Ritorno a scuola: vitamina C e glicerina di sambuco

Questo elenco di alimenti con vitamina C ti aiuterà a procurarti la vitamina C dal cibo piuttosto che dagli integratori; perché le vitamine negli alimenti sono meglio assimilate dall'organismo.

Ora che l'autunno è quasi alle porte e parecchi di noi sono tornati a scuola, sembra che molte persone si ammalino. Gestisco una caffetteria in un piccolo college e vediamo una media di 500 clienti al giorno. Siamo situati in un dormitorio di matricola e ogni anno tutti questi germi si combinano insieme per darci quello che viene comunemente chiamato The Freshman Crud. È un disturbo respiratorio che sembra non avere origini diverse dai germi provenienti da ogni parte. Un modo per combatterlo è prendere molta vitamina C.

Il cibo è la migliore fonte

Lascia che il tuo cibo sia la tua medicina e la tua medicina sia il tuo cibo. Ippocrate

La vitamina C è uno degli antiossidanti che ci mantengono sani e migliorano il sistema immunitario, tra le altre cose. Puoi assumere integratori di vitamina C, ma la maggior parte sono sintetici e non possono essere assimilati correttamente dal corpo e gran parte di ciò che prendi viene scaricato nel sistema urinario. Gli alimenti con vitamina C presente in natura sono molto meglio per te. Hanno dosi più piccole e possono essere consumate o bevute frequentemente senza il mal di stomaco di alcuni integratori di vitamina C.

Nota di Matt & Betsy:Mentre ottenere le vitamine dagli alimenti è la cosa migliore, ci sono momenti in cui un integratore è davvero utile. Ci piace questo integratore alimentare di vitamina C a base di camu camu e ciliegia acerola. È particolarmente conveniente aggiungere alle bevande al primo segno di malattia quando stai cercando di caricare questa vitamina.

Alimenti di vitamina C.

Sappiamo tutti degli agrumi contenenti vitamina C. Tutti loro: arance, pompelmi, limoni, lime e mandarini ne hanno una grande quantità. E gli altri cibi? Ecco un elenco di fonti sorprendenti e l'importo medio per una porzione di dimensioni medie:

  1. Cinorrodi - 2000 mg per 100 grammi
  2. Pepe rosso - 190 mg per 100 grammi
  3. Prezzemolo - 130 mg per 100 grammi
  4. Kiwi - 90 mg per 100 grammi
  5. Guava - 188 mg per 100 grammi
  6. Broccoli - 90 mg per ½ tazza
  7. Ribes nero - 200 mg per 100 grammi
  8. Pepe verde - 70 mg per 100 grammi
  9. Fragole - 70 mg per ½ tazza
  10. Cavoletti di Bruxelles - 70 mg per 100 grammi
  11. Melone - 75 mg per 100 grammi
  12. Peperoncino - 244 mg per 100 grammi
  13. Bacca di Goji - 73 mg per 100 grammi
  14. Sambuco - 60 mg per 100 grammi
  15. Papaya - 60 mg per ½ tazza
  16. Cavolfiore - 63 mg per ½ tazza
  17. Fegato di vitello - 48 mg per 8 once
  18. Ostriche - 38 mg per 100 grammi
  19. Cavolo - 123 mg per 100 grammi
  20. Piselli - 60 mg per 1 tazza (e 48 mg nei peapods!)

I prossimi 5 alimenti a base di vitamina C sono abbastanza nuovi e potrebbero essere più difficili da trovare. Controlla il tuo negozio di alimenti naturali o cooperativa:

  1. Camu Camu - 2800 mg per 100 grammi
  2. Prugna di Kakadu - 2500-5000 mg per 100 grammi
  3. Acerola Cherry - 1677 mg per 100 grammi
  4. Olivello spinoso - 675 mg per 100 grammi
  5. Uva spina indiana - 445 mg per 100 grammi

Puoi vedere da questo elenco, che non è affatto del tutto inclusivo, che molti degli alimenti che mangi ora sono ricchi di vitamina C. La maggior parte proviene da fonti vegetali, ma alcuni provengono da fonti animali. I cibi più oscuri possono essere più difficili da trovare, ma la ricompensa merita la ricerca.

Quanta vitamina C è sufficiente?

Per un maschio adulto di taglia media, 90 mg è considerato sufficiente vitamina C per un corpo sano. Per le femmine bastano 70 mg. Quanto è troppo? È difficile assumere troppa vitamina C, ma 2000 mg al giorno sono considerati troppo. Saprai quando stai assumendo troppo poiché l'urina potrebbe bruciare e diventare giallo brillante o addirittura arancione. Se pensi di aver assunto troppa vitamina C, bevi semplicemente un bicchiere o due di acqua. Non esagerare con l'acqua in quanto ciò può essere più pericoloso di troppa vitamina C. Ricorda inoltre che è più difficile assumere dosi eccessive di alimenti a base di vitamina C rispetto agli integratori.

Vitamina C Ricetta Glicerite Di Sambuco

Quando sento di potermi ammalare, con qualche starnuto o starnuti, mi rivolgo alla glicerina di sambuco. Può essere fatto molto facilmente e può essere preso dai bambini. Puoi sostituire il miele con la glicerina vegetale, ma non somministrare a bambini di età inferiore a un anno se usano il miele.

ingredienti

  • 1 tazza di bacche di sambuco essiccate (trova qui le bacche di sambuco essiccate biologiche)
  • 1 - 1¼ tazze di glicerina vegetale liquida (trova glicerina vegetale biologica qui)

Istruzioni

  • Metti le bacche di sambuco essiccate in un barattolo di vetro. Coprire con la glicerina vegetale. Potrebbe essere necessario aggiungere un po 'più di glicerina dopo che le bacche di sambuco lo hanno assorbito.
  • Posizionare il coperchio sul barattolo e agitare.
  • Lascia in un luogo soleggiato per 2-3 settimane, agitando ogni giorno. All'esterno è meglio, ma una finestra soleggiata farà.
  • Quando il liquido appare viola scuro, filtrare con una garza e trasferirlo in una bottiglietta di vetro scuro con contagocce. (Non aggiungere acqua, poiché di solito ciò causerà la muffa.) Conservare in un luogo buio e fresco. La durata è di circa 1-2 anni. Poiché le bacche di sambuco formano questa ricetta gliceritica, la consideriamo un alimento con vitamina C.

Usare

Prendi 5 gocce al giorno per tenere lontano il raffreddore o 5 gocce ogni poche ore non appena senti di star male. Le bacche di sambuco hanno potenti antiossidanti tra cui la vitamina C e mi hanno aiutato molte volte a superare il greggio più velocemente.

Nota:Le bacche di sambuco non dovrebbero mai essere consumate crude. Se stai raccogliendo bacche di sambuco fresche, che dovrebbero maturare verso agosto in molte parti del paese, devono essere trattate per prime. La cottura è il modo migliore per trattarli, ma anche l'essiccazione e il congelamento funzioneranno. Una volta trattati, possono essere utilizzati in preparati a base di erbe.

Costruisci l'immunità della tua famiglia contro le malattie per l'autunno e l'inverno.

Dai un'occhiata a questi altri articoli utili:

  • Come trattare e prevenire la malattia naturalmente a casa
  • Glicerite di sambuco fatta in casa
  • Sidro di fuoco fatto in casa - Un potenziatore dell'immunità naturale