Consigli e trucchi di bellezza a casa Dal 1800

Questi consigli e trucchi di bellezza a casa evidenziano il modo in cui le persone vivevano molti anni fa e ci insegnano trucchi semplici e naturali come rimedi naturali per la forfora!

Qualche mese fa, io e Matt, stavamo facendo shopping in una città vicina e ci siamo imbattuti nel piccolo General Store più affascinante. Una delle prime cose che ho raccolto è stata una pubblicazione piena di informazioni interessanti del 1800.



Consigli e trucchi di bellezza a casa dal 1800

Sono sempre incuriosito dal modo in cui le persone vivevano centinaia di anni fa. Non avevano le comodità che abbiamo ora, ma avevano metodi che erano provati e veri per ogni area della vita quotidiana. Sembra che molto di ciò di cui scriviamo su questo sito Web siano informazioni che avrebbero saputo: come pulire con prodotti naturali, come fare il giardinaggio, come preparare i propri prodotti per la cura personale e come fare regali fatti in casa per i propri cari. La nostra missione è aiutare le persone a tornare alla semplicità e all'auto-sostenibilità. Le generazioni precedenti conoscevano bene questo stile di vita.


burro chiarificato fai da te


Io divago. Torniamo al libro nel General Store.

Mentre ho dato un'occhiata ai suggerimenti in questo opuscolo nostalgico, Le maniere e la morale dei bambini, alcune cose mi hanno colpito. Sono passato alla sezione Suggerimenti per la toilette. (Potrei o non aver riso come un ragazzo della scuola media quando ho letto questo titolo.) No, non si trattava dell'uso corretto dei servizi igienici. Era una pagina piena di consigli di bellezza. Dai un'occhiata ad alcuni dei miei preferiti:

Rimedio per l'alitosi

Il miglior rimedio per l'alitosi è il carbone in polvere, mezzo cucchiaino, spalmato su un pezzo di pane e mangiato una volta al giorno per due o tre giorni.

Questo mi ha fatto scoppiare, perché avevo appena immaginato una vera bambina con il suo vestito arricciato, alzando lo sguardo dal suo pane e sorridendo sul tavolo con la bocca piena di denti neri. Davvero molto appropriato.

Immaginavo che questo rimedio si riferisse all'equivalente del carbone attivo, non al tipo con cui avresti iniziato la tua griglia a carbone. Dopo ulteriori letture, ho appreso che i biscotti al carbone erano comunemente usati nel 1800 per rimediare a problemi di stomaco o flatulenza eccessiva.

Il carbone attivo viene spesso utilizzato oggi in caso di sovradosaggio accidentale o avvelenamento. Il carbone ha la capacità di legarsi a certe cose nel corpo e di aiutarle a scovare, non digerito. Forse l'idea alla base di questo rimedio per l'alitosi era che la polvere nera si legava in modo simile ai batteri presenti nella bocca quando assunta per via orale. Adoro pensare questo, tuttavia, non mangerò un panino con pane e carbone in qualunque momento presto.

Rimedio per la pelle grassa

Per rimediare alla pelle grassa, mescola mezza pinta di acqua distillata, 18 grani di bicarbonato di sodio e 6 gocce di essenza del Portogallo e lava il viso con esso.

Una rapida occhiata all'elenco degli ingredienti di questo rimedio mostrerà che si tratta di acqua, bicarbonato di sodio e qualcosa chiamato essenza del Portogallo. Con un po 'di ricerca online, ho deciso che è qualcosa come l'olio essenziale di arancia. Ciò ha perfettamente senso poiché l'olio di arancia ha proprietà sgrassanti naturali.

Questa parte dell'opuscolo era la prova perfetta che ciò che una volta era vecchio è di nuovo nuovo. Adoro il bicarbonato di sodio per il mio viso. Tengo un piccolo contenitore di bicarbonato di sodio sotto la doccia e lo uso per strofinare il viso circa una volta alla settimana. Assorbe il grasso in eccesso e fa un ottimo lavoro di esfoliazione delicata senza essere troppo duro. (Potrei considerare di aggiungere alcune gocce di olio essenziale di arancia dolce al bicarbonato di sodio secco che conservo nella mia doccia!) È un po 'come una microdermoabrasione frugale.

