Una semplice ricetta per lievito madre per un ottimo pane

Questa ricetta per lievito madre produce sempre un pane a lievitazione naturale semplice, delizioso e nutriente. E una volta iniziato, è ancora più facile andare avanti.


allevare conigli come animali domestici




Fare il pane a lievitazione naturale fatto in casa potrebbe sembrare un po 'intimidatorio quando scopri che hai bisogno di un antipasto che deve essere tenuto a portata di mano e alimentato regolarmente. Ma una volta entrati in un solco è davvero facile creare e mantenere il tuo antipasto a lievitazione naturale per gustoso pane a lievitazione naturale!

Che cos'è il pane a lievito naturale?

La pasta madre è un processo secolare per la preparazione del pane che è stato utilizzato da molto prima che fosse disponibile il lievito commerciale.

Invece del lievito commerciale, una ricetta di lievito madre utilizza il lievito selvatico che ci circonda. Questo lievito selvatico viene catturato e coltivato in una miscela di farina e acqua, chiamato antipasto. È questo antipasto che fa il lavoro per lievitare il pane.

Perché il pane a lievitazione naturale è meglio per te

Ci sono così tanti benefici per il pane fatto con una ricetta di lievito madre!

Il pane a lievitazione naturale è più facile da digerire a causa del lungo tempo di lievitazione (fermentazione). esso non aumenta il livello di zucchero nel sangue come possono fare altri pani. E lo è anche più alto in alcune vitamine e aiuta il tuo corpo ad assorbire meglio i minerali.

Il processo di fermentazione necessario per il pane a lievitazione naturale dà all'impasto un tempo più lungo per abbattere le proteine ​​(glutine), rendendole più facili da digerire. Alcune persone con una sensibilità al glutine possono effettivamente tollerare il pane a lievitazione naturale!

Gli acidi prodotti durante la fermentazione di questa ricetta per lievito madre non creano solo il distinto sapore di lievito madre, ma aiutano anche a mantenere il pane fresco più a lungo!

Una cosa che adoro fare del pane a lievitazione naturale è che non devo comprare costantemente barattoli di lievito. Una volta che il mio antipasto è acceso, può uscire in frigorifero fino a quando non ne ho bisogno e ho sempre un agente lievitante pronto a fare più pane.

Preparare una ricetta per lievito madre

Preparare un lievito madre non richiede ingredienti speciali. Tutto ciò di cui hai veramente bisogno è:

  • Farina
  • acqua
  • un vaso di vetro (o altro non reattivo) con un coperchio traspirante (una garza o un filtro per il caffè funzionano bene)
  • un utensile di agitazione non reattivo (un cucchiaio di legno funziona alla grande)

Questo è tutto!

Ingredienti per una ricetta di lievito madre

Con solo due ingredienti, vogliamo prestare attenzione alla qualità dei nostri ingredienti.

Per la farina:La farina di segale o di grano integrale è ricca di sostanze nutritive che aiutano a far partire il tuo antipasto più rapidamente. Ecco perché nutriamo il nostro antipasto con metà e metà miscela di farina integrale e farina per tutti gli usi non sbiancata. Potresti anche iniziare con tutto il grano intero (o anche tutta la segale).

Dopo che il tuo antipasto sta diventando forte, puoi passare a tutti gli usi non sbiancati, attaccare con grano intero o passare a qualsiasi cosa il tuo pane richieda.

Per l'acqua:È meglio usare acqua filtrata o distillata, in particolare se si conosce che l'acqua ha un alto contenuto di cloro, che può ostacolare la fermentazione.

La nostra acqua non è ricca di cloro, ma ho scoperto che l'uso della nostra acqua di rubinetto per iniziare un antipasto fresco introduce batteri in più, il che può causare un odore simile al formaggio. Il più delle volte, questo significa solo che il lievito impiegherà un po 'più tempo a sopraffare gli altri batteri, ma se scopri che il tuo principiante sta assumendo un odore (diverso da un piacevole odore di lievito), prova a passare a distillato acqua per vedere se questo aiuta a favorire solo il lievito che stiamo cercando di coltivare.

Una ricetta base per lievito madre

Per preparare il nostro lievito madre stiamo usando un rapporto 1: 1 di farina e acqua; questo rapporto mantiene le cose semplici ed è un buon punto di partenza. Trovo che 4 once di farina e 4 oz di acqua creano un antipasto di dimensioni gestibili e mi dà ancora abbastanza per fare una piccola pagnotta e avere un antipasto di riserva su cui aggrapparmi.

