7 lesioni comuni che preferiamo curare con le erbe




Uso erbe curative per ferite che non richiedono cure professionali. Oggi ci concentreremo sulle erbe per graffi, contusioni, schegge, distorsioni, punture di insetti e altro ancora.

Sono una persona attiva, il che significa che devo affrontare lesioni occasionali. Potrei andare dal medico e ottenere prescrizioni, ma perché non trattare le mie ferite con le erbe?



Erbe curative per molti tipi di lesioni

Ho trovato erbe curative per ferite e molti tipi di lesioni. Oggi ci occuperemo delle erbe curative per quanto segue:

  • graffi
  • tagli superficiali
  • contusioni
  • schegge
  • distorsioni
  • dolori muscolari / dolore
  • punture di insetto

Ti mostrerò quali erbe sono le migliori per ogni tipo di ferita. Mi concentrerò anche sulle erbe che puoi trovare a casa o in giardino!

Erbe curative per ferite e altro

Mentre ci sono molte più lesioni rispetto a quelle sopra elencate, oggi abbiamo a che fare con erbe curative per ferite del tipo più comune e non grave.


prodotti fai da te per bambini


Erbe per raschiare

Con una raschiatura, potrebbero esserci abrasioni e sanguinamenti della pelle. Il primo passo è pulire bene l'area. Esegui acqua fresca e pulita sopra la raspa per eliminare sangue o detriti. Una volta che è pulito, quindi asciugare. Non strofinare la ferita in quanto ciò potrebbe irritare la zona. Quindi applicare un balsamo antibatterico o unguento. (Scopri come preparare una Salve curativa qui.) Calendula e lavanda sono buone scelte in quanto sono naturalmente antisettici e possono aiutare a curare la pelle. Applicare una benda allentata se necessario.




Erbe curative per ferite e graffi

Un taglio può essere sottile come un foglio di carta. I tagli profondi richiedono cure mediche, ma io uso le erbe per i tagli superficiali.




Innanzitutto, come sopra, pulisci la ferita. Se la ferita è più profonda di una raschiatura, i batteri possono penetrare all'interno. Un modo per combattere questo è lavare la ferita con acqua ossigenata. Il perossido bolle ed espellerà tutti i batteri che potrebbero essere profondi all'interno. Una volta che il taglio è stato rimosso, asciugarlo. Quindi applicare un po 'di olio essenziale di tea tree oil. Sebbene possa essere usato pulito, il che significa che non ha bisogno di essere diluito, alcune persone sperimentano bruciore con olio essenziale dell'albero del tè. Mescolalo con un po 'di olio di mandorle dolci o di vinaccioli e applicalo sul taglio. L'olio dell'albero del tè può guarire dall'interno verso l'esterno, sigillando la ferita all'interno e curandola lì. Applicare una benda se necessario.

Erbe per lividi

Conosciuti anche come segni neri e blu, i lividi sono un segno di accumulo di sangue sotto la superficie della pelle da una sorta di trauma. In genere l'area diventerà inizialmente viola con un po 'di gonfiore, quindi diventerà di un colore giallo-verdastro, quindi più di un marrone prima di tornare infine al colore originale della pelle.




Per trattarli, puoi usare un impacco o un cataplasma. Per prima cosa, trita finemente un po 'di foglia di consolida o usa un robot da cucina per mescolarlo a una pasta. Applicalo sulla zona contusa e copri con un panno caldo e umido. Il consolida può entrare nel livido e aiutare a rompere il sangue sotto la superficie della pelle. Lasciare agire fino a quando l'impacco si raffredda, quindi ripetere se lo si desidera.

Puoi anche usare un sugo di arnica, ma solo se non ci sono rotture nella pelle. L'arnica non dovrebbe mai essere utilizzata internamente. (Impara come preparare una crema naturale al livido all'arnica fatta in casa.)


sopra la ricetta saporita del cetriolo maturo


Erbe per schegge

Per trattare le schegge puoi fare un impiastro da piantaggine. Il piantaggine è un'erbaccia che cresce nel cortile di quasi tutti e che ha incredibili benefici curativi.




Macerare la foglia di piantaggine come il consolidaia nella nota sopra e applicarla su una benda. Metti la benda sulla ferita e lasciala tutta la notte. Al mattino, lavalo via. La ferita dovrebbe avere un bulbo di liquido biancastro. Questa è una raccolta di globuli bianchi che aiutano a spingere fuori la scheggia. Dovresti essere in grado di afferrare la scheggia con una pinzetta ed estrarla. Se è profondo o si è frammentato all'interno della ferita, potrebbe essere necessario farlo più di una volta.

