Cinque semplici modi per creare una casa a rifiuti zero




La risoluzione del mio capodanno è semplice: non sprecare il più possibile. Zero sprechi significa semplicemente ridurre a zero la quantità di rifiuti che la tua famiglia produce.

Con due bambini, mi rendo conto che sarà difficile eliminare tutti gli sprechi, ma cercherò di creare il minor spreco possibile!




perché non puoi nutrire il miele con i bambini?


5 modi per andare a spreco zero

Quando si avvia qualcosa di nuovo, la chiave del successo è un piano solido. Piccoli passi facilitano il cambiamento. Ecco cinque modi per trasformare la tua casa in una casa a zero rifiuti.

1. Acquista all'ingrosso

L'acquisto all'ingrosso è più semplice ora poiché molti negozi offrono opzioni all'ingrosso. Molti negozi ti consentono di portare il tuo contenitore e caricarlo semplicemente in base al peso. Adoriamo farlo con avena, farina, zucchero e altri prodotti secchi. Grandi quantità significano meno imballaggi, il che ci avvicina al nostro obiettivo zero sprechi.




Un'altra opzione è quella di acquistare grandi quantità di articoli per la cura personale come sapone, shampoo o bagnoschiuma. Bonus se il tuo sapone funzionerà anche come shampoo! Questo sapone liquido non profumato è eccezionale. È formulato in modo da poter aggiungere i nostri oli essenziali o lasciarlo semplicemente. Può anche essere addensato aggiungendo sale da cucina! Nella nostra famiglia, un gallone dura diversi mesi.

2. Acquista di meno

Probabilmente il modo più ovvio per andare a zero sprechi è comprare meno in generale.




Acquistare meno significa usare più di ciò che già possiedi. Adoriamo gli articoli multiuso che possono essere utilizzati in vari modi. I barattoli di vetro sono uno dei nostri oggetti multiuso preferiti perché possono essere bicchieri, portautensili da cucina o persino usati come deposito per cibo, artigianato, lozioni fatte in casa o persino contenitori per regali!

Compro anche pochissime decorazioni stagionali. Abbiamo uno spazio di archiviazione molto limitato nella nostra casa, quindi tendo a fare una decorazione minima. Inoltre, l'arredamento stagionale è spesso fatto di plastica e altri materiali economici che finiscono in discarica.

3. Fai da te di più

Questo non dovrebbe sorprendere nessuno di voi! Adoro i progetti fai-da-te e risparmio molti soldi (e sprechi!) Facendoli.




Potrei sicuramente fare più detergenti fatti in casa. Sono un'ottima soluzione per detergenti acquistati in negozio eccessivamente profumati che arrivano in bottiglie di plastica.


ricetta di pasta vegana senza glutine


Un'altra idea zero sprechi che voglio provare sono queste pratiche confezioni di alimenti riutilizzabili per cera d'api riutilizzabili. Sono un'ottima soluzione all'involucro di plastica!

4. Compost

Noiprovare per compostare la maggior parte dei nostri rifiuti vegetali. dico provare perché spesso metto da parte le cose da portare nel cestino del compost e finiscono invece nel bidone della spazzatura.




Inoltre, non sono mai stato un compositore di grande successo. Quest'anno ho intenzione di seguire alcuni di questi ottimi consigli su come rendere il compost davvero veloce, inoltre potremmo provare il vermicomposting. Non sono abbastanza ambizioso da provare un bagno di compostaggio, ma conosco molte persone che li adorano!


mangiare un fiore


5. Riutilizzare e riciclare

Riutilizzare e riciclare gli articoli è probabilmente ciò che consisterà nella maggior parte della nostra strategia a zero rifiuti.




Adoro riciclare vasetti di vetro per progetti fai-da-te e tenere un cestino di vasetti di vetro pulito nel mio seminterrato per questo motivo. Mi fa anche risparmiare denaro perché ho vasetti di tutte le dimensioni per vari progetti. Ho usato un mini barattolo di marmellata per contenere questo Burro per il corpo con latte alla vaniglia montato fai-da-te.

Adoriamo riutilizzare molti oggetti nella nostra casa. I sacchetti di carta del negozio possono raddoppiare come carta da imballaggio; scatole per scarpe funzionano come deposito per le forniture artigianali; i contenitori in plastica sono perfetti per contenere perline e bottoni o possono essere utilizzati anche in progetti artigianali. Inoltre, questi possono essere tutti riciclati per essere riutilizzati.

Riciclo, ma non quanto dovrei. La nostra città ricicla vetro e alluminio, ma non plastica o cartone. Tuttavia, so che posso salvare il mio riciclaggio e portarlo al centro di riciclaggio in una città. È un piccolo sforzo extra, ma ne vale la pena.

Quali sono i tuoi suggerimenti zero rifiuti?

Se stai anche cercando di eliminare i rifiuti, mi piacerebbe molto i tuoi consigli! Condividi con noi nei commenti qui sotto.





Circa L'Autore

Carla Gozzi

Carla Gozzi È Nato A Modena, 21 Ottobre 1962 E Vive Tra La Sua Città Natale, Milano E New York. Ha Iniziato A Lavorare Nel Campo Della Moda Come Stilisti Assistente, Tra Cui Jean-Charles De Kastelbayaka, Christian Lacroix, Calvin Klein Ed Ermanno Servin. Charles Partecipa Anche Come Osservatore Alle Sfilate Di Moda Ed È Stato Un Allenatore In Stile.