Una nebbia viso idratante fai-da-te personalizzata per la tua pelle

Una nebbia facciale idratante è un modo semplice ed efficace per aggiungere umidità al viso. Non sono unti, non influiscono sul trucco e sono personalizzati per la tua pelle.

Un modo semplice per idratare la pelle secca invernale

L'inverno può essere duro sulla pelle. Gli edifici sono riscaldati e l'aria è secca. E in inverno l'umidità dell'aria è molto più bassa che in estate e la sento di più in faccia.



Le nebbie idratanti per il viso sono un modo semplice per aggiungere più umidità al viso che non è grassa e non influirà sul trucco.

Nota: Dai un'occhiata a queste altre soluzioni che abbiamo per le creme idratanti per il viso fai-da-te.

Perché idratare con una nebbia facciale?

Mentre sembrerebbe che il tuo viso otterrebbe molta umidità solo dal lavaggio, la maggior parte delle persone asciuga il viso dopo la routine di pulizia. Una nebbia facciale idratante idrata e aggiunge benefici che l'acqua normale non può.

La maggior parte delle persone usa l'acqua del rubinetto per pulire il viso e può contenere cloro, minerali e batteri che non si desidera sulla pelle. Un altro vantaggio di una nebbia facciale fai-da-te è che puoi personalizzarla a beneficio del tuo particolare tipo di pelle.

Anatomia di una nebbia facciale

acqua

La prima cosa con cui vuoi iniziare è l'acqua. È possibile utilizzare acqua distillata, acqua filtrata, acqua ad osmosi inversa o persino acqua piovana. L'importante è iniziare con acqua priva di contaminanti. Quindi puoi aggiungere quello che vuoi.

Erbe aromatiche

Le erbe sono un ottimo modo per aggiungere sostanze nutritive alla pelle del viso. Le zecche possono essere rigeneranti, la camomilla e la lavanda possono calmare, mentre l'albero del tè è benefico per l'acne. Vedi l'elenco qui sotto per scegliere ciò che funziona meglio per il tuo viso.

Oli essenziali

L'aggiunta di oli essenziali è un altro modo per personalizzare le nebbie facciali. Esiste una vasta gamma di oli essenziali che possono essere utilizzati per quasi tutte le condizioni della pelle. (Ulteriori informazioni di seguito.)

Altri

Altri ingredienti che puoi usare sono latte di avena, sali, aloe vera o anche cose come il cetriolo. Alcune nebbie dovranno essere conservate in frigorifero, a seconda degli ingredienti.

Come fare una nebbia facciale idratante

Ecco cosa ti serve per una nebbia facciale di base:

  • un flacone spray da 8 once con uno spruzzatore a nebbia fine (trova i flaconi Mister qui)
  • imbuto
  • acqua distillata o filtrata (trova qui i migliori sistemi di filtrazione dell'acqua)

Versare acqua nel flacone spray usando l'imbuto. Fissare la parte superiore e utilizzare questo come una nebbia facciale. Sì, può essere semplice come aggiungere acqua fresca e lasciarlo immergere in faccia prima di dormire e prima di truccarti.

Tuttavia, se desideri aggiungere ulteriori vantaggi alla tua nebbia, di seguito sono riportate alcune idee fantastiche da utilizzare.

Personalizza la tua nebbia con erbe benefiche

Puoi usare praticamente qualsiasi tipo di erba che può essere usata sulla pelle.

Fresco o si possono usare erbe essiccate. Puoi usare una singola erba o una combinazione di due o più. Ti consigliamo di preparare un tè con le erbe, facendole riposare per almeno 10 minuti. Dopo aver filtrato le erbe, lasciare raffreddare l'acqua prima di usarla.

Nota: La maggior parte dei liquidi botanici prodotti in questo modo manterrà alcuni giorni sullo scaffale, ma per evitare la crescita di muffe o batteri, conservare in frigorifero.