Puoi anche fare un impiastro da carbone attivo e piantaggine. Questo è noto come disegno salve perché può aiutare a disegnare cose come schegge e pungiglioni.

Erbe per distorsioni e stiramenti

Distorsioni e stiramenti sono traumi a un'area causata da lesioni. Le distorsioni più comuni sono alle caviglie e ai polsi. Le distorsioni possono sembrare un osso rotto, quindi potrebbe essere necessario fare radiografie per assicurarsi che l'area sia libera da rotture.




Per entrambi, puoi fare un impiastro di foglie di consolida come con i lividi. Uso una foglia di consolida intera e la avvolgo nell'area interessata. Quindi applicare un panno caldo e umido per aiutare i composti della foglia di consolida a penetrare nella pelle. Comfrey può essere pungente, quindi potresti voler un panno tra la foglia e la pelle. Comfrey è anche noto come Bone Knit, il che significa che se usato in questo modo, può aiutare a riparare le ossa rotte.

Uno dei più noti erboristi nella mia zona si è slogato la caviglia alcuni anni fa e attribuisce il benessere per aiutare ad accelerare il processo di guarigione.

Erbe per dolori muscolari e dolori

A seconda di dove si trova il tuo dolore muscolare, può essere trattato in diversi modi.




Topicamente, puoi usare l'aloe vera, che è anti-infiammatoria e lenitiva. Uso topicamente anche cannella, lavanda e capsacina (dai peperoncini). Tutti questi possono essere utilizzati come olio essenziale (tranne l'aloe) che può essere applicato sulla zona interessata. La maggior parte deve essere diluita in un olio vettore. (Trova tutte queste erbe antinfiammatorie e oli vettore qui.)

Internamente possono essere usate camomilla, finocchio, zenzero, corteccia di olmo sdrucciolevole, curcuma e corteccia di salice. Puoi preparare un tè o usare tinture di questi, a seconda di quelli che utilizzerai. Sii consapevole di ciò che è in ognuno. Ad esempio, se sei sensibile all'aspirina, potresti voler evitare la corteccia di salice perché contiene composti simili all'aspirina. Inoltre, la curcuma è più efficace se assunta con pepe nero. Questo accelera l'assorbimento di curcuma nel corpo.

Un altro grande aiuto per il dolore è il magnesio. Pur non essendo un'erba, il magnesio può essere usato come miorilassante. Immergere in una vasca con mezza tazza di sale Epsom (solfato di magnesio) o utilizzare una lozione di magnesio direttamente sulla zona interessata.

Erbe per punture di insetti

Per semplici punture di insetti, come zanzare, formica e ragni non velenosi, puoi usare erbe come piantaggine o gioielli. Entrambi sono demulcenti, nel senso che possono essere viscidi, il che li rende rilassanti e rinfrescanti. Il piantaggine eliminerà immediatamente il prurito da una puntura di zanzara, mentre il gioiello può essere rilassante per ore dopo una puntura di insetto. Applicare entrambi direttamente sulla pelle dopo aver strappato o schiacciato per rilasciare il succo.





come rimuovere le macchie d'olio


Puoi anche usare i fiori di Rosa di Sharon per le punture di insetti! Questi appartengono alla famiglia della malva e le malve contengono composti che leniscono la pelle.

NOTA: Questi sono tutti per misure non di emergenza. Se sei allergico alle api o hai un taglio profondo o ossa rotte, cerca immediatamente un aiuto medico.

Vuoi imparare altri modi per usare le erbe curative per le ferite? Prova a imparare come preparare un unguento di guarigione alle erbe naturali da conservare nel tuo armadietto dei medicinali naturali.

Hai mai usato erbe curative per ferite come queste? Condividi la tua esperienza con noi!


Circa L'Autore

Carla Gozzi

Carla Gozzi È Nato A Modena, 21 Ottobre 1962 E Vive Tra La Sua Città Natale, Milano E New York. Ha Iniziato A Lavorare Nel Campo Della Moda Come Stilisti Assistente, Tra Cui Jean-Charles De Kastelbayaka, Christian Lacroix, Calvin Klein Ed Ermanno Servin. Charles Partecipa Anche Come Osservatore Alle Sfilate Di Moda Ed È Stato Un Allenatore In Stile.