Un elenco completo di piante repellenti per zanzare

Non abbiamo schermi intorno al nostro portico, quindi utilizziamo piante repellenti per zanzare per tenere lontani quegli fastidiosi insetti. Ecco un elenco di 25 piante che respingono le zanzare!

Se chiedi a qualcuno dei miei amici, ti diranno che vivo praticamente fuori sul mio mazzo. Dal caffè ai pasti al tardo pomeriggio a guardare i colibrì, sono molto fuori. Tuttavia, non ci sono schermi che lo circondano, quindi abbiamo bisogno di modi creativi per tenere lontano le zanzare. Le piante sono naturali e divertenti!

Mancia: puoi anche usare il nostro repellente per zanzare fatto in casa per tenerli lontani!

Piante che respingono le zanzare

Per cominciare, puoi piantare la maggior parte di queste piante direttamente nel terreno o tenerle in vaso. Inoltre, alcuni hanno profumi persistenti che hanno solo bisogno di una leggera brezza per diffondere l'odore, mentre altri ti avvantaggiano di più con un pennello delicato. Infine, alcune piante che respingono le zanzare fanno meglio se si schiacciano le foglie per rilasciare gli oli.

25 piante repellenti per zanzare

1. Gerani

I gerani contengono geraniolo, che le zanzare odiano! La maggior parte dei gerani contiene quantità variabili di geraniolo, ma le varietà da fiorista regolari ne contengono di più. I gerani non sono resistenti al freddo ma puoi coltivarli all'aperto durante i mesi estivi. Si godono il pieno sole.

2. Gerani di citronella

I gerani di citronella non sono vere piante di citronella (ne vedremo la prossima) ma sono un tipo di geranio. Sì, entrambi sono fantastici come piante repellenti per zanzare, ma li elenco separatamente perché gli oli principali sono simili ma diversi. Quindi il geranio di citronella contiene maggiori quantità di citronellolo, il principale costituente dell'erba citronella. Che è anche l'olio usato nelle candele e come combustibile per torcia per respingere le zanzare.

3. Erba di citronella

Citronella Grass è un'erba tropicale che contiene elevate quantità di citronellolo. Può essere confuso con la citronella ma è una specie diversa di erba. Può anche essere più difficile da trovare nei garden center.

4. Citronella

Le piante di citronella sono anche grandi piante repellenti per le zanzare perché contengono elevate quantità di citrale e geraniolo, che respingono entrambe le zanzare (1). In misura minore, contiene anche un po 'di citronellolo insieme a limonene e linalolo, che sono spesso usati nei repellenti per zanzare commerciali naturali. La citronella è più facile da trovare e cresce molto bene nella maggior parte dei climi umidi. Può diventare molto grande e potrebbe essere necessario dividere i grumi. In alcune zone, può svernare molto bene.

5. Melissa

La melissa contiene maggiori quantità di acido rosmarinico, insieme a citronellolo e geraniolo. L'acido rosmarinico si trova nel rosmarino. La melissa è un ottimo tè ed è molto facile da coltivare. Può diventare invasivo se i piccoli semi neri sono autorizzati a diffondersi nel prato e germogliare. Ho lasciato che il mio lo facesse apposta. Quando taglio vicino a loro, vengono tagliati e rilasciano gli oli nell'aria.

6. Lavanda

La lavanda contiene pinene e linalool, che rendono entrambe le piante di lavanda ottime piante repellenti per le zanzare. Molti altri composti formano la lavanda, ma questi due sono in gran parte responsabili della repulsione delle zanzare. La lavanda cresce meglio in terreni ben drenati. Può produrre fiori il primo anno, ma le foglie spesso contengono tanto olio quanto i fiori.

7. Calendule

C'è un vecchio detto che se pianti calendule vicino alle tue patate, non otterrai cimici. Si scopre che è a causa del tagetone e in misura minore del limonene. (2) Il tagetone respinge molto bene le zanzare solo essendo presente nel giardino. Le calendule sono annuali che arrivano in piante alte o corte con una varietà di gialli e arance.

