Cinque modi per trovare il tempo per i progetti naturali fai-da-te




Quando le persone scoprono che lo sono davvero nello stile di vita fai-da-te, una delle prime domande che mi viene in mente è come mi adatto a tutti quei progetti quando sono così impegnato con altre cose. Dovrei menzionare che ho quattro bambini piccoli che facciamo scuola a casa, un'impresa domestica e un progetto di camper che richiede tempo.

A volte, la mia vita sembra un grande atto di giocoleria. Ma mi piace. Soprattutto perché abbiamo semplificato così tanto che siamo in grado di vivere come facciamo noi e perché abbiamo capito alcuni trucchi che lo rendono molto più semplice. Ho anche tempo libero!



Ecco come sono riuscito a trovare il tempo per il fai-da-te:

Crea una routine

Ho già condiviso la mia routine fai-da-te (puoi leggerla qui) perché so che crearne una ti aiuterà immensamente. Vedrai che abbiamo molte cose che facciamo da soli, ma la creazione di una routine funziona anche se stai facendo solo uno o due progetti.







Ho un amico che è uno studente impegnato a ottenere il suo dottorato in nutrizione. Non ha molto tempo a disposizione, ma il buon cibo è estremamente importante per lei. Quindi ha fatto una routine di conservazione di alimenti ricchi di nutrienti e stagionali in piccoli lotti, quindi li ha disponibili tutto l'anno. È qualcosa che può fare rapidamente la sera ed è appena diventata parte della sua routine. (E le sue marmellate sono fantastiche!)

Inizia in piccolo

Se il tempo disponibile è minimo, inizia in piccolo (cosa che consiglio comunque di fare se hai appena iniziato in modo da non essere sopraffatto). Scegli un progetto in questo elenco, programma un orario sul tuo calendario e provalo.




Una volta che ti senti a tuo agio con questo, prova qualcos'altro (aggiungi nuovi progetti nel modo più veloce o lento che il tuo programma lo consente) e una volta che hai qualche progetto con cui ti senti a tuo agio, crea una routine in modo da poter dedicare il tempo a falli fare.

Progetti batch

Se lavori durante la settimana o altrimenti hai un programma molto intenso, prova a mettere da parte un giorno ogni settimana o mese per fare un sacco di progetti. È particolarmente utile se scegli progetti che utilizzano ingredienti simili.




Ad esempio, mi piace preparare i balsami alle erbe nello stesso giorno. Richiedono ingredienti simili e lo stesso tempo per il completamento. Quindi è molto più facile per me estrarre tutte le mie erbe e oli vettore in una sola volta e farlo lo stesso giorno.


consigli per la salute fai da te


Coinvolgi i tuoi figli

Se i bambini sono il motivo principale per cui hai poco tempo, includili il più possibile. Ovviamente, alcuni progetti, come la fabbricazione di saponette, sono fatti meglio quando sono fuori dalla cucina. Tuttavia, anche in questo caso, possono comunque aiutarti a misurare determinati ingredienti e raccogliere scorte.




A casa mia, i nostri bambini vanno dai 4 ai 9 anni e possono fare molto per aiutare con i progetti fai-da-te. Grattugiano sapone per detersivo per bucato. Misurano e versano ingredienti per le barrette per lozioni. E il mio obiettivo entro la fine dell'anno è che almeno i miei due figli più grandi sappiano come fare lo yogurt da soli.

Dare priorità

Ho dovuto imparare qualcosa all'inizio del mio viaggio fai-da-te - Non posso fare tutto. E nemmeno tu. È stato davvero difficile per me imparare, ma è così utile sapere che se hai poco tempo, non sarai in grado di fare tutto da soli. Questo non vuol dire che forse un giorno lo farai, ma per ora, è meglio dare la priorità.




Quindi, prendi un po 'di carta e un utensile per scrivere e fai un elenco, numerato 1-10. Ora, scrivi i 10 migliori progetti fai-da-te che ti piacerebbe fare, dal più importante al meno importante. Potresti raggiungerli tutti in un mese o potrebbe volerci un anno. Ma se inizi a conoscere ciò che è più importante per te imparare, ti aiuterà quando ti scoraggerai e sentirai che dovresti fare di più.

Come guadagnare più tempo per i progetti fai-da-te naturali?


Circa L'Autore

Carla Gozzi

Carla Gozzi È Nato A Modena, 21 Ottobre 1962 E Vive Tra La Sua Città Natale, Milano E New York. Ha Iniziato A Lavorare Nel Campo Della Moda Come Stilisti Assistente, Tra Cui Jean-Charles De Kastelbayaka, Christian Lacroix, Calvin Klein Ed Ermanno Servin. Charles Partecipa Anche Come Osservatore Alle Sfilate Di Moda Ed È Stato Un Allenatore In Stile.