Piante autunnali con usi utili di cui non sapevi mai

Adoro cadere, con i fuochi scoppiettanti e le pile di foglie. Alcune delle mie piante preferite fioriscono verso la fine dell'estate per cadere e molte di esse hanno usi che non abbiamo nemmeno mai pensato. Qui ci sono solo alcune.

Piante autunnali che hanno molti usi

Aster - per dolore e morsi

Gli aster sono disponibili in molti colori che vanno dal bianco al viola intenso e persino ai gialli e alle arance. Nella loro ricerca ho scoperto che sono stati usati per curare mal di testa e mal di stomaco, così come punture di serpenti e punture di insetti. È meglio farlo con una tintura, fatta con foglie, fiori e radici. (Scopri come fare una semplice tintura fatta in casa.) Puoi prendere alcune gocce alcune volte al giorno per alleviare i sintomi.



Nota: Questo rimedio ha lo scopo di aiutare a combattere le infezioni, non a curare il veleno. Cerca un aiuto immediato se vieni morso da un serpente velenoso.

Crisantemi - in uno spray bug per piante

I crisantemi sono un altro fiore autunnale che è così bello nel giardino. Producono anche una sostanza chiamata piretrine che sono state a lungo utilizzate per uccidere gli insetti. L'estratto viene miscelato con acqua e spruzzato su rose e cetrioli per combattere i parassiti. È sicuro e può essere consumato, ma potresti voler lavare via tutto ciò che potresti mangiare. Non lo spruzzo direttamente sui fiori poiché potrebbe anche uccidere gli impollinatori benefici come le api da miele, ma lo uso sulle foglie.

Genziana - per la digestione

La genziana, come la genziana in bottiglia, fiorisce anche in autunno. Hanno fiori viola piuttosto bluastri che non si aprono mai del tutto e formano più un vaso o una bottiglia. La genziana è una delle sostanze più amare che l'uomo conosca. Fai una tintura delle radici e prendi solo poche gocce per aiutare la digestione.


come prendersi cura delle unghie in modo naturale


Nota: Non dovrebbe essere usato da coloro che hanno ulcere o ipertensione.


congedo fatto in casa in condizionatore


Verbasco - per mal d'orecchi e problemi respiratori

Il verbasco è una pianta che fiorisce in autunno con alte guglie contenenti numerosi piccoli fiori gialli. I fiori possono essere essiccati e infusi in olio. Quell'olio può quindi essere usato per trattare i mal d'orecchi. È possibile utilizzare qualsiasi olio, anche se preferisco qualcosa con una durata di conservazione più lunga come il girasole o il cartamo.

Le foglie sono molto sfocate e sono state usate come carta igienica di emergenza. Le foglie possono anche essere cotte a fuoco lento in acqua e quel tè usato per problemi respiratori. È stato dimostrato che un estratto delle foglie è antivirale e antimicotico. Viene persino studiato in Irlanda per la sua efficacia nel trattamento del cancro.

Verga d'oro - per alleviare le allergie e una tintura naturale

La verga d'oro è spesso accusata di allergie, ma è l'ambrosia che fiorisce allo stesso tempo e causa la maggior parte dei problemi. In effetti, un tè di verga d'oro, sia foglie che fiori, aiuterà ad alleviare i sintomi delle allergie, non aggiungendole. I fiori possono anche essere usati per tingere tessuti e filati.

Ambrosia - per sintomi allergici

L'ambrosia, che è la causa di molti sintomi allergici, è utile per combatterli. Prepara un tè dalle foglie e bevi più volte al giorno. Assicurati solo che le foglie siano lavate e prive di polline, o potrebbe peggiorare la situazione.

Mountain Mint - per problemi nasali e repellente per insetti

La menta di montagna fiorisce verso la fine dell'estate e l'autunno. Esistono molte varietà e tutte sono resistenti e possono essere coltivate quasi ovunque. La maggior parte di loro ha una foglia grossolana abbastanza grande che ha un profumo di menta vanigliata, anche se alcuni sono più a base di erbe, spesso profumano più di origano.

Tutti possono essere usati come un tè o in una tintura per problemi nasali. Puoi anche usare la tintura come repellente per insetti. Alcune delle zecche di montagna contengono maggiori quantità di pugelone che possono interrompere l'attività ormonale in grandi quantità. Nota: non deve essere usato da donne in gravidanza.

Altre piante autunnali da usare

zucche

Zucca significa cadere per me. Ci sono molti più usi per la zucca che una semplice torta. Le zucche hanno molti antiossidanti, vitamine e minerali a beneficio del corpo. Anche i semi di zucca hanno usi come sbarazzarsi dei parassiti nel corpo. Se ti piace la zucca, potresti apprezzare questi articoli:


mal di stomaco olio essenziale


  • Fatti divertenti della zucca e una ricetta del latte della spezia della zucca
  • Come preparare e conservare la purea di zucca

Bacche di cenere di montagna

Le bacche di cenere di montagna devono essere utilizzate con cautela. Puoi fare una gelatina o un succo dalle bacche, ma tutto il resto i semi devono essere accuratamente rimossi. I semi contengono acido prussico e possono essere pericolosi. Il frutto può anche essere trasformato in una tintura e usato come gargarismo per mal di gola. Il frutto contiene quantità significative di vitamina C ed è stato usato per combattere lo scorbuto.

American Beautyberry

American Beautyberry (Callicarpa americana) è stato a lungo un punto fermo nel paesaggio. Ho visto gli uccelli mangiare le bacche di questo arbusto e mi chiedevo se anche gli umani potessero consumarle. Poi ho visto la marmellata fatta con i beautyberries. Sono delicati, hanno un sapore simile a un incrocio tra una mela e un'uva. Raccoglili maturi poiché le bacche possono essere astringenti quando acerbe.

Le foglie sono note per rendere un efficace repellente per insetti. Fai una tintura, aggiungi un po 'd'acqua (50/50) e spruzza dove potrebbero essere le formiche o altri insetti striscianti. È sicuro per le persone e gli animali domestici, quindi puoi ammaccare le foglie per rilasciare gli oli e strofinarli direttamente sulla pelle.

Hai trovato una pianta autunnale che ha usi interessanti? Facci sapere!


Circa L'Autore

Carla Gozzi

Carla Gozzi È Nato A Modena, 21 Ottobre 1962 E Vive Tra La Sua Città Natale, Milano E New York. Ha Iniziato A Lavorare Nel Campo Della Moda Come Stilisti Assistente, Tra Cui Jean-Charles De Kastelbayaka, Christian Lacroix, Calvin Klein Ed Ermanno Servin. Charles Partecipa Anche Come Osservatore Alle Sfilate Di Moda Ed È Stato Un Allenatore In Stile.