Mi cospargo un po 'di bicarbonato di sodio in mano, aggiungo un po' d'acqua dalla doccia per formare una pasta e lo strofino delicatamente su tutto il viso prima di sciacquare bene. Il mio viso è così liscio e pulito dopo aver usato il bicarbonato di sodio.

Questo rimedio è ottimo da provare a casa se stai cercando qualcosa per la pelle grassa!


ricetta di noci di sapone


Rimedi naturali per la forfora

Per rimuovere la forfora, mescola glicerina con un po 'di acqua di rose.

Sono stato particolarmente interessato ai rimedi naturali per la forfora poiché ho lottato con un cuoio capelluto secco per tutta la mia vita. Sono disposto a provare qualsiasi cosa per eliminare lo sfaldamento e il prurito con cui mi occupo costantemente. Il clima secco invernale e le enormi quantità di cloro nell'acqua della nostra città non fanno che aggravare il mio problema.

Ho confuso il seguente spray per il cuoio capelluto:


come riscaldare le pietre da massaggio


  • 3 cucchiai di acqua di rose (trova idrosol di rose qui)
  • 1 cucchiaino di glicerina vegetale pura (trova glicerina vegetale pura qui)
  • 6-8 gocce di olio essenziale di lavanda, facoltativo (trova EO di lavanda pura al 100% qui)

Non volevo capelli dall'aspetto grasso, quindi ho usato più acqua di rose della glicerina. Ho spruzzato questa miscela sul cuoio capelluto asciutto per alcuni giorni, controllando i risultati ogni giorno. RISULTATI: Ha funzionato !!! Ho notato un'enorme differenza dopo il primo giorno e è migliorata dopo ogni applicazione. Un altro vantaggio: il mio cuoio capelluto e i miei capelli avevano un buon profumo floreale e piacevole!

Devo notare che questo rimedio naturale per la forfora non è una soluzione a lungo termine, perché dopo che ho smesso di usare lo spray il mio cuoio capelluto è tornato al suo stato secco e pruriginoso. Ma se stai cercando una soluzione immediata per desquamazione e prurito, questo ha funzionato per me e vale la pena provare. Potresti anche provare a usare più glicerina con un po 'di acqua di rose, come suggerisce il rimedio - questo potrebbe dare risultati più duraturi.

Dai un'occhiata agli altri rimedi domestici per la forfora.

Pensieri finali

Quindi rivediamo i consigli che abbiamo qui a partire dal 1800: prendi il tuo pane con carbone e avrai un alito fresco, lavati il ​​viso con bicarbonato di sodio per eliminare la lucentezza ed evitare imbarazzanti sfaldamenti spruzzando una miscela floreale sul cuoio capelluto. Sebbene NON consiglierei l'uso del carbone senza il consiglio di un medico, adoro gli altri due rimedi.

Mi sento un po 'stordito quando posso imparare a semplificare e diventare autosufficiente con i consigli del passato. Soprattutto quando è facile, semplice e pratico - e di solito lo è!

Cosa ne pensi dei trucchi provati e veri dei tempi passati? Se ne hai persi alcuni, assicurati di condividere con la community qui sotto!


Circa L'Autore

Carla Gozzi

Carla Gozzi È Nato A Modena, 21 Ottobre 1962 E Vive Tra La Sua Città Natale, Milano E New York. Ha Iniziato A Lavorare Nel Campo Della Moda Come Stilisti Assistente, Tra Cui Jean-Charles De Kastelbayaka, Christian Lacroix, Calvin Klein Ed Ermanno Servin. Charles Partecipa Anche Come Osservatore Alle Sfilate Di Moda Ed È Stato Un Allenatore In Stile.