Foraggiamento per cipolle aglio e altre erbe di primavera




La fine dell'inverno si sta avvicinando nella mia parte del paese e non potrei essere più felice. Oggi sono andato a fare un'escursione con alcuni amici e mi sono divertito moltissimo. Nonostante la tempesta di neve che abbiamo avuto di recente, ci sono cose che spuntano in tutto il bosco. Abbiamo individuato alcune erbe molto utili all'inizio della primavera che sono perfette per la pulizia primaverile! Continua a leggere per vedere cosa ho trovato e come intendo utilizzarlo.

Erbe detergenti all'inizio della primavera

cerastio

In questo momento, il cerastio è fuori e prospera. So che la maggior parte delle persone con prati lo odiano, ma la verità è che se lo lasci morirà di nuovo quando fa caldo. E prima, prendine un po 'per la tua insalata. È ricco di vitamine A, B e C e ricco di antiossidanti. Contiene anche saponine che si ritiene aiutino a scomporre il grasso corporeo. L'erborista Susun Weed lo consiglia vivamente. (Leggi di più qui.) Mangilo crudo, in insalata o cuocilo a vapore come gli spinaci.










acqua elettrolitica fai da te


tè fai da te earl grey



Cipolle selvatiche e aglio

Anche le cipolle selvatiche e l'aglio sono nella mia zona. Sebbene siano piccoli, hanno un sacco di sapore. Usa come faresti con cipolle o aglio più grandi, o semplicemente usa le cime come l'erba cipollina. Cipolle e aglio contengono molti nutrienti per il tuo corpo, tra cui i solfuri, che possono aiutare a curare alcuni virus. Possono anche aiutare a ridurre la pressione alta e i livelli di colesterolo. (Per saperne di più qui.)




Senape all'aglio

La senape all'aglio sta appena iniziando a diventare verde in questa zona. È stato usato per problemi respiratori in passato e può essere usato per bronchite e alcune infezioni batteriche. (Vedi di più qui.) Il modo più semplice per usarlo è schiacciare le foglie e metterle sul petto. Coprire con un asciugamano caldo e lasciar riposare per mezz'ora circa. Questo non è un vero cerotto senape, ma più un impacco all'aglio. Puoi anche fare una tintura o un tè, ma il gusto potrebbe non essere piacevole.





strisce di rimozione di comedone fai da te


Viole selvatiche

Le foglie delle viole selvatiche sono facili da trovare ora e presto seguiranno i vistosi fiori viola, bianchi o gialli. Le violette contengono metil salicilati, il precursore dell'aspirina. Puoi preparare un tè con foglie e fiori per un leggero effetto antidolorifico. Possono anche essere utilizzati per problemi gastrointestinali e respiratori. Sono stati considerati una fonte di cibo in passato poiché tutte le parti della pianta possono essere mangiate.




Muschi e licheni

Ora si possono trovare anche molte forme di muschi e licheni. Uno dei miei preferiti è il muschio di quercia. Come menzionato in questo articolo sulla produzione di sapone, è un esfoliante naturale. Si comporta come luffa in sapone. Adoro l'odore e la sensazione. È stato anche usato nei pot-pourri per trattenere il profumo di qualunque cosa tu usi. Per usarlo, raccoglierne alcuni dai boschi e asciugali accuratamente. Quando è completamente asciutto (uso un disidratatore per il mio), tritalo con un robot da cucina o un macinacaffè. Quindi aggiungilo al processo a freddo o al sapone alla glicerina quando lo stai preparando.




Un altro lichene che mi piace è usnea. Si trova nei boschi insieme al muschio di quercia. Usnea ha un'elevata quantità di acido usneico e vitamina C. L'acido usneico è un potente antibiotico e antifungino. Prepara un tè quando avverti il ​​raffreddore. Non è il migliore per sapore, quindi potresti voler aggiungere miele o un altro dolcificante naturale per ravvivare. (Leggi di più su usnea qui.)

Equiseto

Anche oggi ho visto un po 'di equiseto sulla collina vicino al fiume. Mi ero dimenticato di questa pianta fino a quando non l'ho vista di nuovo. L'equiseto è ricco di silice - infatti, ha il più alto contenuto di silice noto in ogni pianta. Prepara un tè per rinforzare ossa e unghie. Raffreddare lo stesso tè e usarlo per la forfora. Può anche aiutare con calcoli renali e artrite. (Per saperne di più qui.)




Piantaggine

E, ultimo ma non meno importante, la mia erba preferita dei boschi cresce di più al limite. Plantano è disponibile in due tipi principali, la foglia larga e la foglia stretta o lancia. Entrambi si trovano nella maggior parte delle aree ed entrambi hanno un enorme valore come agente curativo. Asciugo più piantaggine che posso usare in seguito nei miei saponi e lozioni. Ne ricavo un tè da utilizzare al posto dell'acqua nella mia ricetta del sapone e poi sbriciolo alcune foglie secche nel sapone stesso. La pianta è commestibile e può essere utilizzata in molti modi. Puoi bere il tè, tagliarlo e metterlo su punture di insetti e graffi, fare un olio infuso con esso (vedi come qui) o mangiarlo crudo in insalata per ottenere i nutrienti da esso. Comunque lo usi, il piantaggine è una pianta molto utile. (Puoi leggere di più su piantaggine qui).




Hai fatto una passeggiata nei boschi di fine inverno? Hai fatto scoperte sorprendenti?


Circa L'Autore

Carla Gozzi

Carla Gozzi È Nato A Modena, 21 Ottobre 1962 E Vive Tra La Sua Città Natale, Milano E New York. Ha Iniziato A Lavorare Nel Campo Della Moda Come Stilisti Assistente, Tra Cui Jean-Charles De Kastelbayaka, Christian Lacroix, Calvin Klein Ed Ermanno Servin. Charles Partecipa Anche Come Osservatore Alle Sfilate Di Moda Ed È Stato Un Allenatore In Stile.