  • Le rose possono aiutare ad ammorbidire la pelle e favorire l'elasticità.
  • La calendula può aiutare a curare le abrasioni della pelle e ridurre il rossore.
  • La melissa è calmante e può aiutare con l'acne.
  • Pino e abete sono antibatterici e contengono vitamina C, che si ritiene possa aiutare nella funzione cellulare.
  • La menta è rigenerante e rinfrescante per la pelle.
  • Il tè verde e il tè nero contengono antiossidanti che possono aiutare a ridurre i segni dell'invecchiamento.
  • La lavanda è calmante e accelera la guarigione.
  • La camomilla è calmante e rilassante.
  • Comfrey è anche noto per aiutare la guarigione.
  • Le bucce di agrumi contengono vitamina C e sono antibatteriche.
  • Il rosmarino è antibatterico.
  • I cinorrodi sono carichi di vitamina C.
  • I fiori di ibisco contengono anche vitamina C.
  • L'incenso è un agente astringente, antisettico e disinfettante che ha effetti antimicrobici. Puoi acquistarlo come resina, ma poiché devi dissolvere la resina con l'alcol, ti consigliamo di utilizzare un olio essenziale qui.

NOTA: Puoi trovare erbe essiccate di alta qualità e oli essenziali puri dalla nostra fonte attendibile qui.

Altre idee per le nebbie facciali

Ecco alcune altre cose che possono supportare una pelle sana. Tieni presente che la maggior parte di questi richiederà la refrigerazione della nebbia.

  • L'Aloe Vera aiuta a velocizzare la guarigione ed è anche un umettante, il che significa che attira l'umidità dall'aria e la trattiene.
  • Il succo di cetriolo è rinfrescante e lenitivo.
  • Il latte d'avena può essere molto rilassante. Per farlo, immergi l'avena in acqua per circa 30 minuti e filtralo. Usa questo misto 50/50 con acqua.
  • L'aceto di mele è benefico per molte condizioni della pelle.
  • Witch Hazel può aiutare a stringere i pori e minimizzarne l'aspetto.
  • Il sale rosa dell'Himalaya aggiunge minerali alla pelle. Utilizzare una quantità molto piccola, circa ⅛ cucchiaino sciolto nell'acqua. Se lo trovi irritante, riduci la quantità di sale.
  • L'acqua di cocco è molto idratante. Usa fino al 50% nella tua acqua.
  • Il latte di cocco contiene molti nutrienti che fanno bene alla pelle. Usa alcuni cucchiai mescolati in acqua.
  • Il miele può essere antibatterico. Riscalda un cucchiaino di miele e mescola bene nella nebbia facciale. Il miele è anche un umettante.
  • I succhi di frutta possono agire come una leggera buccia chimica e aiutare a levigare la pelle. Si consiglia di utilizzarli solo poche volte a settimana, a meno che non si utilizzi molto poco nell'acqua del viso. Prova fragola, mela, pompelmo o succo d'uva. Ricorda di usare puro succo di frutta e non varietà con zuccheri aggiunti o altri ingredienti.

Oli essenziali per la tua nebbia facciale

Gli oli essenziali possono essere utilizzati anche nelle nebbie facciali.

La maggior parte delle erbe sopra elencate può anche essere trovata come oli essenziali. In forma di olio essenziale, avranno gli stessi benefici e sono più semplici da aggiungere alle nebbie facciali. Puoi trovare oli essenziali puri e biologici qui.

Quando si aggiungono oli essenziali, è necessario agitare la bottiglia prima di ogni utilizzo o utilizzare un emulsionante.


come fare l'eyeliner fatto in casa


La lecitina liquida funge da emulsionante (legando acqua e olio per mantenerlo in sospensione) e agente addensante per prodotti per la cura del corpo e migliora la durata di conservazione di un prodotto agendo come un leggero conservante.

La nostra fonte di lecitina liquida è biologica certificata e viene prodotta utilizzando un processo unico che non utilizza estrazione con solventi o alcool. Trova lecitina liquida organica qui.

In un flacone spray da 8 once, usa solo poche gocce e agita bene.

Una nota sugli oli di agrumi

Se stai usando oli essenziali di agrumi, tieni presente che alcuni sono fototossici, il che significa che aumentano le possibilità di scottature. Le possibilità sono piccole, soprattutto in inverno, ma preferisco ancora usare gli oli di agrumi di notte per ridurre il rischio.

Le nebbie facciali possono essere sia divertenti che utili. Hai mai fatto una nebbia facciale?