25 favolosi usi per le bucce di limone rimanenti




Il succo di limone ha molti usi domestici, ma non gettare quelle bucce dopo aver schiacciato i limoni! Usa il limone intero: succo, polpa, scorza e tutto il resto. Dopo aver spremuto i limoni, tieni su quelle scorze di limone e controlla il nostro elenco di usi intelligenti per essere sicuro di aver usato il limone al massimo!

Cosa rende i limoni così utili?

I limoni sono un'opzione versatile e naturale per la pulizia, la bellezza, la cucina e molto altro. Non solo hanno un buon odore e sapore, ma possiedono proprietà antibatteriche che li rendono perfetti per uccidere i germi. Il loro basso pH li rende perfetti per la bellezza e la cura della persona e, se applicati direttamente sulla pelle, il succo di limone può alleggerire le macchie di età e sole. I limoni hanno un'alta concentrazione di acido citrico, che è ottimo per la disinfezione generale e la pulizia. L'acido citrico nei limoni può aiutare a uccidere batteri e muffe e rimuovere anche schiuma di sapone e depositi minerali.






25 usi per le bucce di limone rimanenti

1. Pulire lavandini e vasche da bagno

Cospargi il bicarbonato di sodio in un lavandino o una vasca da bagno bagnati e usa il lato tagliato di un limone per strofinare queste superfici. Questo metodo rimuoverà lo sporco, fungerà da candeggina di limone e farà brillare lavandini e vasche da bagno.







2. Fai scintillare i piatti

Il limone non solo funge da sgrassatore, ma l'acido citrico presente nel limone aiuta anche a rimuovere le macchie dai piatti. Getta le scorze di limone con la polpa nell'acqua del piatto per rimuovere il grasso e far brillare bicchieri e posate.




3. Rimuovere le macchie di grasso o ascelle sugli indumenti

Se hai mezzo limone che è stato spremuto, ci sarà ancora abbastanza succo di limone nella polpa rimanente per rimuovere le macchie. Strofina il mezzo limone su macchie di grasso o ascelle sugli indumenti. Lascialo riposare tutta la notte. Per le macchie difficili, cospargere un po 'di bicarbonato di sodio sulla macchia imbevuta di limone e strofinare, quindi lavare come al solito.




4. Pulire le caffettiere

L'acido nei limoni lavora per dissolvere i depositi di acqua dura e bruciare le macchie di caffè dalle caffettiere. A freddo caffettiera, aggiungi scorze di limone, qualche cucchiaio di sale (come un leggero abrasivo) e una tazza o due di ghiaccio. Agita gli ingredienti nella caffettiera per diversi minuti o fino a quando le macchie non vengono completamente rimosse. Se le macchie sono ostinate, lascia il composto nella caffettiera e immergilo per diverse ore o durante la notte. Sciacquare bene la caffettiera prima di riutilizzarla.




5. Pulire la schiuma di sapone e le macchie di acqua dura sulle porte della doccia

Le macchie di acqua dura sono dovute a minerali nell'acqua e la schiuma di sapone è il risultato della reazione dei minerali nell'acqua con il sapone. Sappiamo già dal trucco della caffettiera che il limone funziona alla grande per rimuovere questo accumulo. Prendi mezza scorza di limone con la polpa intatta, cospargi di sale se lo desideri e strofina direttamente sulle porte della doccia. Risciacquare bene al termine.




6. Prepara un detergente per tutti gli usi

Questo è uno dei modi più semplici per usare le bucce di limone rimanenti. Aggiungere le bucce di diversi limoni in un grande barattolo e riempire con aceto bianco distillato. Consentire la soluzione di ripida in un armadio per alcune settimane. Filtra le bucce e usa la soluzione di aceto come un ottimo detergente multiuso profumato al limone ... perfetto per sgrassare, disinfettare e lasciare le cose fresche. Aggiungi l'aceto agli agrumi in un flacone spray e utilizzalo per pulire piani di lavoro, lavandini, servizi igienici, versamenti, piani cottura o altre superfici.




7. Aggiorna e igienizza i taglieri

Il limone fa un buon lavoro nell'eliminare gli odori intrappolati nei taglieri (come aglio e cipolla!). Disinfetta anche le tavole grazie alle sue proprietà antibatteriche. Prendi mezzo limone spremuto con la polpa intatta e strofina energicamente su un tagliere che è stato cosparso di un sale macinato grossolanamente (come il sale kosher). Risciacquare bene e lasciare asciugare.