8. Basilico

I basilici sono grandi piante repellenti per le zanzare perché contengono geraniolo, tra gli altri componenti. Alcuni basilici come Thai, Holy Basil e African Blue Basil, contengono anche eugenolo. Alcuni altri basilici contengono eugenolo ma in misura minore.

9. Eucalyptus

L'eucalipto è ornamentale nella maggior parte delle aree, ma in alcune, come l'Australia e la costa del Golfo degli Stati Uniti meridionali, cresce così bene da poter essere considerato un'erbaccia. Tempera le aree, puoi tenerlo in una pentola e spostarlo in ogni inverno. L'eucalipto contiene principalmente pinene e limonene ed è ben noto come repellente per le zanzare.

10. Rosmarino

Il rosmarino è ben noto come un'erba culinaria. Contiene acido rosmarinico insieme a pinene e borneolo, un altro composto che li rende grandi piante repellenti per le zanzare.

11. Menta piperita

La menta piperita contiene principalmente mentolo, che non piace alle zanzare.

12. Lantana

Lantana è originaria dell'Africa e si è naturalizzata in altre parti delle Everglades. È principalmente usato come ornamentale, ma le foglie hanno un odore che può aiutare a tenere a bada le zanzare. Attualmente sono allo studio due composti recentemente scoperti contenuti nella pianta di lantana (lanatoside e lantanone). (3)

13. Monarda (Bee Balm)

Monarda, o balsamo d'api, contiene timolo, presente anche nel timo e pinene. Le foglie secche e schiacciate funzionano meglio come repellenti per zanzare.

14. Catnip

Catnip è una delle zecche e contiene mentolo tra gli altri.

15. Pennyroyal

Il pennyroyal è un'altra zecca che ha forti esteri citrici e pinenici. Contiene anche pugilone che è stato utilizzato dai nativi americani come abortivo. Utilizzato nel paesaggio, raramente rappresenta una minaccia.

16. Timo al limone

Lemon Thyme contiene timolo e può aiutare a tenere lontane le zanzare.

17. Salvia

Le varietà di salvia funzionano come piante repellenti per zanzare perché contengono cineole e canfora. Per ottenere il massimo beneficio repellente è meglio bruciare la salvia e lasciare che il fumo indugi.

18. Camomilla

La camomilla è una pianta delicata più piccola, nota per il tè. Pinene è in gran parte responsabile della sua capacità di respingere le zanzare.

19. Nasturzi

I nasturzi sono controversi per quanto riguarda la loro capacità di respingere le zanzare. Alcune persone lo giurano e dicono che sono migliori della maggior parte delle altre piante repellenti per zanzare.

20. Cipolle

Le cipolle contengono composti di zolfo che non piacciono alle zanzare.

21. Aglio

L'aglio contiene anche questi composti di zolfo. Sì, cipolle e aglio sembrano sempre andare insieme. Che sia per uso culinario o come pianta repellente per le zanzare!

22. Origano

L'origano contiene timolo e pinene, entrambi i quali respingono le zanzare.

23. Petunie

Non sono sicuro di cosa ci sia nelle petunie o se sono ufficialmente in questo elenco, ma avendo sul mio mazzo, noto meno zanzare.

24. Achillea

Achillea contiene canfora, un altro composto repellente per le zanzare.

25. Crisantemi

I crisantemi contengono molti composti che le zanzare odiano. Fioriscono più tardi verso l'autunno dandoti colore più avanti nella stagione.

Altre soluzioni

Infine, non dimenticare di provare il nostro repellente per zanzare fatto in casa e il nostro repellente per zecche fatto in casa. Entrambi sono naturali e molto efficaci!

Hai usato piante repellenti per zanzare? Parlaci!