Una ricetta deliziosa e salutare per involtini di pizza al forno!




Ricordi i rotolini per pizza Totino. Destra?

Quante volte da bambini hai bruciato la lingua mordendoti in una di quelle tasche di bontà impertinente che erano appena uscite dal forno? Mentre la salsa fumante schizzava fuori dalle cuciture non troppo ben sigillate, macchiando e scottando ogni cosa sul suo cammino, la mamma diceva “Ti avevo detto che erano calde! Forse la prossima volta che ascolterai!



Ma non l'abbiamo mai fatto.

Mio marito, Tim, e potremmo non avere ancora figli, ma ciò non significa che non possiamo comportarci come bambini grandi. E, lascia che te lo dica, Tim AMA i rotoli di pizza. Ricordo ancora di essere entrato nel suo appartamento al college e di aver visto i quattro coinquilini riuniti attorno al loro minuscolo forno, aspettando con impazienza che i rotoli di pizza si raffreddassero a una temperatura semi-ragionevole. E una volta che qualcuno li ha considerati abbastanza fighi da mordere, guardati. Erano andati tutti più veloci di quanto si potesse battere le palpebre!

Solo perché non stiamo mangiando spazzatura preconfezionata che si pone più come cibo, non rende meno divertenti quei cibi confortanti nostalgici. E devi ammetterlo, c'è qualcosa di super attraente in tutta quella bontà della pizza racchiusa in un piccolo boccone innocente.

Sono davvero il cibo perfetto per una festa, dopo uno spuntino a scuola o una serata al cinema.

Quindi abbiamo deciso che doveva esserci un modo per ricreare da zero i classici rotoli di pizza. E non volevamo friggerli in profondità.

Rotoli di pizza fatti in casa più sani. Ora sembrava una vittoria importante!

Facciamo alcuni rotoli di pizza!

La crosta

Abbiamo preparato involtini di uova al forno e rangoon di granchio al forno, quindi il concetto sembrava essere abbastanza simile. E avevamo ragione.







Gli involucri di rotoli di uova che utilizziamo per i nostri involtini di uova e il rangoon di granchio sono un impasto perfetto, sottile e a base di uova che si cuoce morbido all'interno e croccante all'esterno. Puoi usare anche gli involucri di rotoli di uova acquistati in negozio per i rotoli di pizza, saranno solo un po 'più sottili e più croccanti. Ma perché non provare a crearne uno tuo?

Le confezioni di rotoli di uova (o wonton) sono realizzate con un impasto incredibilmente semplice. Onestamente, la parte più difficile nel realizzare gli involucri è farli diventare SUPER sottili. Ma, con un po 'di pazienza e un po' di grasso per i gomiti, farai rotolare gli involucri come un professionista. Se pensi di voler provare a creare i tuoi wrapper, puoi trovare il nostro tutorial sul wrapper wonton qui!

Iniziamo la nostra pizza rotolando con una salsa per pizza spessa e base e un ripieno di mozzarella. Ma una volta che hai le basi, questi rotoli diventano ancora più divertenti, perché puoi personalizzarli con qualsiasi otturazioni che la tua famiglia preferisce. (Assicurati di tenere separati i lotti di riempimento, a meno che alla tua famiglia non piaccia giocare a indovinelli mentre mangiano!)


barrette di lozione all'olio di cocco


Pizza Rolls: una ricetta deliziosa e salutare

Tempo di preparazione: 2 ore |Tempo di cottura: 10 minuti |Resa della ricetta: 40 rotoli di pizza




Avrai bisogno

  • 1 involucro di ricetta / involucri di uova (o 5 involucri di uova grandi)
  • ½ tazza di salsa per pizza densa (impara a preparare la tua salsa per pizza)
  • ½ tazza di mozzarella grattugiata (o formaggio a scelta)
  • altri condimenti a piacere: peperoni tritati, salsiccia cotta, peperoni verdi o rossi, cipolle, funghi, olive nere, ecc.

Assemblaggio dei rotoli di pizza

  1. Se fai il tuo impasto: prepara l'impasto secondo le istruzioni della ricetta e mettilo da parte a riposare mentre prepari gli ingredienti per il ripieno. Dopo che l'impasto si è riposato, stendilo in un rettangolo di 16 x 10. Tagliare l'impasto in 2 quadrati. (Se si utilizzano involucri wonton acquistati in negozio, sarà necessario tagliare gli involucri in circa 2 quadrati.)
  2. Metti mezzo cucchiaino di salsa spessa per pizza leggermente fuori centro su ogni quadrato. Cospargere ½ cucchiaino di ripieni aggiuntivi sulla salsa. (Non esagerare con le otturazioni. Ricorda che questi rotoli sono piuttosto piccoli e vuoi assicurarti di avere spazio per ottenere un buon sigillo attorno ai bordi.)
  3. Per rotolare, iniziare con un quadrato e spazzolare i bordi con un po 'd'acqua: questo farà aderire l'involucro a se stesso. Piega l'involucro a metà sul ripieno, premendo saldamente il bordo per sigillare l'impasto. Quindi, arrotolare la tasca in modo che la cucitura sia sul fondo. In questo modo, possiamo sigillare i lati e avere un top bello e liscio, proprio come il negozio comprato tipo. Infine, piega i lati sotto e posiziona la tasca finita su una teglia unta. Continuare con l'impasto rimanente, fino a quando tutti sono arrotolati.




Cuocere ora o salvare per dopo

Una volta modellate tutte le tasche, puoi cuocerle immediatamente in forno a 375 ° F per 8-10 minuti. Se vuoi che siano un po 'più dorati, dopo 10 minuti, accendi la griglia del forno in alto per 2-3 minuti, osservandoli attentamente e rimuovendoli quando iniziano a diventare dorati.




Questi rotoli per pizza possono anche essere congelati e conservati per dopo. Invece di mettere i panini sagomati nel forno, posizionali in un unico strato su una teglia da forno rivestita di carta pergamena o cera. Possono essere vicini, ma non toccanti. Quindi metti la teglia di rotoli di pizza nel congelatore fino a quando i rotoli sono solidi, 30-45 minuti. Una volta che i rotoli sono solidi, tutti i rotoli possono andare in un contenitore ermetico per essere conservati nel congelatore per un massimo di 2-3 mesi.

Per cucinare da surgelati, basta posizionare i rotoli di pizza surgelati su una teglia unta e cuocere in forno preriscaldato a 375 ° F per 8-10 minuti, come se fossero freschi.

Quali condimenti vorrebbe la tua famiglia nei loro rotoli di pizza? Questa è una ricetta che proverai?


Circa L'Autore

Carla Gozzi

Carla Gozzi È Nato A Modena, 21 Ottobre 1962 E Vive Tra La Sua Città Natale, Milano E New York. Ha Iniziato A Lavorare Nel Campo Della Moda Come Stilisti Assistente, Tra Cui Jean-Charles De Kastelbayaka, Christian Lacroix, Calvin Klein Ed Ermanno Servin. Charles Partecipa Anche Come Osservatore Alle Sfilate Di Moda Ed È Stato Un Allenatore In Stile.