Una ricetta di guacamole fatta in casa facile e sana

Questa ricetta fatta in casa con guacamole è facile da preparare e non contiene conservanti. Inoltre, impara come scegliere l'avocado e come evitare che il guacamole diventi marrone.

Se stai acquistando guacamole acquistato in negozio, ti stai perdendo!

Il guacamole fatto in casa è sano?

Gli avocado sono un piccolo frutto incredibile. Contengono acidi grassi monoinsaturi sani e sono incredibilmente ricchi di nutrienti. Gli avocado sono ricchi di fibre e una buona fonte di molte vitamine, tra cui vitamine C, E, K, B-6 e acido folico. (1)

Quindi, puoi sicuramente sentirti bene immergendoti in una ciotola di guacamole fatto in casa. Oh, e puoi anche creare una fantastica maschera per avocado con questo piccolo frutto elegante!

Mi piace usarlo come panino o toast, oppure diluirlo con un po 'd'acqua e usarlo come condimento per insalata. Oltre all'ovvia frenesia del tuffo per tutti i tipi di verdure e tortilla chips e topping per tacos e altri piatti messicani e tex-mex.

Come evitare che il guacamole diventi marrone

Se esegui una ricerca online, troverai una miriade di soluzioni magiche su come evitare che il guacamole e gli avocado diventino marroni. La verità è che, mentre alcuni possono rallentare il processo di doratura di un avocado, nulla fermerà veramente il processo di ossidazione che trasforma un avocado da un bel verde brillante a un marrone poco attraente. Una volta che un avocado o un guacamole fatto in casa viene esposto all'aria, inizierà a cambiare colore.

(Il che è davvero interessante se si guardano quei contenitori preconfezionati di guacamole che sono ancora un perfetto, verde brillante. Produce sia l'aspirazione dell'ossigeno dai loro imballaggi o riempie lo spazio di testa con azoto gassoso. Aggiungono anche acido citrico o ascorbico acido al guacamole per abbassare il suo pH e mantenerlo più verde più a lungo. (2))

Tradizionalmente, gli ingredienti acidi sono usati per rallentare il processo di doratura.

Nel nostro guacamole fatto in casa, utilizziamo succo di lime e pomodori, entrambi acidi e aiutano a rallentare lo scolorimento. Infine, posizionando le fosse sul mosto di guacamole si evita che qualsiasi avocado a cui viene a contatto diventi marrone. Questo funziona perché quella parte dell'avocado non è più esposta all'ossigeno.

Sì, potresti premere un involucro di plastica contro il tuo guacamole, ma gli involucri di plastica contengono ftalati. Solo per questo motivo raccomandiamo di non usare questa pratica.

Indipendentemente da ciò, è meglio aprire il tuo avocado e preparare la tua ricetta di guacamole appena prima di pianificare di servirlo. Se devi prepararlo in anticipo, prepara tutti gli altri ingredienti e aggiungi l'avocado all'ultimo minuto. Se l'avocado è abbastanza maturo per un buon guacamole, allora dovrebbe essere abbastanza facile mescolare rapidamente il tuo lotto.

Come scegliere l'avocado

La perfetta maturazione dell'avocado è essenziale per la qualità del guacamole fatto in casa.

Quando scegli il tuo avocado, vuoi che ceda leggermente quando lo premi con le dita. Ma non dovrebbe sembrare squishy.

Un altro trucco è vedere come appare sotto lo stelo. Se lo stelo si stacca facilmente e sotto è marrone, il tuo avocado è maturo. Se è difficile staccare lo stelo, o se è verde o giallo sotto, allora l'avocado non è ancora del tutto pronto.

Scegli sempre un avocado solido rispetto a uno super squishy, ​​perché matureranno sul bancone in pochi giorni. Una volta perfettamente maturi, puoi conservarli in frigorifero per una settimana.

Indica @diynatural o taggalo #diynatural!

Non è stata facile quella ricetta di guacamole fatta in casa? Ora non devi mai acquistarlo di nuovo in anteprima!