiando lo sciroppo di cioccolato sul tuo gelato, regalandolo come regalo o condividendo la ricetta con gli altri.



Ricetta per sciroppo di cioccolato fatto in casa

ingredienti

  • 1 tazza di zucchero di canna O miele (trova zuccheri di canna non raffinati qui e miele non raffinato qui)
  • ½ tazza di cacao o polvere di cacao, confezionata (trova polvere di cacao biologica qui)
  • 1 tazza di acqua filtrata (trova qui i nostri sistemi di filtraggio dell'acqua preferiti)
  • ¼-½ cucchiaino di estratto di vaniglia puro (acquista l'estratto di vaniglia biologico o impara a crearne uno tuo)
  • ⅛ cucchiaino di sale marino (acquista qui il sale marino)

Non abbiate paura di adattare questi importi a vostro piacimento!

Indicazioni

Versare tutti gli ingredienti tranne la vaniglia in una casseruola e mescolare fino a quando non saranno sciolti a fuoco alto, portando ad ebollizione. Cuocere a fuoco lento per diversi minuti, mescolando continuamente. (Essere molto attenti mescolare continuamente e guardare la miscela mentre si riscalda perché può facilmente ribollire se si gira via anche per alcuni secondi.) Quando lo sciroppo ricopre un cucchiaio, togliere dal fuoco e mescolare l'estratto di vaniglia. Lascia raffreddare lo sciroppo. Man mano che lo sciroppo di cioccolato si raffredda, si addenserà di più, quindi se è già abbastanza denso, imbottiglialo, sigillalo e attaccalo in frigorifero. Puoi conservare lo sciroppo in un barattolo di pinta, un vecchio negozio comprato un contenitore di sciroppo di cioccolato o qualsiasi altro contenitore che ti piace.

Questa ricetta produrrà circa 10-12 once di sciroppo a seconda di quanto tempo riduci la miscela a fuoco.

Risparmio sui costi rispetto allo sciroppo di cioccolato acquistato in negozio

Questo è un calcolo approssimativo basato sui nostri costi ... il tuo può differire quindi plug-in il tuo numeri per un risparmio preciso. Per ridurre i nostri costi acquistiamo zucchero di canna biologico sfuso, produciamo il nostro estratto di vaniglia e acquistiamo solo il cacao - sfuso - quando in vendita.

  • 1 tazza di zucchero = $ 0,25
  • ½ tazza di cacao = $ 0,40
  • ¼ cucchiaino di estratto di vaniglia = $ 0,04
  • ⅛ cucchiaino di sale marino = $ 0,01

Questo porta il nostro costo totale di produzione a $ 0,70 per 10 once o $ 0,07 / oncia. Confrontandolo con una bottiglia da 18,5 once di Hershey per $ 2,95 a $ 0,16 / oncia ci dà un risparmio netto di $ 0,09 / oncia. Inoltre, ci sentiamo davvero molto bene nel farcela da soli ... e non puoi dargli un prezzo!


come pulire i cuscini che non possono essere lavati


Per favore, goditi questo video di Betsy e io realizziamo il nostro lotto di sciroppo di cioccolato fatto in casa usando questa ricetta esatta!

Video di sciroppo di cioccolato fatto in casa

(Se non riesci a vedere questo video nella tua e-mail, puoi fare clic su questo link per guardarlo.)

Aggiornare:Ora facciamo bollire la miscela solo per circa 4-5 minuti. Ciò si traduce in una consistenza più sciropposa ... non così fudge-like. Puoi anche mescolare circa ¼ cucchiaino. di bicarbonato di sodio mentre la miscela si sta raffreddando. Questo impedisce agli zuccheri di cristallizzarsi se lo sciroppo verrà conservato in frigorifero per più di qualche settimana. All'inizio si schiumerà leggermente, ma tornerà alla normalità durante la refrigerazione.

Domande e commenti

Condividi le tue domande, aggiunte, sottrazioni e variazioni nei commenti qui sotto e assicurati di condividere questa ricetta con gli altri.