Una ricetta per la pulizia delle labbra fai-da-te al limone alla lavanda fatta in casa

Questa ricetta per il lavaggio delle labbra fai-da-te è uno dei miei progetti estivi preferiti. Lo scrub labbra con olio essenziale rende le mie labbra setose ed è un compagno perfetto per il balsamo per le labbra.

Scrub labbra al limone alla lavanda

Uno dei miei gusti estivi preferiti è il limone.

Dalle barrette di limone alla limonata spremuta fresca, Non ne ho mai abbastanza!

Ecco perché uno dei miei ultimi progetti estivi preferiti è uno scrub labbra al limone alla lavanda. Rende le mie labbra setose ed è il compagno perfetto per qualsiasi balsamo per le labbra.

Ho visto molti scrub labbra commerciali realizzati con alcuni ingredienti piuttosto duri e fragranze innaturali. Per non parlare del pesante prezzo! È molto più facile farlo da soli e anche molto meglio per te!

Ingredienti per un semplice Scrub labbra fai-da-te

I miei scrub labbra preferiti sono semplici, realizzati con pochi ingredienti. Non hai davvero bisogno di molto per far sentire le tue labbra morbide e lisce. Un po 'di zucchero, oli e i tuoi oli essenziali preferiti sono tutto ciò che serve per creare il perfetto scrub labbra fai-da-te.

Per questa ricetta, a volte uso succo di limone appena spremuto e talvolta solo semplice olio essenziale. Se uso il succo di limone fresco, devo usare lo scrub per le labbra entro una settimana, altrimenti si guasterà. Se voglio che duri più di 1 settimana o se voglio regalarlo, userò solo olio essenziale di limone e sentirà l'odore di limone.

Un altro mio profumo estivo preferito è la lavanda. Le mie piante di lavanda sono attualmente in fiore e ho riempito la mia casa con bouquet di boccioli di lavanda profumati. Non solo adoro l'odore, ma adoro usare l'olio essenziale di lavanda per ammorbidire e curare la pelle.

Di seguito è riportata una ripartizione dell'importanza di ciascun ingrediente in questo scrub labbra fai-da-te. Sentiti libero di giocare con questa ricetta per soddisfare le tue esigenze.

Olio essenziale di lavanda

La lavanda è ben nota per le sue proprietà curative e nutrienti per la pelle. Fa miracoli su cicatrici, secchezza e ustioni.

Olio essenziale di limone

Il limone dona a questo scrub un profumo fresco. Aiuta a schiarire la pelle opaca ed è un ottimo detergente.

Zucchero di canna

L'acido glicolico nello zucchero di canna aiuta a condizionare e proteggere la pelle. Esfolia delicatamente la pelle, eliminando le cellule della pelle secca o morta. Non strofinare troppo, però! I cerchi morbidi e delicati con questo scrub labbra fai-da-te funzionano meglio.

Oltre ad essere un ottimo esfoliante, l'acido glicolico aiuta con una varietà di altri problemi come i pori ostruiti, l'acne, l'invecchiamento e l'iperpigmentazione. (1)

Miele

Questa roba è praticamente incredibile per la pelle e la salute. Caricato con antiossidanti, il miele combatte naturalmente i batteri e idrata. Assorbe l'umidità dalla pelle e la mantiene lì. Certo, è anche super dolce e gustoso!

Olio di jojoba

Jojoba è uno dei miei oli preferiti da utilizzare nei prodotti di bellezza fatti in casa. È eccellente per le pelli sensibili e lascia la pelle morbida ma non eccessivamente grassa.

Altre ricette correlate al labbro

Si prega di notare che è necessario evitare il sole per un po 'dopo aver usato questo scrub labbra fai-da-te perché sia ​​l'olio essenziale di limone che il succo di limone sono fototossici (il che significa che possono irritare la pelle quando esposti alla luce solare diretta).

L'olio di limone contiene derivati ​​del furocoumarin ed è noto per causare fototossicità ... Le sostanze che producono fototossicità sono state identificate mediante cromatografia liquida ad alte prestazioni come oxypeucedanina e bergapten. (2)

Puoi seguire lo scrub con questa ricetta balsamo per labbra fatta in casa o provare un'altra maschera e scrub labbra fai-da-te.

Questa ricetta funziona anche bene con altri olii essenziali, quindi sentiti libero di mescolare e abbinare! Fai solo attenzione agli oli caldi come menta piperita, cannella e chiodi di garofano, che potrebbero bruciare se ne usi troppo.