8. Rimuovere gli odori dalle mani

Se hai odori persistenti sulle mani di tagliare cose come aglio o cipolle, strofina le scorze di limone su dita, unghie e mani per lasciarle di nuovo profumate.




9. Deodorare i rifiuti

I rifiuti puzzolenti possono essere rinfrescati con le scorze di limone rimanenti. (Faccio sempre attenzione a mettere pezzi più piccoli nello smaltimento in modo che non si intasino.) Basta far cadere le scorze nello smaltimento con alcuni cubetti di ghiaccio ed eseguire lo smaltimento.




10. Pulisci il microonde e il piano cottura

Metti una o due metà di limone, che sono già state spremute, nel microonde per circa 15-20 secondi. Rimuovere con cura le metà del limone e usarle per pulire l'interno del forno a microonde, il piano cottura e la cappa aspirante. Strofina le metà del limone sulle superfici, quindi puliscile con un panno umido.




11. Rimuovere le macchie di ruggine

L'acido nei limoni aiuta a rimuovere le macchie di ruggine. Questo può essere utile nelle docce in cui le lattine di crema da barba hanno lasciato un anello di ruggine o affondano dove sono state lasciate pentole di ferro. Cospargi di sale la macchia di ruggine e strofina con mezzo limone che contiene ancora polpa. Lasciare riposare sale e limone per diverse ore, strofinando periodicamente se necessario. Lasciare riposare il limone sulla superficie durante la notte se la macchia non è ancora scomparsa, quindi sciacquare bene con acqua.




12. Sbianca i denti

Il contenuto di acido nelle scorze degli agrumi può sbiancare e schiarire i denti opachi o macchiati. Strofina la parte bianca interna della scorza di limone sui denti per alcuni minuti per un effetto sbiancante. Sciacquare bene con acqua dopo aver usato le bucce di agrumi. Adoro questo rimedio perché noterai effetti sbiancanti quasi immediati! Nota: utilizzare questo rimedio con parsimonia per evitare danni allo smalto dei denti o alla sensibilità dei denti.





come fare lo sciroppo di menta


13. Sciacquare i capelli con aceto di agrumi

L'aceto fa un meraviglioso risciacquo per capelli condizionanti, sia che tu stia usando la no-cacca fatta in casa, sia che desideri solo capelli lucenti, sani e con un pH equilibrato. L'aggiunta di limone al risciacquo condizionante fatto in casa aiuterà a mantenere sotto controllo cute e capelli grassi, migliorando i capelli opachi e risolvendo molti problemi del cuoio capelluto. Aggiungere le bucce di diversi limoni in un barattolo e riempire quasi fino in cima con aceto di mele (usiamo questo tipo). Lasciare riposare per 1-2 settimane e filtrare le bucce. Aggiungi circa 1 cucchiaio di questa soluzione di aceto di agrumi a 1 tazza di acqua e usa come risciacquo condizionante dopo lo shampoo. Lasciare il risciacquo sui capelli per alcuni minuti, quindi risciacquare o lasciare semplicemente dentro.




14. Trattamenti viso al limone per tonificare e illuminare la pelle

Il basso pH di Lemon lo rende un perfetto toner per la pelle. Puoi strofinare l'interno di un limone spremuto direttamente sulle macchie solari e sulle macchie dell'età per alleggerirle. Lascia che il succo si asciughi sulla pelle o risciacqua dopo 15-20 minuti. Ripeti ogni giorno. Puoi anche usare l'interno di un limone spremuto come primo passo in un lussuoso viso illuminante per la pelle. Strofina l'interno del limone su tutto il viso, quindi applica sopra una maschera al miele. Risciacquare dopo 20-30 minuti.




15. Levigare e lenire i gomiti secchi e squamosi

Questo è il trucco perfetto per ammorbidire i gomiti asciutti e squamosi dal clima invernale. Dopo aver spremuto un limone, prendi le due metà (con la polpa intatta) e cospargi il bicarbonato di sodio. Metti il ​​gomito nella metà del limone, torcendolo e ruotandolo sul gomito per esfoliare e ammorbidire. Opzionalmente, puoi quindi mettere le metà del limone su un tavolo e appoggiarvi i gomiti per alcuni minuti prima di sciacquare e asciugare i gomiti appena ammorbiditi.




16. Crea la tua polvere di vitamina C.

Poiché le scorze degli agrumi contengono alti livelli di vitamina C, puoi preparare la tua polvere di vitamina C con scorze di limone. Asciugare le bucce su carta pergamena, in un forno a 200 ° o in un disidratatore fino a completa asciugatura. Macina in polvere usando una smerigliatrice di spezie come questa. Usa questa polvere di vitamina C nel toner facciale anti-età fatto in casa!