Ci vorrà una settimana o più per rendere il tuo antipasto da zero. Tuttavia, la maggior parte di quel tempo è senza mani.

Ingredienti per iniziare (e per ogni poppata)

  • 4 oz (½ tazza) di acqua filtrata o distillata (trova qui i migliori sistemi di filtrazione dell'acqua)
  • 2 once (circa ¼ di tazza + 2 cucchiai) di farina integrale
  • 2 once (circa ¼ di tazza + 2 cucchiai) di farina per tutti gli usi non candeggiata

Istruzioni

  1. Giorno 1: In un contenitore da 1 litro, unire 2 once di farina integrale (circa ¼ di tazza + 2 cucchiai) e 2 oz di farina non sbiancata per tutti gli usi (circa ¼ di tazza + 2 cucchiai colmi) con 4 once (½ tazza) di acqua.
  2. Mescolare fino a quando ben miscelato e coprire con un coperchio che lascerà respirare il motorino di avviamento. (Mi piace usare un filtro da caffè fissato con un elastico.)
  3. Lascia il tuo antipasto in un luogo caldo (70-85ºF) durante la notte.
  4. Giorno 2-6: Dopo 24 ore, misura 4 once di antipasto (questo dovrebbe essere la metà del tuo antipasto).
  5. Alle 4 once di antipasto, aggiungi 2 once di farina integrale (circa ¼ tazza + 2 cucchiai), 2 once farina non sbiancata (circa ¼ tazza + 2 cucchiai colmi) e 4 once (½ tazza) di acqua.
  6. Mescolare per mescolare bene.
  7. Coprire con un rivestimento traspirante e lasciarlo riposare in un luogo caldo durante la notte. L'antipasto che non hai usato può essere scartato o usato in una ricetta che richiedeva un antipasto non usato. (Vedi alcune idee qui sotto!)
  8. Continua questo regime di alimentazione fino a quando il tuo antipasto è bello, frizzante e profumato di lievito. Dovrebbe quasi raddoppiare alla rinfusa entro 4 ore dall'alimentazione. (Ma cadrà dopo 6-8 ore, è normale.)
  9. 7 ° giorno e oltre: Una volta che il tuo antipasto è frizzante e raddoppia all'incirca entro 4 ore dall'alimentazione, è pronto per lievitare il pane!
  10. Se hai intenzione di fare il pane immediatamente, continua a nutrire il tuo antipasto come sei stato (ogni 24 ore) e tienilo sul bancone.
  11. Se hai solo bisogno di fare il pane di tanto in tanto, puoi conservare lo starter in un contenitore ermeticamente chiuso nel frigorifero e tagliare le poppate una volta alla settimana.

Come usare il lievito madre

Cuocere sempre con un antipasto di recente alimentazione!

Per fare il pane, dai da mangiare al tuo antipasto come sei stato. Lascialo sul bancone per 3-4 ore dopo l'alimentazione, fino a quando non è bello e pieno di bolle, quindi rimuovi ciò di cui hai bisogno per la tua ricetta.

Assicurati di prenotare 4 once di antipastoquando prendi quello che ti serve per il tuo pane! Questo può essere ben coperto e riposto in frigorifero se il tuo prossimo giorno di cottura del pane sarà tra una settimana. Oppure, può essere nutrito e lasciato sul bancone se cuocerai di nuovo tra un giorno o due.

Nota: Se la tua ricetta richiede più antipasti di quelli che hai a portata di mano, dovrai prepararti con qualche giorno di anticipo alimentando il tuo antipasto senza scartarne uno per uno (o più) alimenti, fino a quando non avrai tutto ciò di cui hai bisogno.

Usando lievito madre lievito di scarto

Può sembrare triste scartare il lievito madre dopo ogni poppata.

Ma ci sono molte ricette che usano lo scarto o l'antipasto a lievitazione naturale non alimentato in cose come pancake, muffin, waffle, torte, focacce, pasta per pizza e cracker. Se non riesci a sopportare di scartare lo starter, usarlo in un'altra ricetta è un'ottima opzione.

Hai mai provato una ricetta per lievito madre? Se è così, condividi questo nei commenti qui sotto!