6 piante tossiche primaverili per evitare di mangiare questa primavera

La primavera è esplosa. Con il cambiamento del tempo e gli uccelli che cantano fuori, sono ispirato a iniziare a cercare nel cortile e nelle aree selvagge per integrare la nostra dieta. Le ortiche sono alzate e sto trovando tutte le mie erbacce primaverili pronte e mi stanno aspettando.

Il buono e il cattivo sul foraggiamento

Il foraggiamento è diventato più popolare negli ultimi anni. La mia reazione a questa situazione è complicata. Più persone escono e apprezzano il cibo e la medicina che sono così vicini, più lo conserveremo come cultura.



Gli aspetti negativi sono molti. Innanzitutto, non cerchiamo sempre di preservare. Le rampe sono uno degli alimenti foraggiati che sembrano essere diventati incredibilmente popolari. Molti non capiscono come cresce questa pianta - che cresce incredibilmente lentamente ed è propagata solo dalla sua continua capacità di rilasciare semi. Grandi aree sono state falciate dalle nostre aree e parchi naturali perché le persone non ne prendono solo poche da ogni area che trovano e ne lasciano una grande. La nostra mancanza di comprensione del mondo vegetale a volte ci rende inconsapevolmente avidi.

La seconda grande caduta del movimento foraggero è, ovviamente, il pericolo di non essere un buon botanico. Ci sono sosia in alcune famiglie di piante e ci sono piante che sono decisamente tossiche (velenose) che dobbiamo imparare prima di iniziare a mangiare attraverso la foresta.

Ho pensato di condividere alcune delle piante che possiamo trovare ora tossiche. Questo non è un elenco completo di piante tossiche. Ad esempio, il pokeweed è considerato una pianta tossica, ma non è tossico in primavera quando i suoi germogli verdi sono piccoli. Sono assenti da questo elenco per questo motivo. Continua a leggere per imparare alcune delle piante che dovresti guardare ma non toccare in questa stagione verde e allettante della primavera!

6 piante tossiche da evitare questa primavera

Le foglie di rabarbaro sono velenose?

Rabarbaro (Rheum rhabarbarum) - All'inizio della primavera le foglie iniziano a spiegarsi. C'è una dominante rossastra sulla venatura delle foglie che lascerà il posto al gambo rosso che siamo abituati a usare nelle torte. Le foglie sembrano simili a quelle della bietola e inizialmente possono sembrare buone da mangiare. La concentrazione di cristalli di ossalato di calcio nelle foglie è tossica e può causare danni all'apparato digerente e ai reni.


trattamento naturale per il ronzio nelle orecchie


Il mughetto è velenoso?

Mughetto (Convallaria majalis) - Questa è una pianta di colonia. Si diffonde per mezzo di una rete sotterranea di rizomi. Le foglie sono simili a gigli e stanno abbastanza dritte. Non c'è colore alle costole e alle vene attraverso le foglie. Poco dopo che le foglie sono emerse, questa pianta emette un gambo di fiori con fiori bianchi a forma di campana. Ha un odore floreale distinto quando lo strofini tra le dita. Questa pianta può essere utile nelle mani di un professionista dell'esperienza, altrimenti può causare un battito cardiaco pericolosamente irregolare se ingerita. Spesso scambiato per rampe commestibili.

Foxglove è velenoso?

Foxglove (Digitalis purpurea)- Un bellissimo nativo alpino, questa pianta biennale ama crescere su terreno acido. Ha foglie sfocate e nel secondo anno un gambo di fiori con più fiori a forma di corno. Le foglie di questa pianta producono ancora digitale per noi ancora oggi, sebbene il suo uso da parte del custode di casa sia cessato molto tempo fa. Questa pianta è destinata esclusivamente alla professione medica o a un professionista qualificato. In tutte le dosi tranne che minime questa erba può avere effetti pericolosi sulla frequenza cardiaca e sulla pressione sanguigna.


come preparare il tè dolce con il miele


L'elleboro è tossico?

Elleboro (Helleborus spp.) - Questa è la rosa quaresimale comunemente conosciuta che appare molto presto in primavera, portando un fiore a forma di ranuncolo di molti colori. Alcuni membri di questo genere hanno un uso storico come tonici del cuore, affrontando la pressione alta e il battito cardiaco instabile. Utilizzato in quantità molto più che minime, questa pianta può avere risultati mortali. Il portinnesto veniva usato più spesso, ma è meglio evitare l'ingestione di qualsiasi parte della pianta.

E il falso Elleboro?

False Elleboro (verde FALSE) - Le foglie di questa pianta sono fortemente venate in linee strettamente distanziate da petrole alla punta. Le foglie sono disposte a livello del suolo in una spirale e ce ne sono molte tutte insieme. Il falso Elleboro è altamente tossico per l'uomo e gli animali, influendo sulla funzione del cuore e sul sistema nervoso simpatico. Mortale se non trattato. Spesso scambiato per rampe commestibili.

Che dire di Skunk Cabbage?

Skunk Cabbage (Symplocarpus foetidus) - Questa pianta non è mortale e in effetti è stata usata come medicina in alcuni casi. Le foglie, se ingerite, possono causare prurito, bruciore e gonfiore della bocca indipendentemente dal fatto che sia cotta o meno. Le foglie hanno una rete di venature più estesa rispetto alle foglie della famiglia delle cipolle e hanno una struttura a radice fibrosa. Molto presto in primavera questa pianta emette un fiore marrone che si dice puzzi, quindi il suo nome comune. Viene spesso scambiato per rampe commestibili.