7 erbe nutrienti e medicinali che devi conoscere

Elenco delle erbe: erbe nutrienti e medicinali

Cosa c'è nelle erbe che hanno disegnato l'umanità per usarle come medicina per secoli? Suppongo sia tutto in chi chiedi. Alcuni sembrano pensare che coloro che usano queste piante per la salute stiano sperimentando una sorta di disturbo mentale o placebo. Alcuni credono che ci siano potenti sostanze chimiche all'interno delle piante che li rendono davvero pericolosi per l'uso della persona media.

Le sostanze chimiche presenti in molte piante sono di natura complessa. Le aziende farmaceutiche isolano e amplificano questi prodotti chimici nei laboratori per creare alcuni dei nostri prodotti farmaceutici più importanti, che hanno anche alcuni dei peggiori effetti collaterali. La stragrande maggioranza delle piante che abbiamo a nostra disposizione per la salute non dipende dalle loro sostanze chimiche più complesse. Invece, forniscono semplicemente una ricca fonte di nutrimento.

Puoi ottenere nutrizione dalle erbe?

L'alterazione delle preferenze umane e le interferenze di laboratorio hanno messo in discussione il valore nutrizionale del nostro cibo. Per questo motivo, le piante che chiamiamo erbacce o erbe sono spesso un modo semplice e superiore per sostenere le nostre diete.

La lista dei disturbi che queste piante nutrienti sembrano trattare sembra una pubblicità troppo bella per essere vera per il mondo verde. La verità è che queste piante non sono miracolose con sostanze chimiche complesse, no - ci stanno solo dando la nutrizione di cui i nostri corpi hanno bisogno per funzionare normalmente. Ecco un elenco di erbe che tengo sempre nella mia credenza semplicemente per la loro alta nutrizione.

7 delle erbe più nutrienti

Erba medica (Medicago sativa)

Raccogli e asciuga le foglie e lo stelo per l'uso nei tè. Non riesco a immaginare di mescolare un tè per la gravidanza o una formula vitaminica senza di essa! È ricco di niacina, riboflavina, proteine ​​e vitamine A e C. (Trova qui la foglia di erba medica organica).

Marshmallow (Althaea officinalis)

Usiamo ogni parte della pianta marshmallow per il suo alto contenuto di mucillagini in tè e pillole, in particolare. La pianta è di supporto nei tratti digestivo, respiratorio e urinario. La radice è eccezionalmente ricca di ferro, magnesio e selenio. È anche ricco di cromo e vitamina C. (Trova radice di marshmallow, foglia di marshmallow, polvere di radice di marshmallow ed estratto di marshmallow.)

Mirtillo (Vaccinium myrtillus)

Il mirtillo è un frutto ricco di antiossidanti, proprio come il mirtillo. Lo troverai essiccato e pronto per l'inclusione in tè e tinture. Questo frutto è usato abbastanza spesso nelle formule per la salute degli occhi. È molto ricco di ferro, manganese, fosforo e zinco. È anche un'ottima fonte di magnesio, potassio, selenio, tiamina e vitamine A e C. (Trova qui la frutta secca.)

Bardana (Patch di Arctium)

Ci sono usi per molte parti della pianta della bardana, ma la più usata è la radice. È ottimo per i disturbi del fegato. La radice è molto ricca di cromo, ferro, magnesio, silicio e tiamina. È anche un'ottima fonte di cobalto, fosforo, potassio, vitamina A e zinco. (Trova la radice di bardana qui.)

Finocchio (Foeniculum vulgare)

Alcune varietà di finocchio sono state selezionate per il bulbo che crescono alla base, ma in medicina utilizziamo il seme della varietà F. vulgare. Questo seme altamente aromatico è importante per i disturbi digestivi. È anche altamente nutritivo e ricco di calcio, magnesio, fosforo, selenio e tiamina. (Trova il finocchio biologico qui.)

Rafano (Armoracia rusticana)

Questa radice viene scavata all'inizio della primavera o nel tardo autunno e fa la sua apparizione a tavola come condimento. In verità, potrebbe essere una delle cose più nutrienti sul tavolo! È pieno zeppo di calcio, cromo, magnesio, manganese, niacina, fosforo, potassio, proteine, riboflavina, zinco e vitamine A e C. (Trova qui la polvere di radice di rafano.)

Ortica (Urtica dioica)

Le foglie e gli steli sono usati maggiormente nei tè e a tavola, ma anche la radice è molto utile. L'ortica è utile per il tratto urinario, i sistemi riproduttivo, nervoso, circolatorio e digestivo. È una superstar nel torace della medicina perché è ricca di calcio, cromo, cobalto, magnesio, manganese, fosforo, proteine, riboflavina, selenio, silicio, tiamina, zinco e vitamine A e C. (Trova foglia di ortica essiccata o foglia di ortica capsule.)

Non importa dove ti trovi sull'uso di erbe medicinali, penso che possiamo concordare sul fatto che un po 'di nutrizione extra non è mai una brutta cosa!