15 ottimi modi per usare i tuoi aghi di pino extra

Le vacanze sono finite e se hai un vero albero potrebbe iniziare a seccarsi e rilasciare aghi. Alcuni anni l'ho messo fuori per gli uccelli per trovare un riparo dal freddo e dal vento, ma negli anni in cui l'inverno è mite, uso i miei aghi di pino in altri modi.

15 modi per usare gli aghi di pino

1. Prepara un sapone naturale fatto in casa con olio essenziale di pino e aghi di pino. Il pino è naturalmente antibatterico e ha un ottimo profumo! Puoi lasciare gli aghi per tutta la loro lunghezza o puoi macinarli in polvere.




ricetta liquida dado sapone


2. Metti gli aghi di pino sotto piante che amano l'acido come agrifoglio, azalea o rododendro. Non dimenticare le piante di mirtillo. Amano anche l'acido!

3. Prepara un tè con aghi di pino. Filtrare e usare il liquido per spruzzare su ripiani o pavimenti per pulirli e lasciare un fresco profumo di pino. Pine Sol è stato originariamente creato in questo modo.

4. Gli aghi di pino, specialmente quelli più lunghi, tendono a lavorare a maglia insieme. Usali in uno spesso strato su una collina per pacciamatura: non tenderanno a soffiare via o essere lavati via come altri pacciamature.

5. Metti alcuni aghi di pino nel tuo giardino d'inverno per tenere fuori talpe e arvicole. Funziona bene per impedire a cani e gatti di entrare anche nel tuo giardino. Dovrai sostituirli spesso poiché il profumo si dissipa rapidamente.


insalata di patate bulgara


6. Se non hai usato un conservante puoi preparare un tè dagli aghi di pino e berlo. Gli aghi contengono molta vitamina C. Questo è vero per tutti i pini - abeti rossi, abeti e cicogne. La cicuta è sicura se usi la varietà di pino e non la cicuta velenosa, che è una pianta amante dell'acqua che appartiene alla famiglia delle carote. (Nota: Alcune fattorie di alberi di Natale spruzzano vernice verde sugli alberi per migliorare l'aspetto. Se non sei sicuro al 100% se il tuo albero è stato spruzzato, potresti chiamare la fattoria degli alberi per chiedere prima di preparare un tè dagli aghi.)

7. Puoi anche fare una tintura dagli aghi di pino. Prendi un barattolo di pinta e riempilo a metà con aghi secchi. Copri gli aghi con la vodka e mettili in un luogo soleggiato per alcune settimane. Agitare quotidianamente per rilasciare più oli dagli aghi. Uso la vodka al 40%, che funziona molto bene con le tinture. Dopo alcune settimane, puoi filtrare il liquido. Per usarlo, prendi 5-15 gocce al giorno per una dose extra di vitamina C.

8. Fai un pediluvio. Prendi una manciata di aghi di pino e getta in una bacinella di acqua calda. Immergi i piedi in questo per almeno 15 minuti. L'azione naturalmente antibatterica del pino aiuterà a sbarazzarsi di qualsiasi cosa possa persistere, come il piede dell'atleta.

9. Gli aghi di pino più lunghi possono essere immersi in acqua calda per renderli flessibili. Quindi possono essere utilizzati per tessere cestini. Molte tribù di nativi americani usano aghi di pino nel paniere.

10. Gli aghi macinati possono essere utilizzati per realizzare una tintura verde morbida per cotoni e altre fibre naturali. (Vedi il nostro articolo su Come tingere i tessuti usando materiali naturali per le istruzioni complete.)


strisce nere per la testa fai da te


11. Puoi aggiungerli alle cassette nido dei polli per tenere fuori i bug. Funzionano molto bene anche sul pavimento del pollaio. Mescolali con trucioli di pino o di pioppo poiché non sono molto assorbenti da soli.

12. Usa aghi di pino come copertura per i tuoi percorsi invece di roccia o pacciame. Non si decompongono rapidamente, quindi non è necessario sostituirli tutte le volte che il pacciame sarebbe.

13. Gli aghi di pino sono ottimi antipasti. Metti una manciata di aghi in una carta da muffin e aggiungi un po 'di cera fusa. Funziona davvero bene se metti prima le carte per muffin in una vecchia scatola per muffin. Lasciare indurire la cera e metterla in un grande barattolo. Per usarlo, costruisci il tuo fuoco come faresti normalmente, ma poi posiziona un avviatore sotto i bastoncini. Accendilo e osserva le fiamme prendere vita.

14. Puoi anche cospargere alcuni aghi di pino sul fuoco solo per l'odore. Fai attenzione a non usarne troppi. Contengono molta linfa e possono contribuire al creosoto.

15. Crea il tuo incenso! Macina gli aghi di pino e metti un piccolo tumulo in una ciotola ignifuga. Accendi gli aghi e goditi il ​​profumo.

Hai usato gli aghi di pino in un modo insolito? Parlaci!