17. Congelare le bucce di limone per le ricette

Puoi congelare le scorze (o anche i limoni interi) e usarle nelle ricette che richiedono la scorza di limone. Puoi anche scorzare i tuoi limoni freschi prima usandoli e conservare la scorza di limone nel congelatore. Conservare piatto in un bagaglio con cerniera superiore in modo che sia più facile staccare un pezzo di scorza di limone congelata. Lasciare scongelare prima di aggiungere alle ricette. Aggiungi piccole quantità a cibi, frullati o dessert per un gusto deciso.




18. Scorze di limone secche per ricette

Tagliare la scorza in strisce e asciugare su carta pergamena, in un forno a 200 ° o in un disidratatore. Quando è completamente asciutto, conservare in barattoli di vetro ed etichetta. Utilizzare in prodotti da forno, tè o altre ricette.




19. Scorze di limone candite

Anche se non l'ho mai provato, sembrano deliziosi. Vedo scorze di limone candite in cima a dessert gourmet in alcuni dei miei panifici e caffè preferiti. Crea il tuo usando le istruzioni trovate qui.




20. Pepe al limone fatto in casa

Il pollo al limone era uno dei miei piatti preferiti. Ma mi è richiesto di comprare una speciale bottiglia di peperoncino per condire. Bene, una cosa che ho imparato nel meraviglioso mondo del fai-da-te è che puoi crearne uno tuo. Basta asciugare le bucce di limone su carta pergamena, in un forno a 200 ° o in un disidratatore. Una volta asciutto, tagliare a pezzi più piccoli e aggiungere a un macinino con grani di pepe interi e sale marino grosso. Hai appena preparato un delizioso condimento per la tua prossima cena!




21. Brucia le bucce di limone per profumare

Lancia le bucce di limone fresche o secche rimaste nel camino o nella stufa a legna per aggiungere un delizioso profumo di limone a una stanza. Le bucce secche aiuteranno ad accendere il legno attorno a loro perché contengono oli che li fanno bruciare più a lungo.




22. Deodorante per ambienti

Se non hai un camino, puoi cuocere a fuoco lento le bucce di limone sul fornello. In una pentola di medie dimensioni, combina le bucce di limone con vaniglia, bastoncini di cannella e acqua. Cuocere a fuoco lento, aggiungendo periodicamente più acqua quando necessario.




23. Deter cats

L'agrume è un noto repellente per gatti. Se vuoi tenere i gatti fuori dal giardino o dalle piante d'appartamento, puoi spargere le bucce di limone o pacciamare la superficie del terreno con bucce di agrumi. Mantieni i gatti dai ripiani o dagli scaffali posizionando le bucce di limone in piccole ciotole su queste superfici. Spruzza il detergente per agrumi / aceto sui tappeti o intorno alle porte delle stanze in cui vuoi che i tuoi gatti rimangano fuori.




24. Deodorare i bidoni della spazzatura

Se i bidoni della spazzatura stanno iniziando a puzzare di funky, puoi mettere delle bucce di limone sul fondo della lattina sotto il rivestimento della pattumiera. (Non aggiungere le scorze di limone con la polpa, altrimenti inizieranno a formarsi.) Sostituire ogni poche settimane per mantenere freschi i bidoni della spazzatura.




25. Inizia i semi in casa

Se hai dei limoni tagliati a metà e spremuti, puoi usare quelle tazze di limone per iniziare i semi in casa. Se lo desideri, fai alcuni fori sul fondo del limone (per il drenaggio), riempi le metà del limone con del terreno e pianta i tuoi piccoli semi in esse. Questa intera tazza di limone può essere piantata all'aperto in primavera.




Ci siamo persi qualcosa? Quali usi intelligenti hai inventato per le bucce di limone?


Circa L'Autore

Carla Gozzi

Carla Gozzi È Nato A Modena, 21 Ottobre 1962 E Vive Tra La Sua Città Natale, Milano E New York. Ha Iniziato A Lavorare Nel Campo Della Moda Come Stilisti Assistente, Tra Cui Jean-Charles De Kastelbayaka, Christian Lacroix, Calvin Klein Ed Ermanno Servin. Charles Partecipa Anche Come Osservatore Alle Sfilate Di Moda Ed È Stato Un Allenatore In Stile.